19°

29°

IL CASO

Violenza sul bus, l'autista indagato per percosse

Violenza sul bus, l'autista indagato per percosse
Ricevi gratis le news
47

Sviluppi nell'inchiesta sulla violenza a bordo del bus: anche l'autista, oltre al giovane senegalese, è indagato. Il reato contestato al conducente è quello di percosse. Leggi tutti i dettagli

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Gweb+ è gratis il 1° mese poi in offerta 6€/mese

Info e Costi

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola. Al termine del mese di prova potrai continuare ad accedere agli articoli Gweb+con una spesa davvero minima: solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) utilizzando come modalità di pagamento PayPal

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Ivo Fogliati

    06 Settembre @ 16.52

    Poveri ragazzi, odiati da tutti solo per il loro colore. Alla fine non facevano nulla di male e tornavano dal lavoro, magari uno di quei lavori, che come ha detto la Presidente Boldrini, nessuno di voi farebbe. Testimoni dicono che l'autista ha cercato d'investirli quindi chiunque si sarebbe arrabbiato, inoltre ha proseguito dando un calcio ad uno di loro. Non è giusta assolutamente la loro reazione per carità, la violenza è sempre da condannare, ma va anche condannato il fatto a mio parere che si utilizzino sempre due pesi e due misure nel giudicare un italiano o una "risorsa" come vi piace definirla.

    Rispondi

  • ANONIMUS

    06 Settembre @ 07.46

    Ma vi sembra una reazione normale quella dei ragazzi? Al dilà di quello che può aver fatto l autista.io credo che al loro posto la maggior parte della gente si sarebbe arrabbiata avrebbe mandato a quel paese l autista e sarebbe finito tutto. E quello che tu chiami populismo io lo chiamo esasperazione delle persone che lavorano e pagano le tasse e non ne può più di questa situazione.

    Rispondi

    • Filippo Bertozzi

      06 Settembre @ 21.05

      Del tutto normale, perché un autobus che accelera non è una bicicletta e perché se i ragazzi fossero stati figli tuoi "al di là di quello che può aver fatto l'autista", non ti sogneresti neanche di dirlo.

      Rispondi

  • tobia

    06 Settembre @ 02.31

    Povera Italia e poveri italiani come ti hanno ridotto...

    Rispondi

  • ANONIMUS

    05 Settembre @ 21.07

    Bertozzi ma vivi a parma o comunque in Italia? Forse non ti sei accorto che a parma in questi giorni la maggior parte dei reati vengono commessi da stranieri in italia invece è ancora peggio!! Ricordo invece a tutti i buonisti che quello che è capitato all'autista può capitare anche a loro! provate a pensare se per sbaglio una macchina investe uno di questi personaggi in zona stazione? Se va bene vieni linciato. E visto come rispettano i semafori e le regole più basilari è questione solo di tempo."

    Rispondi

    • Claudio

      05 Settembre @ 22.39

      ma anche quello che è capitato ai ragazzi, può capitare a uno di noi!!!

      Rispondi

    • Filippo Bertozzi

      05 Settembre @ 22.33

      Anche tu confondi le mele con le pere. Allora, chiariamo una cosa: mi stanno sui coglioni i delinquenti, gli impuniti, strafottenti perché sanno che nessuno gliela farà pagare, i parassiti, e ancor di più i politici che permettono questa situazione fuori controllo, alle spese delle persone oneste e che pagano le tasse, per avere sempre meno servizi. Di qualsiasi colore siano. Ma peggio ancora non sopporto i razzisti, ignoranti che giudicano per il colore della pelle, e non fanno lo sforzo di distinguere fatti diversi come la rissa in via bixio o quanto successo fra l'autista della Tep e ragazzi di colore, che non sono né clandestini, né delinquenti, ma fanno di tutta l'erba un fascio (non a caso). E la maggior colpa di tutto ciò non è neanche loro, poverini, ma di quei politici incapaci (a livello nazionale ed europeo, ancor prima che locale) che non hanno capito quel che sarebbe successo a causa del loro lassismo, e di quelli che cavalcano l'onda per vergognosi fini elettorali.

      Rispondi

  • ab9pr

    05 Settembre @ 20.52

    alberto_bianco@alice.it

    @filippo meno male che non ti sbagli mai, se fossi in te mi butterei...in politica

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Arte e Gusto: il quarto compleanno, ecco le foto della festa

PGN

Arte e Gusto: il quarto compleanno, ecco le foto della festa

Sondaggio: qual è il miglior bar di Parma per l'happy hour?

GAZZAFUN

Sondaggio: 10 ristoranti di mare di Parma e provincia, vota il migliore!

Festival della parola: tre giorni alla Corale Verdi in ricordo di Luigi Tenco

12 tg parma

Festival della parola: tre giorni alla Corale Verdi in ricordo di Luigi Tenco Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Domani ultimo giorno per Imu e Tasi miniguida

FISCO

Ci siamo: ultimo giorno per Imu e Tasi miniguida

Lealtrenotizie

I sub, l'elicottero in volo, poi il ritrovamento del cellulare: ecco i passi che hanno permesso di rintracciare Cristopher

SAN PROSPERO

Dall'elicottero al ritrovamento del cellulare: ecco come è stato rintracciato Cristopher Foto Video 

CARABINIERI

Furti sulle auto in sosta: arrestato un 23enne a Collecchio

CARABINIERI

Rapinarono un connazionale a Soragna: arrestati quattro indiani

I quattro uomini sono ai domiciliari e vivono a Soragna, Busseto, Guastalla (Reggio Emilia) e Castellucchio (Mantova)

Lutto

Addio a Ficini, storico pasticciere di via Bixio

ANIMALI

Conigli abbandonati in varie zone della città, è allarme

5commenti

Sicurezza

Polizia municipale, più interventi ma organico ridotto

TRADIZIONE

«Rozäda äd San Zvàn», non solo tortelli

Accoglienza

Parma, dal 2015 274 migranti liberate dalla tratta

FIFA18

Si cerca il «videogiocatore» crociato

1commento

Lutto

Valtaro e Valceno piangono monsignor Groppi

SOS ANIMALI

Frisky è scomparso a Calicella di Langhirano Foto

vigili del fuoco

Tragedia sfiorata in Pilotta, cade un mattone dal tetto sul marciapiede

1commento

GAZZAREPORTER

Divani e reti abbandonate tra via Gazzola e borgo del Naviglio Foto

12 tg parma

Il raduno provinciale degli alpini a Noceto Video

serie a

Parmamercato: Viviano verso la firma. Tutte le trattative - Video

massese

Guarda che sorpasso folle sulla tangenziale di Langhirano

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La magia di una vita (vera) al tempo dei social

di Michele Brambilla

ECONOMIA

Quota 100? Come cambiano le pensioni. L'inserto del lunedì

ITALIA/MONDO

NAPOLI

Tragedia al porto: auto cade dal traghetto e schiaccia due persone

AMSTERDAM

Furgone sul pubblico di un festival pop in Olanda: un morto

SPORT

SPORT

Rugby Colorno: Serie A maschile in fase di costruzione Video

BRESCIA

Striscione offensivo di Forza Nuova contro Mario Balotelli

SOCIETA'

IL CASO

Pesce allevato o pescato? Stesso gusto, prezzo molto diverso, eppure...

1commento

LA PEPPA

La ricetta Faraona ripiena - Ecco come renderla morbida

MOTORI

Elettrica

Silenzio, arriva Jaguar i-Pace: il Suv a zero emissioni

PROVA SU STRADA

Peugeot 3008 1.6 BlueHDi, al volante del Suv del Leone

2commenti