17°

28°

VARANO

Zanardi, un'handbike per Rio

Zanardi, un'handbike per Rio
Ricevi gratis le news
0

Sulla pista del «Paletti» Alex Zanardi ha provato la sua nuova handbike in vista delle Olimpiadi di Rio e ha poi partecipato alla cerimonia di apertura della Formula Sae Italy

Ha percorso i primi metri con la sua nuova handbike in vista delle Paralimpiadi di Rio. Alex Zanardi, fuoriclasse delle competizioni automobilistiche, oro paralimpico nella prova a cronometro, oro nella prova individuale H4, 64 km su strada, e medaglia d’argento con la staffetta mista nelle paralimpiadi di Londra, ha testato la sua nuova handbike sviluppata con la tecnologia Dallara.

Gli ingegneri, coordinati da Dialma Zinelli, «sono riusciti a migliorare un progetto che era già evoluto», ha spiegato Zanardi che ha anche parteciparto alla cerimonia di apertura della Formula Sae Italy, insieme all’ingegner Giampaolo Dallara.

L’amicizia che lega Zanardi al costruttore e alla casa automobilistica varanese risale ad una trentina di anni fa, da quando nel 1988 esordì in Formula 3 proprio con una Dallara.

Giampaolo Dallara «è un uomo geniale, dal grande cuore che ha fatto la fortuna di tanti appassionati. In questi anni, grazie alla tenacia, all’innovazione, alla creatività e a un team di lavoro straordinariamente motivato, l’azienda è diventata un esempio per tutti a scala mondiale. Un traguardo che oggi identifica Varano la capitale della Motor Valley».

Ai giovani concorrenti della Formula Sae ha augurato di dare forma ai loro sogni e capire dove guardare nel futuro per diventare un talento che sappia emergere aggiungere novità e innovazione al mondo delle quattroruote. v.s.

A VARANO LA FORMULA SAE

VARANO MELEGARI

Valentino Straser

Duemilasettecento studenti, 82 atenei in rappresentanza di 25 Paesi di tutto il mondo, quattro giorni di competizioni: questi i numeri di «Formula Sae Italy», l’ottava consecutiva disputata sul circuito intitolato al pilota di Formula Uno Riccardo Paletti, in fase di svolgimento a Varano Melegari.

Emozionante, come nelle precedenti edizioni, la cerimonia di apertura di giovedì sera sul rettifilo dell’autodromo, alla presenza di autorità, sponsor, personalità del mondo dei motori, costruttori, e dei protagonisti della manifestazione, gli studenti e neo ingegneri seduti sulla pista per assistere all’avvio ufficiale della manifestazione e alla cerimonia dell’alzabandiera, che segna l’avvio ufficiale dei lavori che dureranno sino a lunedì.

La sorpresa della serata è stata la presenza del pilota e medaglia d’oro alle Paralimpiadi di Londra Alex Zanardi, ospite d’eccezione della cerimonia di apertura, giunto insieme al costruttore varanese Giampaolo Dallara, accolti con un lunghissimo applauso dal «parterre», dove erano presenti il direttore dell’autodromo Alessandro Meggi e il pilota Andrea De Adamich, fondatore del Centro internazionale guida sicura.

Dal palco, Raffaele Fregonese, direttore della Formula SAE Italy, ha introdotto la serata e presentato gli ospiti: Alessandro Zanardi, Giampaolo Dallara, presidente Dallara Automobili, Roberta Reggiani di Event Manager Formula Sae Italy e il sindaco di Varano Giuseppe Restiani.

Per cinque giorni il capoluogo e i centri limitrofi vivranno la pacifica invasione multietnica degli studenti che, oltre al confronto tecnico e alla competizione in senso stretto, si misureranno anche nei valori della condivisione, della sportività e del fair play.

La formula Sae è una gara tra università organizzata dalla Society of automotive engineers che prevede la progettazione e la produzione di un’auto da corsa, valutata con una serie di prove in base alle sue qualità di design e di efficienza ingegneristica.

La tappa italiana è organizzata dall’Associazione tecnica dell’automobile, con la partnership Fiat Chrysler Automobiles e Dallara Automobili come main sponsor.

Gli studenti presentano prototipi di auto da corsa elettrica o a combustione interna da loro progettati e costruiti, i quali sono valutati da una giuria di esperti.

L’idea alla base della Formula Sae è che un’azienda immaginaria ingaggi il team affinché realizzi un prototipo di auto da corsa. Ogni team di studenti deve progettare, costruire, testare e promuovere il prototipo, il quale è valutato in otto prove: presentazione piano aziendale, presentazione design della vettura, analisi dei costi, prova di accelerazione, prova skid-pad, prova autocross, consumo carburante ed endurance.

Per ognuna delle prove la giuria assegnerà un punteggio che determinerà la classifica.

La proclamazione dei vincitori è in programma lunedì nell’autodromo varanese.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Felino: tanti auguri a Martina

FESTE PGN

Felino: tanti auguri a Martina Fotogallery

Doppietta Ronaldinho, sposa entrambe le fidanzate

nozze

Ronaldinho, che doppietta: sposa entrambe le fidanzate Video

Weinstein lascia la stazione di Polizia, dove si è consegnato, in manette

Harvey Weinstein

molestie e violenza

Weinstein lascia la stazione di Polizia in manette Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ritorna bambino: dai cartoni ai super eroi il meglio dei nostri quiz

GAZZAFUN

Torna bambino e decidi qual è il miglior cartone animato degli anni '80!

Lealtrenotizie

Camminata per chiedere più sicurezza: in 70 sulla Massese

LANGHIRANO

In 70 sulla Massese per chiedere più sicurezza e per ricordare le vittime della strada

Una giornata di iniziative a Langhirano

Violenze alla materna

Una mamma: «In un video ho visto mio figlio maltrattato»

Carabinieri

In manette la banda delle fogne: voleva fare il bis

weekend

Tra fiori, cavalli e la Notte del Terzo giorno: l'agenda del sabato

Noceto

Festa per i soci di Parma partecipazioni calcistiche: ecco chi c'era Foto

CARABINIERI

Traffico di droga: sequestrati beni per 500mila euro a un 45enne agli arresti domiciliari a Parma

Leonardo Losito, pregiudicato, è accusato di essere l'organizzatore di un traffico di droga nella zona di Andria, in Puglia

Arbitri

Clara e Alberto, due generazioni con il fischietto

FIDENZA

Camion perde una barriera «new jersey», tragedia sfiorata

VIA CALATAFIMI

Rubata la borsa lasciata in auto: dentro un tablet e 300 euro

MALTRATTAMENTI

Insulta, picchia e minaccia la compagna con un'accetta: condannato

CALCIO

Dai tifosi azionisti un caldo abbraccio ai gialloblù

CARCERE

Cento detenuti in più rispetto alla capienza normale

1commento

carabinieri

Via Cavour, nel covo e nel tunnel della banda del caveau: le foto Video

1commento

serie A

Mercato crociato: il procuratore Raiola a Parma. Balotelli al Parma? Video

allarme

Auto in fiamme in viale Vittoria: vigili del fuoco al lavoro Gallery

GAZZAREPORTER

Caprioli a Panocchia: la foto di un lettore

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il nodo Savona e lo scontro istituzionale con Mattarella

di Stefano Pileri

1commento

L'ESPERTO

Fisco: le linee guida se la Srl uninominale opera all'estero

di Daniele Rubini

ITALIA/MONDO

PIEMONTE

Atti vandalici al Giro d'Italia: olio e vetri sulle strade del Torinese

COMO

E' morto Carlo Castagna: perse la moglie, la figlia e il nipote nella strage di Erba

SPORT

Calciomercato

Ciciretti mette il Parma al secondo posto

SERIE A

Parma: il futuro in tre mosse

SOCIETA'

como

Folle inversione a U di un tir al casello Video

cultura

Il documentario sulle pastore alla volata finale del crowdfunding

MOTORI

IL TEST

Nuova Mercedes Classe A. Come va

il test

Skoda Superb, la sicurezza non è più un optional