17°

27°

Vittoria ad Ascoli

Un lampo di Calaiò. E il Parma sogna

Un lampo di Calaiò. E il Parma sogna
Ricevi gratis le news
7

Vittoria meritata. Strameritata. Un gol soltanto ma tante occasioni, sprecate un po' per sfortuna, un po' per imprecisione, un po' per la bravura del portiere di casa. Il Parma, nonostante le assenze e il tour de force, ha giocato da grande squadra ad Ascoli. Una partita gestita bene dai crociati, bravo anche D'Aversa a gestire i cambi e soprattutto il turn-over.

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Gweb+ è gratis il 1° mese poi in offerta 6€/mese

Info e Costi

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola. Al termine del mese di prova potrai continuare ad accedere agli articoli Gweb+con una spesa davvero minima: solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) utilizzando come modalità di pagamento PayPal

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • DAVIDE

    17 Aprile @ 17.00

    Dai max, ci è andata bene ! Ce l'abbiamo fatta ! Ci siamo finalmente salvati. Forse è meglio aspettare a dirlo però. Visto il gioco potremmo perdere le prossime 7 partite, subire qualche punto di penalizzazione e perdere i play out e finire in serie C e giocare l'anno prossimo ancora il derby con la Regia. E poi sabato ci aspetta il Carpi, che solo a dire il nome mette già terrore (ricordo la finale di Champion tra Carpi e Trani con i biancorossi che vinsero alla grande). E poi ricordati che se vinci 6 a 0 anzichè 1 a 0 hai un punto di bonus ! (.......mah !!!!.......)

    Rispondi

  • Caronte

    17 Aprile @ 16.02

    @max, se il tiro di Monachello da 40 metri fosse entrato e avessimo pareggiato saresti il primo a sparare contro D'Aversa. Sono tifosissimo gialloblù e sono stracontento di avare vinto e di essere secondo per un giorno. Ma l'obiettività ti dice che I gol bisogna farli. Ieri sera andava chiusa 4 a zero. L'ha detto anche D'Aversa e anche Calajò poche balle, cosa tifano loro, la regia? Parlando seriamente la vedo dura con l'infermeria, Scozzarella, Di Cesare, Ceravolo, Da Cruz, Vacca che non si capisce come sta, Dezi idem, Ciciretti impresentabile ....... speriamo bene.

    Rispondi

    • max

      17 Aprile @ 20.15

      Ogni ragionamento ha la sua logica. Personalmente all'inizio avevo detto che dopo quanto successo se due anni fa mi avessero detto che oggi eravamo in B firmavo con il sangue. E una B tranquilla era da prendere al volo. Forse è bene realizzare che di A al Parma è rimasto solo il ricordo. Di quelli che giocano (allenatore compreso) la A l'hanno vista in pochi e nessuno da numero uno (Lucarelli a parte). Se aggiungiamo che nessuno mai, e sottolineo mai, è salito da D a A in tre anni mi sembra più che sufficiente per entusiasmarsi per quello che stanno facendo e incitarli soltanto. Non so se questo è un accontentarsi. Ad Ascoli si è sbagliato l'immaginabile. La partita l'ha condotta sempre il Parma. Se poi gli altri fanno due tiri e ne va dentro uno da 40 metri è sfiga nera. Leggere da jan solo che il Parma ha giocato tutto il secondo tempo in difesa vuol dire avere solo il gusto della critica. Guardiamo l'insieme e non solo un pezzetto del mosaico

      Rispondi

  • jan solo

    17 Aprile @ 12.19

    a me il Parma non è piaciuto affatto; quasi tutto il secondo tempo, salvo qualche contropiede, chiusi in difesa con qualche rischio; Ascoli inesistente; è stato come picchiare un bambino piccolo, eppure uno striminzito 1 a 0; e sabato c'è il Carpi che non è l'Ascoli!!!!

    Rispondi

    • max

      17 Aprile @ 15.21

      Uno dei 50 milioni di allenatori che vincerebbero la Champion ma di cui non ci accorgiamo. Che peccato

      Rispondi

  • ANONIMUS

    17 Aprile @ 08.51

    É fitina solo 1 a 0 ma abbiamo anche rischiato di pareggiarla. La differenza tra il parma e l empoli é che l empoli quando gli capitano due palle come quelle capitate a dezzi le butta dentro.

    Rispondi

    • max

      17 Aprile @ 15.23

      Anche tu fai parte dei 50 milioni detto sopra. Tieni per l'Empoli. Parma non ti merita

      Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Carlotta Maggiorana è la vincitrice

concorso

Carlotta Maggiorana è la nuova Miss Italia. Terza Chiara, reginetta con la protesi Foto

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

MISS ITALIA

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

1commento

Fabrizio Corona Zoe

GOSSIP

Fabrizio Corona e Zoe si sono lasciati: colpa di un sms

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

HI-TECH

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

Sicurezza, stamane incontro al Viminale tra Pizzarotti, Casa e il sottosegretario Molteni

sicurezza

Incontro al Viminale, Casa: "15 agenti in più. Ma sul presidio in stazione dovremo arrangiarci" Video

Prefettura

Boom di patenti ritirate per alcol e droga: giovani, professionisti e tante donne

Viabilità

Via Europa, apre il cantiere. E partono le code

1commento

Formaggio

Il caseificio dove il parmigiano è questione di fede. Ebraica

1commento

BIMBO CONTESO

Fuggì in Spagna con il figlio, condannato a 1 anno

carabinieri

E prima della campanella arriva anche il cane anti-droga: controlli davanti alle scuole Foto Video

Al parco Ducale trovata droga nascosta sugli alberi

lavori

San Prospero, il fosso sarà ripulito e coperto. E nascerà un (agognato) marciapiede

SICUREZZA

Il sindaco a Presadiretta: "Chiediamo al governo un presidio permanente in stazione"

Il primo cittadino, che oggi sarà al Viminale, proporrà anche un aumento di organico per le Forze dell'Ordine

16commenti

38 anni dopo

Strage di Bologna: ultimo sopralluogo sulle macerie, poi l’analisi dei frammenti a Parma

CORCAGNANO

Piazza Indipendenza off limits, scattano le proteste

ROCCABIANCA

Profughi, soluzione alternativa a via Verdi

1commento

Fidenza

La carica dei 300 scolaretti dalla Collodi all'ex Agraria

CONSIGLIO COMUNALE

Un semaforo pedonale in viale Fratti

Sarà all’altezza del polo pediatrico

1commento

Teatro

Cevoli: «Il mio Rossini? Un mattacchione»

Fidenza

36enne apre conti bancari (veri) con documenti falsi: scoperta, denunciata e arrestata

tar

(Chiusura) Open shop di via Bixio, Comune condannato al risarcimento

6commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Pietro Barilla, storia di un padre

di Michele Brambilla

1commento

EDITORIALE

La felice discordia di Salvini e Di Maio

di Vittorio Testa

ITALIA/MONDO

rebibbia

Detenuta tenta di uccidere i due figli nell'asilo del carcere: uno è morto

REGGIO EMILIA

Bidello di un asilo accusato di violenza su un bimbo di 4 anni

SPORT

USA

Giovane promessa del golf trovata morta sul campo in Iowa

SERIE A

La Spal stende l'Atalanta con la doppietta dell'ex Petagna

SOCIETA'

BARI

Chitarrista dei Negramaro, i medici: "Un pizzico di ottimismo"

NAPOLI

Il set di Gomorra al centro di una protesta degli inquilini

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design