10°

19°

'NDRANGHETA

Gigliotti e quella società per finanziare la cosca

Gigliotti e quella società per finanziare la cosca
Ricevi gratis le news
0

Da Parma alla Calabria: ecco tutti gli affari di Franco Gigliotti, arrestato nella maxi operazione anti-'ndrangheta. E spunta una società creata per finanziare la cosca, secondo gli inquirenti. Leggi i dettagli

Georgia Azzali

Un imprenditore a capo di un'azienda «vera», non una delle tante scatole vuote della galassia mafiosa. La G.F. Nuove Tecnologie è una società del settore impiantistica con 300 dipendenti e un buon giro d'affari, ma gli investigatori non hanno dubbi sull'identikit di Franco Gigliotti, il patron, originario di Crucoli, nel Crotonese, finito dietro le sbarre: un imprenditore «pienamente organico alla consorteria 'ndranghetistica cirotana», sottolinea la procura di Catanzaro nella richiesta di arresto. A Parma da anni, aveva costruito un piccolo impero, con partecipazioni in una ventina di società che spaziavano dall'impiantistica al turismo, dall'immobiliare all'alimentare fino al mondo dello sport. Ma Gigliotti non ha mai dimenticato la sua terra d'origine. Vuole diventare numero uno nel settore del riciclaggio della plastica nella zona di Cirò. Nulla di male, se non fosse che la creazione della G-Plast, la società fondata nell'autunno del 2015 nel suo paese natale, sarebbe stato un modo per «finanziare la cosca contando sul potere di intimidazione della cosca stessa per assumere una posizione leaderistica nel settore del riciclaggio della plastica», scrive il gip Giulio De Gregorio nell'ordinanza di custodia cautelare.

Lontano da Parma, l'affare G-Plast, ma cruciale per la ricostruzione dei rapporti tra Gigliotti e la cosca Farao-Marincola. L'imprenditore parmigiano ha il maggior numero di quote della G-Plast, mentre sua nipote Maria Francesca Gigliotti (finita ai domiciliari) ne è formalmente l'amministratrice. Allo stesso indirizzo di Cirò Marina, c'è però un'altra azienda che opera nel settore del riciclaggio della plastica, la AG Film srl. Un'impresa formalmente intestata a Francesco Aloe, ma - secondo gli inquirenti - riconducibile a Giuseppe Spagnolo, elemento di spicco della cosca, già condannato in via definitiva per associazione mafiosa. E già dal settembre del 2015 il boss - che ieri si è costituito - si sarebbe mosso più volte dalla Calabria per venire al Nord, facendo tappa a Parma e incontrando Gigliotti. L'obiettivo? Entrare in società. «Gigliotti Franco - scrive il pm nella richiesta d'arresto - diventa socio di Spagnolo Giuseppe, provvedendo a finanziare, secondo precise disposizioni impartitegli da quest'ultimo, le attività della AG Film srl. Inoltre, costituiva un'altra società sempre operante nel settore del riciclaggio della plastica, che si affiancava alla AG Film srl».

E questa nuova azienda è propria la G-Plast, che Gigliotti riesce a mettere in piedi dopo aver acquistato parte delle attrezzature dalla AG Film. Il prezzo della cessione? 83mila euro. Una cifra sproporzionata rispetto al valore di mercato di quelle attrezzature, perché «si trattava, in realtà, in base ai riscontri intercettivi - sottolinea il gip nell'ordinanza - di una compravendita volta a giustificare (rectius: dissimulare) il finanziamento erogato da Gigliotti Franco alla cosca cirotana». Inoltre, in base ad altri accertamenti fatti dagli investigatori nella banca dati dell’Agenzia delle entrate, non risulta stipulato alcun contratto di compravendita e/o locazione, né per la cessione di attrezzature e macchinari, né tantomeno per l'affitto o la vendita dello stabilimento di località «Fatagò», dove hanno sede tutte e due le società.

Insomma, nessun acquisto da parte di Gigliotti, ma una «donazione» alla 'ndrangheta. Che - secondo gli inquirenti - gli avrebbe consentito di garantirsi un posto al sole nel settore del business della plastica con il benestare del clan di Cirò.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

2commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Gli amici di Santa Maria del Piano alla "Vecchia volpe": ecco chi c'era - Foto

feste pgn

Gli amici di Santa Maria del Piano alla "Vecchia volpe"  Ecco chi c'era: foto

Grande Fratello: Benedetta Mazza e Stefano Sala sempre più vicini nella "Casa" - Foto e video

GRANDE FRATELLO

Nella Casa e in piscina, Benedetta Mazza e Stefano sempre più vicini Foto Video

Continua il "tour" dei reali. Ma Meghan è costretta a sfoltire l'agenda

AUSTRALIA

Continua il "tour" dei reali. Ma Meghan è costretta a sfoltire l'agenda Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

KATE FINN, la donna morta nel cercare il cibo perfetto

VELLUTO ROSSO

Teatro Due: Kate Finn, la donna morta nel cercare il cibo perfetto Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Raid al peperoncino sul bus: una donna incinta e due bambini all'ospedale

Foto del lettore Massimo Mari

Paura

Raid al peperoncino sul bus: una donna incinta e due bambini all'ospedale

1commento

L'INCHIESTA

Centro commerciale, quei richiami (inascoltati) di Enac al Comune

4commenti

WEEKEND

Campora e le altre (castagnate) e il bis del tartufo: l'agenda della domenica

SERIE A

C'è la Lazio al Tardini: il Parma è incerottato ma ha ancora fame Diretta dalle 15

Inchiesta

La gente dell'Oltretorrente: «Circondati dagli ubriaconi»

5commenti

BASSA

Esce acqua opaca dai rubinetti: problemi nella Bassa Est, tecnici al lavoro

Allerta via social del sindaco Nicola Cesari. Problemi anche a Mezzani e Colorno

PARMA

Cade cornicione in via XXII Luglio

Intervento dei vigili del fuoco in mattinata

FIDENZA

Basket e polemiche : «L'Academy non lascia ''liberi'' i nostri figli»

1commento

80enne truffata

«C'è una perdita di gas, metta l'oro in frigorifero»

SANT'ILARIO D'ENZA

Una donna paga 400 euro ma la macchina per fare i gelati non arriva: denunciata 43enne

Una 50enne reggiana ha fatto denuncia ai carabinieri

FIDENZA

«Cibo abbandonato lungo la strada, temiamo siano bocconi avvelenati»

SOLIDARIETA'

Bielorussia: Parma dona un pulmino ai bimbi dell'orfanotrofio di Babici

Tep e Cral Tep hanno acquistato un mezzo che martedì sarà portato in Bielorussia da due autisti del gruppo "Moto Tep"

1commento

Borgotaro

Inaugurata la nuova centrale idroelettrica

Langhirano

Oltre 11 milioni di euro spesi in slot machine

La testimonianza: «Ho perso tutto, ho pensato di farla finita»

1commento

meteo

Godiamoci l'ultima domenica "estiva": da lunedì arriva il freddo. Ma Parma si salva Video

APPENNINO

Campionato mondiale del fungo: 9 squadre del Parmense a Cerreto Laghi Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Alitalia e il ritorno dello Stato imprenditore

di Paolo Ferrandi

CHICHIBIO

Trattoria Mussi, semplicemente la buona cucina di montagna

ITALIA/MONDO

tragedia

Bimbo di 6 anni muore travolto da un armadio in casa del nonno a Latina

DRAMMA

Vede la ex con un altro e si dà fuoco in strada: 52enne gravissimo a Brescia

SPORT

MONDIALI

Pallavolo, premi per le azzurre De Gennaro, Sylla, Egonu, Malinov

GIAPPONE

MotoGp: Marquez è campione del mondo. "Mi è uscita la spalla dopo il giro d'onore"

SOCIETA'

USA

Quanta paura: l'aereo atterra in autostrada

Siena

Palio straordinario vinto dai gialloblù della Tartuca con il cavallo scosso

MOTORI

MOTO

Prova Harley-Davidson Sport Glide

ANTEPRIMA

X7, il Suv di lusso di Bmw Fotogallery