21°

30°

EDITORIALE

Parma calcio, scelta necessaria per dare una svolta

Apolloni Scala
Ricevi gratis le news
1

«Siamo una squadra: se va via uno vanno via tutti» aveva detto Nevio Scala circa un mese fa. E' esattamente quello che è successo. Da ieri sera Gigi Apolloni non è più l'allenatore del Parma, Nevio Scala non ne è più il presidente e Minotti e Galassi hanno lasciato i rispettivi incarichi nell'area tecnica. Una scelta drastica, quella operata dalla società, ma a questo punto necessaria e, forse, inevitabile. La squadra quest'anno non ha mai ingranato. Peggio, non ha mai dato segni di poter cominciare ad ingranare. Quando ha vinto lo ha fatto grazie alle prodezze dei singoli, mai come conseguenza del gioco espresso. Le colpe? Da distribuire egualmente un po' fra tutti: chi ha fatto la squadra, chi l'ha allenata, chi ha giocato. Come sempre, in queste situazioni non c'è mai un solo colpevole, ma non potendo cambiare tutti i giocatori si è deciso di cambiare tutti gli altri. In circostanze diverse, probabilmente, sarebbe “saltata” la testa del solo allenatore, ma vista la netta presa di posizione di Scala e dei suoi fedelissimi (tutti dentro o tutti fuori) non c'è stata alternativa al ribaltone clamoroso.
La società ha ribadito più volte la necessità di rimanere in Lega Pro il meno possibile ed ha investito molto per cercare la promozione immediatamente. Se questo è ancora l'obiettivo stagionale, e la mossa di ieri lo conferma, non si poteva indugiare ancora. Siamo già oltre un terzo di campionato e la sosta invernale (quello che sarebbe stato il momento ideale per dar tempo al nuovo allenatore di ambientarsi) è troppo lontana. Meglio agire subito, se si deve, fin quando il distacco dalla prima è ancora contenuto.
Oggi Marco Ferrari, il vice presidente e deus ex machina della società crociata, spiegherà le strategie che stanno alla base di questa scelta e quali saranno gli uomini chiamati a risollevare la squadra. Si fanno i nomi di Pierpaolo Marino come direttore sportivo e Delio Rossi come allenatore. Ma in lizza ci sarebbe anche un altro grande ex, Hernan Crespo, già allenatore della Primavera crociata.
In ogni caso per i calciatori il messaggio è chiaro: se non cambiate registro i prossimi a partire siete voi.
pepacciani@gazzettadiparma.net

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • giuliano

    23 Novembre @ 11.26

    esagerati ! ma questi licenziati da chi sono stati scelti ? e se scelgono male i prossimi, cosa fanno ? licenziano i giocatori - e poi ? - si vede che hanno soldi da buttare via - meglio una soluzione correttiva, morbida e graduale.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Collecchio: indimenticabile notte rosa

FESTE PGN

Collecchio: indimenticabile notte rosa Foto

Modelle e mode estive

MODA

Il bikini "girato" che non intralcia l'abbronzatura: ecco come fare Video

Il nuovo "corto" di Fabio Rovazi: Faccio quello che voglio

musica

Il nuovo "corto" di Fabio Rovazzi: Faccio quello che voglio

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La ricetta della domenica - Riso all'ortolana

Riso all'ortolana

LA PEPPA

La ricetta  - Riso all'ortolana

Lealtrenotizie

Anteprima

anteprima gazzetta

Tentato femminicidio a Parma: spara alla moglie, poi si getta dal secondo piano Video

SAN SECONDO

Auto si schianta contro una casa a Castell'Aicardi: un ferito, ingenti danni Foto

In seguito all'impatto è stato rotto anche un tubo del gas

sport

Il cussino Scotti campione del mondo con la staffetta 4x400 Video

MALTEMPO

Nuovi temporali in arrivo: vento forte e rischio grandine in Emilia-Romagna

La Protezione civile emette una "allerta gialla"

MONTAGNA

Grandine, allagamenti, vento forte: danni e paura in Appennino Foto Video

NUBIFRAGIO

Bardi, l'acqua che corre per le strade. Video impressionante

GAZZAREPORTER

Il video di una lettrice: "Bomba d’acqua a Cozzano, danni e festa annullata"

TAR

Il prof fa attività privata: «Restituisca 77mila euro»

Il caso

Valsartan, lotti ritirati anche dalle farmacie di Parma

Emporio solidale

Al Montanara sta per rinascere il supermercato della dignità

PARMA

Maniaco in scooter in via Burla

Treni

Due giorni di disagi, il calvario del pendolare

1commento

PARMA CALCIO

Ottavo giorno di ritiro per i crociati: le ultime novità Video

Allenamento al mattino e pomeriggio libero per i giocatori

LUTTO

E' morto Franco Mandelli, luminare della lotta contro la leucemia. Si trasferì a Parma

INCENERITORE

Bollati: «Facciamo di Parma una Capitale della cultura green»

politica

Parma 5 Stelle: "Sull'inceneritore Pizzarotti piange lacrime di coccodrillo"

"Avrebbe dovuto fare di tutto per fermarlo"

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ceta, quando il meglio è nemico del bene

di Paolo Ferrandi

CHICHIBIO

«Trattoria Cattivelli» - Una storia che va oltre la buona cucina

ITALIA/MONDO

meteo

Maltempo: in arrivo piogge e temporali al centro nord

trasporti

Guasto a un traghetto in Grecia, odissea per centinaia di turisti

SPORT

RUSSIA 2018

Da Messi a Lewandowski: la "flop 11" del Mondiale

TENNIS

Il ritorno di Djokovic: il serbo conquista Wimbledon. Anderson battuto in tre set

SOCIETA'

BLOG

"Il bugiardino dei libri" di Marilù Oliva - "La nave di Teseo"

PONTREMOLI

Villa Dosi Delfini: visite guidate in estate

MOTORI

ANTEPRIMA

Volkswagen (s)maschera il piccolo Suv T-Cross Fotogallery

IL TEST

Nuovo Jeep Wrangler: come cambia in 5 mosse Foto