18°

editoriale

Un ballottaggio incerto a dispetto dei sondaggi

Paolo Scarpa e Federico Pizzarotti

Paolo Scarpa e Federico Pizzarotti

Ricevi gratis le news
13

Il ballottaggio fra Federico Pizzarotti e Paolo Scarpa si annuncia come uno dei più incerti da quando è stata introdotta questa legge elettorale per i comuni. E non solo per il margine risicato che divide il sindaco uscente e il suo sfidante: solo il 2,05%, poco più di 1.500 voti. Ma perché in questa sfida sono saltati molti schemi precostituiti.
All’alba di ieri, fra i sostenitori di Pizzarotti, si respirava una certa delusione per la «rimonta» di Scarpa. O meglio, per il fatto che il risultato del sindaco fosse vari punti percentuali sotto le previsioni dei sondaggi pre elettorali e pure degli exit poll diffusi subito dopo la chiusura delle urne. In effetti, per buona parte della serata di domenica si era pensato a una vittoria ben più ampia. Sia chiaro: quello di Pizzarotti resta un successo. Quasi nessuno cinque anni fa avrebbe scommesso che quel giovane sindaco sarebbe riuscito ad affrancarsi da Grillo e dal suo movimento, ad arrivare in fondo a un mandato amministrativo tutt’altro che facile, a costruirsi una propria lista che risulta di gran lunga la più votata in città e a raccogliere oltre ventiseimila voti fra i parmigiani. Detto questo, il problema per Pizzarotti e i suoi è che il ballottaggio è una partita tutta nuova. Da giocare e da vincere dall’inizio. Lui e i suoi sanno fin troppo bene che di solito un sindaco uscente conquista buona parte dei consensi al primo turno: è difficile che riesca ad aumentarli di molto al ballottaggio. E, dopo cinque anni alla guida di una città, bisognerà vedere se potrà ancora contare sul sostegno degli elettori di centrodestra che gli permisero di battere Bernazzoli, così come consentirono poi a Chiara Appendino e Virginia Raggi di vincere a Torino e Roma.
Dalla parte opposta, tra i sostenitori di Paolo Scarpa, dopo il primo turno, si respira un certo ottimismo. Ben maggiore di quello della vigilia. Il candidato sindaco, con la sua pacatezza e tranquillità, si sta dimostrando capace non solo di sbaragliare la concorrenza alle primarie ma anche di arrivare quasi alla pari del sindaco uscente, facendo dimenticare - o perlomeno accantonare momentaneamente - le storiche divisioni del centrosinistra parmigiano. E ora potrebbe riuscire a riportare la sua coalizione alla guida della città dopo vent’anni sui banchi dell’opposizione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Filippo

    18 Giugno @ 12.07

    @salamandra: bella battuta... piuttosto che rivotare pizzaballa, mangio una bella bida!

    Rispondi

  • Caffenero

    18 Giugno @ 00.03

    Tra una triplice di una strana semisinistra dove spuntano vecchi arnesi della giunta Vignali e un gruppo limpido che è già stato riconosciuto amministrativamente capace anche dalla stampa nazionale... La scelta è semplice!

    Rispondi

    • Filippo

      18 Giugno @ 09.29

      Idiozia totale: la stampa nazionale non sa NIENTE di come sia stata amministrata parma, e risponde ad input che seguono logiche di divisione del M5S contrapposto al "ribelle" Pizzarotti. Hai però ragione che la scelta sarebbe semplice, per chi pensa con la sua testa!

      Rispondi

      • salamandra

        18 Giugno @ 12.18

        Al di là della stampa che evidentemente ritieni idiota solo se non la pensa come te mi permetto di suggerire che Parma nel frattempo è diventata città Unesco e che il turismo vola rispetto a prima. E queste sono cose che finiscono anche sui giornali nazionali, capita.

        Rispondi

        • Filippo

          19 Giugno @ 05.57

          La stampa non è idiota, tutt'altro: a volte è superficiale, altre ha input precisi. La città unesco è la semplice constatazione di quanto parma è da sempre riconosciuta nel mondo per il suo cibo: niente di nuovo. Sul turismo, effettivamente, ha di certo influito il gemellaggio con il festival della tagliatella di Kagawa.

          Rispondi

  • Biffo

    17 Giugno @ 08.42

    Scarpa o Pizzarotti, non cambia nulla, è come zuppa e pan bagnato. L'uno s'inventerà gli errori tralasciati dall'altro e se ne inventerà altri. Gli unici a mantenere lo status quo saranno gli spacciatori e i posteggiatori abusivi, che nessuno dei due oserà mai toccare, per non suscitare vespai di razzismo, fascismo e xenofobia.

    Rispondi

    • Filippo

      17 Giugno @ 12.44

      Balle... c'è un abisso fra i due: uno ha un'esperienza professionale e politica nel senso puro, derivantegli dal suo percorso associazionistico e un programma concreto e di buon senso, l'altro il solito parolaio da social media.

      Rispondi

      • salamandra

        18 Giugno @ 08.30

        Scusa Filippo ma tu non eri anti-Pizzarotti? Come mai oggi lo incensi con queste parole? Devo comunque spezzare una lancia nei confronti di Scarpa, chiamarlo parolaio da social media mi sembra ingiusto. Vero viceversa è il fatto che Scarpa non ha un programma rispetto a quello concreto e di buon senso di Pizzarotti e che si è limitato a 10 slogan ben poco attuabili.

        Rispondi

  • Michele

    16 Giugno @ 22.13

    mandra_sala@libero.it

    AgCom oggi ha CENSURATO pizzarotti per Propaganda elettorale abusiva.... qua alla GDP non se ne parla ?

    Rispondi

    • 17 Giugno @ 10.22

      http://www.gazzettadiparma.it/news/elezioni-17/441851/violazione-regole-della-campagna-elettorale--l-agcom--bacchetta--pizzarotti.html

      Rispondi

  • Alessandro

    16 Giugno @ 15.23

    ok, adesso sappiamo da che parte si è schierata la Gazzetta

    Rispondi

    • Filippo

      17 Giugno @ 13.07

      filippo.cabassa.1970@gmail.com

      Nella sezione Ultime Notizie (qui a destra) compare un'intervista a Pizzarotti (Pizzarotti: "Imprese, commercio, turismo: una nuova fase di sviluppo per Parma"). Direi che la Gazzetta non si schiera con nessuno, ma si limita a riportare quanto dicono i candidati, per quanto scomode queste dichiarazioni possano essere.

      Rispondi

    • 16 Giugno @ 18.27

      Nessuno schieramento, caro Alessandro

      Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Laura Pausini, cancellate le due date di Eboli: ha l'otite

oggi e domani

Laura Pausini cancella le due date di Eboli: ha l'otite

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

TELEVISIONE

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

Ricordando... un'estate in piscina: foto da Campora

PGN

Ricordando... un'estate in piscina: foto da Campora

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

LA CURIOSITA'

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

di David Vezzali

3commenti

Lealtrenotizie

Massaggi

FIAMME GIALLE

Prostituzione: sequestrati 22 centri massaggi cinesi, 34 denunciati Foto

Identificate 25 ragazze cinesi. Il denaro era spedito in Cina via money transfer

5commenti

Fontevio

Choc anafilattico, vivo per miracolo. La farmacista: "Ecco come l'ho salvato" Video

16 novembre

Le "stelle" illuminano la città: per il terzo anno la Guida Michelin presentata a Parma

anteprima gazzetta

L'export made in Parma vola: +13% nel secondo trimestre

sport

D'Aversa: "Napoli fortissimo, ma nella vita niente è impossibile" Video

dopo 12 anni

Esproprio ex Federale: Comune costretto a pagare 1,6 milioni di euro

social

Il Parma viaggia verso Napoli (in treno): "selfone" di gruppo

INCIDENTE

Autocisa, un'auto si ribalta in galleria: i soccorsi arrivano (anche) in elicottero Foto

MODENA

Pugni e testate alla capotreno sul Bologna-Parma: denunciata 26enne

3commenti

CALCIO GIOVANILE

«Mio figlio col braccio rotto, ma nessuno ferma l'azione»

2commenti

PARMA

Sparano "per gioco" a un distributore e una finestra: denunciati tre giovani Foto

La pistola era ad aria compressa. La finestra è stata danneggiata. Sono intervenuti i carabinieri

MONTAGNA

Fungaiolo ferito in zona Prato Spilla

Il Soccorso alpino sta intervenendo

FONTANELLATO

Un cane in cerca del suo padrone vagava in A1: salvato dalla Polstrada

Il proprietario, un autotrasportatore di Alessandria, non si era accorto che il cane lo aveva seguito

1commento

CALCIO

Gobbi a Bar Sport: "A Napoli per tentare di fare punti" Video

VIABILITA'

Via Europa, il cantiere provoca il caos

7commenti

Via Emilia Ovest

Il ladro scappa. Ma lascia i documenti

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il non-detto dietro la legge di stabilità

di Domenico Cacopardo

L'ESPERTO

Terreni comunali: quando è possibile l'usucapione

di Arturo Dalla Tana*

ITALIA/MONDO

Aggressione

"Violento predatore sessuale", condanna tra 3 e 10 anni a Bill Cosby, il papà de "i Robinson"

sicurezza

Abbandono bimbi in auto: via libera del Senato al ddl "seggiolini"

SPORT

Lega pro

Berlusconi compra il 100% del Monza. Galliani ancora al suo fianco

SOFTBALL

Collecchio Under 13, la fotogallery delle finali nazionali

SOCIETA'

Reggio

Disfunzione erettile, in Italia ne soffrono tra 3 e 5 mln

Napoli

"Lo sposo è scappato con i soldi dei regali". Scoppia una rissa al matrimonio

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Mazda CX-3 dà ancora fiducia al diesel