20°

30°

nuova zelanda

Sopravvive un mese in montagna tra neve e gelo

Ragazza ceca rimasta sola dopo morte compagno in una scarpat

Sopravvive un mese in montagna tra neve e gelo

Foto dal profilo facebook di Pavlina Pizova

Ricevi gratis le news
0

Ha perso il compagno, precipitato da una scarpata e morto fra le sue braccia, è sopravissuta in montagna all’addiaccio per tre giorni prima di poter raggiungere un rifugio attrezzato, dove è sopravissuta da sola per un mese e dove, un mese dopo, è stata trovata e soccorsa ieri. E’ la brutta avventura accaduta a Pavlina Pizova, trekker 33/enne della Repubblica Ceca, intrappolata da nebbia e gelo invernale sulle montagne della Nuova Zelanda, che l’ha raccontata oggi, con la voce rotta dai singhiozzi di pianto, in una conferenza stampa a Queenstown, riportata da vari media internazionali.
Pizova e il suo compagno Ondrej Petr, 27 anni, entrambi esperti escursionisti, avevano intrapreso il 26 luglio, in pieno inverno, la traversata in quota del Fiordland National Park, nell’Isola meridionale della Nuova Zelanda. Ma dopo due giorni le condizioni del tempo sono peggiorate, sono arrivati nebbia fitta e gelo e i due si sono persi. «Le condizioni erano estreme, ci siamo imbattuti in nevicate pesanti e nuvole basse, che hanno mandato all’aria il nostro piano di raggiungere il Lake McKenzie Hut (un bivacco attrezzato con posti letto e viveri, ndr), obbligandoci a passare la notte all’aperto», ha raccontato la ragazza, vestita in pile e scarponcini, leggendo un testo in uno stentato inglese e in preda all’emozione. "Durante un tentativo di raggiungere il bivacco è accaduto il tragico incidente in cui il mio partner è caduto ed è morto": Ondrej è caduto e rotolato giù per una ripida scarpata sassosa, ed è morto poche ore dopo. E lei ha così dovuto trascorrere altre due notti all’aperto, sotto la neve e con temperature polari e completamente da sola. Pizova ha raccontato di aver riempito il suo sacco a pelo con tutti gli indumenti che aveva e di essersi dovuta massaggiare continuamente i piedi per evitarne il congelamento. Quando la visibilità è migliorata, Pavlina è riuscita a trovare il sentiero per il rifugio invernale, che distava solo 2 chilometri da dove si trovava.
Il Lake McKenzie Hut è divenuto la sua solitaria dimora per un mese: «Nel bivacco, considerando le mie condizioni fisiche, la neve altissima, sapendo che avrei trovato valanghe sulla mia strada, ho pensato che sarebbe stato più sicuro restare in quel posto sicuro». Durante questo periodo la ragazza si è costruita un paio di ciaspole artigianali e ha formato una grande lettera 'H' ("Help") con i sassi nella neve nella speranza di essere avvistata dall’aria o da lontano.
Ma la coppia non aveva lasciato detto a nessuno del suo percorso di trekking e solo un mese dopo il consolato ceco in Nuova Zelanda ha dato l’allarme. La polizia ha trovato la loro auto parcheggiata alla base del sentiero e ha rintracciato la ragazza nel rifugio ieri, mettendo così fine alla terribile prova.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Vip e fake news, quando la bufala corre sul web: e c'è ci casca Gallery

social

Vip e fake news, quando la bufala corre sul web: e c'è ci casca Gallery

Tweet inopportuni, Disney licenzia il regista dei Guardiani della Galassia

choc

Tweet inopportuni, Disney licenzia il regista dei Guardiani della Galassia

Trintignant, "per me la carriera è finita"

cinema

Trintignant, "per me la carriera è finita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La folle guerra dell'Onu al Parmigiano

IL CASO

La folle guerra dell'Onu al Parmigiano: il commento

di Claudio Rinaldi

9commenti

Lealtrenotizie

Anna Maria Bianchi

lutto

Parma (e non solo) piange Anna Maria Bianchi: domani il rosario, lunedì i funerali - Video

dal ritiro

Parma, contro il Foggia (3-1) "buona forma fisica e applicazione degli schemi" Video

incidente

Schianto con la moto a Collecchio: grave un 21enne, in fuga l'amico 26enne Foto

soccorso alpino

85enne scivola su un sentiero a Lagdei e poi si sente male

Festa della lavanda alla Fattoria di Vigheffio Guarda chi c'era

Jihad

Terrorista iracheno arrestato a Parma torna libero e chiede lo status di rifugiato

1commento

GAZZAREPORTER

Piove, "acqua alta" in via D'Azeglio

1commento

gazzareporter

Caduto un pilastro in via Verona: "tragedia sfiorata" Foto

3commenti

guardia di finanza

Falsi crediti Iva per 14 milioni di euro. Denunciati 59 responsabili Video

E' caccia ai due imprenditori "menti" del sistema: sono irreperibili. Sequestrati quattro fabbricati nel Parmense

SENTENZA

Public money, ecco tutte le condanne

Cinema

Ciak, a Parma si gira: la mappa dei set

3commenti

weekend

Sgranfignone, anatra, disfide tra cuochi: il sabato è a tutto gusto L'agenda

Scuola

I bravissimi della maturità: diplomati con 100 e 100 e lode

1commento

sicurezza

I "furbetti del semaforo di Corcagnano... Video

2commenti

truffa

Mette in vendita online un orologio "fantasma": denunciato 23enne di Langhirano

12 tg parma

Dalla tangenziale Nord al Lungoparma: tutti i cantieri in corso e al via Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Governo, il nemico è nelle scelte quotidiane

di Luca Tentoni

DIGITALE

Ecco la Summer Promo: 2 mesi di Gazzetta a prezzo di 1

ITALIA/MONDO

ROMA

Scontrino omofobo: ristorante offende coppia gay. E dal web parte il boicottaggio

2commenti

PIEMONTE

Temporali sull'Astigiano e sul Torinese, ingenti i danni

SPORT

il commento

Vettel in pole: la netta superiorità della Ferrari

ciclismo

Tour: 14ª tappa, Fraile 1° sul traguardo di Mende

SOCIETA'

social

Il bimbo e il cane giocano divisi dalla staccionata Video

il disco

I Pooh alla ricerca del Graal

MOTORI

IL TEST

Il futuro secondo Bmw? Elettrificato:25 novità da qui al 2025

Motori

Jeep Wrangler, il mito Usa è sempre pronto a tutto