10°

Incidente a Pastorello

Federico Miodini, «il Miodo» giovane padre innamorato della vita

Federico Miodini, «il Miodo» giovane padre innamorato della vita
Ricevi gratis le news
0

Lascia due bambini di 6 e 9 anni Federico Miodini, il 30enne di Beduzzo rimasto vittima del terribile incidente stradale a Pastorello. Una vita che si è spezzata troppo presto. Era un ragazzo come tanti Federico, il «Miodo» per i suoi amici: amava la vita con tutto se stesso e la viveva appieno.

Beatrice Minozzi

La cosa più difficile sarà dirlo ai suoi due bambini, Alex e Manuel. Dire loro che papà non tornerà più a casa, che non giocherà più con loro, che non farà più il tifo per loro dagli spalti di un campetto di provincia durante le partite di calcetto, che non li accompagnerà più per mano alla scoperta del mondo. Dire loro che il loro papà, il loro giovanissimo papà, non farà più ritorno a casa, perché la sua vita si è spezzata contro un albero, nel caldo fuori stagione di una domenica di primavera. Lascia due bambini di 6 e 9 anni Federico Miodini, il 30enne di Beduzzo rimasto vittima del terribile incidente stradale avvenuto nel pomeriggio di ieri a Rio Piolo, sulla strada provinciale che collega Pastorello a Beduzzo. Una vita che si è spezzata troppo presto, quando ancora era tanta la strada da percorrere, tante le cose da fare, tanti i progetti da realizzare. Era un ragazzo come tanti Federico, il «Miodo» per i suoi amici: amava la vita con tutto se stesso e la viveva appieno. Su di lui potevi contare, e non si tirava mai indietro quando si trattava di aiutare un amico. «Ti avrebbe dato il cuore se solo avesse potuto», ricorda Matteo Antiga, uno dei suoi più cari amici, che ieri è accorso sul luogo dell’incidente non appena ricevuta la tragica notizia. Viscerale era poi l’amore con cui Federico amava i suoi bambini e la compagna Serena, con la quale aveva costruito una splendida famiglia quando ancora erano entrambi giovanissimi e con la quale viveva a Torre di Beduzzo, nella casa dei nonni paterni. Aveva un lavoro, quello alla Illa di Noceto, che aveva ottenuto una volta terminati gli studi anche grazie a papà Tino, scomparso poco più di un anno fa, che alla Illa aveva trascorso tutta la sua vita lavorativa. E naturalmente, come tutti i 30enni, aveva tante passioni, prima su tutte i motori. Moto e macchine, elaborate e non: passione che condivideva con alcuni suoi amici e che aveva trasmesso anche ad Alex e Manuel. La notizia della sua morte ha lasciato sconvolta un’intera comunità, quella cornigliese, che si stringe attorno a mamma Paola, a Serena e ai suoi bambini e piange un ragazzo giovane, pieno di vita. E in tanti, ora, vogliono immaginarlo lassù, sereno, insieme a papà Tino.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Giornata di sole sul LungoParma: le foto di Luca Radici a Michelle Maccagni

fotografia

In posa sul LungoParma in una giornata di sole Foto

Langhirano: i bellissimi delle feste alla Taverna Ponte

PGN

Langhirano: i bellissimi delle feste alla Taverna Ponte Ecco chi c'era: foto

Sanremo, la Rai smentisce aumenti del compenso per Claudio Baglioni

TELEVISIONE

Sanremo, la Rai smentisce aumenti del compenso per Claudio Baglioni

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Locanda del culatello

CHICHIBIO

«Locanda del culatello» C'è del nuovo e del buono nella Bassa

Lealtrenotizie

Un'auto si ribalta in A1: grave un giovane. Code fra Parma e Campegine

AUTOSTRADA

Un'auto si ribalta in A1: grave un giovane. Code fra Parma e Campegine

Autocisa: pioggia tra Fornovo e Pontremoli

PARMA

Controlli antidroga: sequestrato mezzo chilo di hashish al parco Falcone e Borsellino Video

Viarolo

Cercano di far esplodere il bancomat della Cassa Padana ma il colpo fallisce Video

L'anniversario

La mamma di Filippo Ricotti: «Sono passati due anni. Ma per mio figlio nessuna giustizia»

PARMA

Il pusher fugge e fa resistenza con violenza: un cittadino aiuta i carabinieri ad arrestarlo Video

La cronaca del 12TgParma

Intervista

Giulia ce l'ha fatta: «Vado a Oxford a studiare matematica»

CALCIO

Diakite: «Insulti razzisti? Io non ho sentito nulla»

20 GENNAIO

Torna la domenica ecologica: limitazioni al traffico all'interno delle tangenziali Mappa

Sentenza

Guerra dell'acqua, Montagna 2000 deve 600mila euro a Berceto

2commenti

PARMA

Aeroporto Verdi, siglato l'accordo con Bologna per il rilancio e nuovi voli  Video

2commenti

Tribunale

Perseguita un uomo con messaggi anonimi: collecchiese condannato per stalking

Zibello

È morto Corrado Tencati: preparò lo strolghino record del November Porc

PARMA

Incidente in viale Duca Alessandro: disagi al traffico ma nessun ferito Foto

INTERVISTA

Amanda Sandrelli: «La seduzione secondo Mirandolina»

TRIBUNALE

San Giovanni, entra in sagrestia e tenta di rapinare due monaci: condannato

GAZZAREPORTER

"Il cielo di un giovedì mattina" Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

May, sconfitta devastante. Ma non c'è alternativa

di Paolo Ferrandi

PGN

La nuova moda dell'uomo e la trasmissione «Prendi Nota»

di Mara Varoli

ITALIA/MONDO

AREZZO

Viadotto chiuso sulla E45: primi ingorghi e Tir respinti

VAL D'AOSTA

Traforo del Monte Bianco, bloccati 38 migranti: 26 erano stipati nel vano di un furgone

SPORT

AUSTRIA

Niki Lauda sta meglio: dimesso dall'ospedale di Vienna

CALCIO

1-0 al Milan, la Juventus vince la Supercoppa italiana

SOCIETA'

catania

L'aspetta all'aeroporto col palloncino "Mi vuoi sposare". Lei lo lascia

1commento

TRIBUTO

Il bollo auto senza segreti: quando, come, dove si paga

MOTORI

CROSSOVER

Fiat 500X: ecco la versione Mirror Cross

PROMOZIONE

Suv, l'offensiva "doppio zero" di Hyundai