21°

33°

INCIDENTE

Ferito sul campo da calcio: ecco come è andata

Ferito sul campo da calcio: ecco come è andata
Ricevi gratis le news
3

Un ragazzino di 14 anni che gioca per lo Juventus club, ieri pomeriggio durante una partita a Cortemaggiore, ha battuto il capo contro un muretto: l'elisoccorso lo ha trasportato al Maggiore .

Marco Bernardini

Pomeriggio di paura sul campo di Cortemaggiore, durante la finalissima dei Giovanissimi interprovinciali 2002 giocata ieri tra Juventus Club Parma e Piacenza: un ragazzo che milita tra le fila bianconere ha sbattuto violentemente la testa contro il muretto posto al di là della linea laterale perdendo i sensi. Subito è stato dato l'allarme al 118: la centrale operativa di via del Taglio ha fatto decollare l'elisoccorso. Ma, fortunatamente, il 14enne è stato caricato a bordo vigile e cosciente: aveva già ripreso i sensi. Vista la gravità del trauma, è stato comunque trasportato, all’ospedale Maggiore di Parma, dove è stato sottoposto in serata alla Tac. Sembra che le sue condizioni siano meno preoccupanti di quanto si temesse in un primo momento.

L'incidente è avvenuto all’ottavo della ripresa. Mentre stava per calciare il pallone nei pressi della linea laterale, il ragazzo dello Juventus Club, dopo un contrasto peraltro regolare con un avversario, una sorta di spallata come se ne vedono tante in campo, ha perso l’equilibrio. Non potendosi più riparare né proteggere, è caduto all’indietro finendo la propria corsa fuori controllo contro il muretto di una quarantina di centimetri d’altezza, a distanza regolamentare dalla linea bianca, sotto la tribuna.

Il ragazzo è andato a picchiare con la nuca contro il muretto. L'arbitro è subito intervenuto, facendo accorrere due dottori ed un’infermiera presenti sugli spalti. Sono stati attimi di angoscia: il quattordicenne continuava a restare incosciente. E così è rimasto almeno fino all’arrivo dei medici della Croce Rossa di Cortemaggiore. Poco dopo, ha ricevuto anche le cure dell'équipe di rianimazione dell’elisoccorso.

I primi segnali di ripresa, il giovane calciatore li ha già stati dati all’uscita dal rettangolo verde. Poi, durante il volo in elicottero, ha riconosciuto il padre, reagendo bene agli stimoli. Segnali confortanti, che sarebbero stati confermati dall'esito della Tac che dovrebbe aver scongiurato qualsiasi pericolo.

Ma la paura è stata davvero tanta per Michele Fabbri e i suoi compagni di squadra. «Abbiamo udito distintamente il rumore dell’impatto persino dal lato opposto - racconta il tecnico -, Credo si sia trattato di una fatalità, una circostanza sfortunata chiaramente speriamo si riprenda al più presto, lo aspettiamo di nuovo in mezzo a noi».

Anche il presidente della Juventus Club, Mauro Bertoncini, ha assistito all'incidente avvenuto a pochi passi da lui dalle parti della zona della tribuna. «Un grosso spavento, abbiamo compreso subito la gravità della botta. Devo fare i complimenti in primis all’arbitro, intervenuto all’istante».

Per la cronaca, partita sospesa. In quel momento, lo Juventus Club era avanti uno a zero con la rete di Benvenuto: dopo un veloce consulto tra i comitati Figc Parma e Piacenza, il titolo è stato assegnato d’ufficio a entrambe le compagini troppo sotto choc per poter riprendere a giocare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Daniela

    23 Maggio @ 12.25

    Capisco che la distanza del muretto sia regolamentare ma il buon senso, che dovrebbe andare oltre al regolamento, potrebbe anche far immaginare cadute rovinose....costano così tanto le protezioni in gommapiuma? Lo chiedo da ignorante di calcio e regolamenti.

    Rispondi

  • Gigi

    22 Maggio @ 15.33

    Contro un muretto? ....ma cosa c'entra "sul campo da calcio"?...c'è qualcosa che suona male. ...

    Rispondi

    • Antico

      22 Maggio @ 23.41

      Ci sono campi (anche in città) dove il campo dista (se va bene) 20 centimetri da un muro di un edificio adiacente.

      Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Trintignant, "per me la carriera è finita"

cinema

Trintignant, "per me la carriera è finita"

Balletto

social

L'evoluzione della danza di Michael Jackson...in 4 minuti Video

Via Emilia Est: il lungo aperitivo. Ecco chi c'era: foto

Arte&Gusto

Via Emilia Est: il lungo aperitivo Ecco chi c'era: foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La folle guerra dell'Onu al Parmigiano

IL CASO

La folle guerra dell'Onu al Parmigiano: il commento

di Claudio Rinaldi

8commenti

Lealtrenotizie

Public money, condannati in primo grado Costa, Villani e Buzzi

12Tg Parma

Public Money, condannati in primo grado Costa, Villani e Buzzi Video

parma calcio

Chiude la prima parte del ritiro crociato: il video-bilancio di Sandro Piovani

Dda

In progetto furto delle salme di Pavarotti e Ferrari: condannata banda sardo-parmigiana

droga

Arrestati i due pusher da 100mila euro in un anno e clienti tutti parmigiani

9commenti

anteprima gazzetta

Droga, 2 arresti, patente ritirata ai clienti: "La droga fa male"

Parma

Derubata e...denunciata: è clandestina. Tre interventi in un giorno per le Volanti

2commenti

regione

Fidenza, 500mila euro per il Ballotta: arriva la pista indoor

Anas

Mulattiera-Fraore, da martedì 24 luglio cantiere sullaTangenziale nord

incidente

Schianto tra due auto a Ramiola: feriti due giovani Foto

carabinieri

Nessuno scippo: 75enne smascherato dalle telecamere e denunciato

polizia

Rissa a bottigliate in piazza della Pace. E lite in stazione

2commenti

via Mordacci

Picchia a sangue la ex e la rapina

12 tg parma

Nuovo Ponte della Navetta, posata la prima pietra. Fine lavori a marzo Video

12 tg parma

World series baseball: gli Usa negano il visto, e Daniel (Collecchio) resta a casa Video

protezione civile

Allerta gialla: in arrivo temporali dalla mezzanotte

universitari

Trovar casa per studiare a Parma: al via la “Vetrina alloggi”

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Maltrattare gli animali, tradire l'amicizia

di Filiberto Molossi

5commenti

DIGITALE

Ecco la Summer Promo: 2 mesi di Gazzetta a prezzo di 1

ITALIA/MONDO

reggio emilia

Ladri "con i bigodini": raid nei saloni, caccia alla banda dei parrucchieri

Chiaia di Luna

Lo spaventoso crollo di rocce a Ponza

SPORT

calcio e tribunale

Avellino non ammesso al campionato. Escluse altre due società di serie B e tre di serie C

ciclismo

Tour, 13ª tappa: tripletta Sagan in volata a Valence

SOCIETA'

gazzareporter

“Cala” la luna in Val Baganza

CHICHIBIO

"Trattoria della pieve", la tradizione e i sapori del paese

MOTORI

Motori

Jeep Wrangler, il mito Usa è sempre pronto a tutto

MOTORI

"Spiaggina 58": rinasce la 500 della Dolce Vita