Ticket

«Stangata» sulle cure per la psoriasi

«Stangata» sulle cure per la psoriasi
Ricevi gratis le news
0

Quasi quintuplicato il ticket sulle terapie a raggi ultravioletti contro la psoriasi. Motivo, un adeguamento alle tariffe ministeriali. Ma un paziente protesta.

MONICA TIEZZI

«Stangata» sui ticket per le cure di fototerapia, in particolare per i trattamenti «Puva» contro la psoriasi. Lo denuncia un lettore, affetto dalla malattia, che per questo motivo deve annualmente ricorrere alle cure della Dermatologia dell'ospedale Maggiore. «La terapia Puva è passata da 9,65 euro per sei trattamenti a 41,15 per otto trattamenti: un aumento troppo rilevante e senza preavviso», scrive il paziente, documentando il pagamento del ticket prima e dopo il rincaro.

«È vero, c'è stato un aumento considerevole dei costi, scattato da pochi mesi - conferma Claudio Feliciani, direttore della Dermatologia dell'ospedale Maggiore - È un adeguamento alle tariffe già praticate in altre Regioni. Il ticket precedente infatti non riusciva minimamente a coprire i costi delle prestazioni, considerando che abbiamo due apparecchiature molto costose, una a raggi Puva e l'altra a raggi Uvb, e che abbiamo un'infermiera dedicata per queste prestazioni ambulatoriali, oltre ad una specialista il cui contratto è purtroppo di recente scaduto e non è stato rinnovato».

La direzione sanitaria dell'ospedale chiarisce che la Regione ha recepito le indicazioni del decreto ministeriale del 12 gennaio 2017 (pubblicato nel marzo 2017 sulla Gazzetta Ufficiale) che stabilisce i nuovi Lea (Livelli essenziali di assistenza) e la relativa compartecipazione alla spesa. Una «rettifica» dei costi, così viene definita, che fa schizzare il ticket per una singola seduta Puva, in tutte le strutture pubbliche dell'Emilia Romagna, da 1,60 euro a 9,65 euro. «Un aumento notevole, per questo l'abbiamo introdotto solo di recente, facendo sì che un ciclo medio di otto terapie avesse come tetto di spesa poco più di 40 euro», spiega Sergio Di Nuzzo, responsabile dal 2003 del Centro di fototerapia e fotobiologia del Maggiore.

Nel 2017 le richieste per terapie a luce ultravioletta al Maggiore sono state 3.924, per un totale di oltre 10 mila sedute. Non solo psoriasi: negli ambulatori della Dermatologia si trattano anche vitiligine, micosi fungoide, dermatite atopica e tutte le malattie infiammatorie cutanee.

«Assieme a Brescia, siamo rimasti uno dei maggiori centri del Nord», dice Di Nuzzo. E c'è un motivo: «Molti centri hanno abbandonato questi trattamenti perché non rientrano nelle spese», aggiunge Feliciani. E questo nonostante «si tratti di cure efficaci e meno dannose di altre per i malati», dice Di Nuzzo.

All'orizzonte ci sono poi nuove terapie, come i farmaci biologici immunosoppressori che agiscono contro molecole specifiche che attivano la malattia. Promettenti, ma che non risolvono il dilemma dei conti della sanità pubblica: un trattamento costa più di mille euro al mese.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen presenta il suo "playboy", Mirco Levati

gossip

Belen presenta il suo "playboy", Mirco Levati

2commenti

Sara' 'Black Friday' anche alla Fondazione Toscanini

La Fondazione Arturo Toscanini

PARMA

Anche la Fondazione Toscanini fa il Black Friday

Mike Piazza e consorte a Parma

paparazzato

Mike Piazza e consorte a Parma

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lodo Guenzi (Stato Sociale), la storia dell'Impressionismo e "Ogni bellissima cosa"BELLISSIMA COSA>

VELLUTO ROSSO

La comicità al femminile di Debora Villa al Paganini

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Si sporge dalla finestra e resta sospesa nel vuoto

Una ragazzina di 11 anni

Si sporge dalla finestra e resta sospesa nel vuoto

meteo

La neve mantiene la parola. E l'Appenino si sveglia imbiancato: le foto

DUPLICE OMICIDIO

I periti: «Solomon? Totalmente incapace». E ora si va verso l'assoluzione

CONQUIBUS

Mutti scrive ai colleghi: «Mi dimetto»

SALSOMAGGIORE

Ritrovata in un campo una cassaforte chiusa: di chi è?

AUTOBUS IN PANNE

Linea 23, due guasti in pochi giorni. La rabbia di un genitore

VIA DE MARTINO

I residenti: «Strada abbandonata, terra di nessuno»

Calcio Eccellenza

La Piccardo delle meraviglie

LANGHIRANO

L'ambasciatore del prosciutto di Parma? E' a Belfast

consiglio comunale

Una scuola e documenti dell'Archivio di Stato nell'area militare di via Zarotto

"Bollino antifascista" per gli spazi pubblici, la Lega vota contro, Pizzarotti: " Dove eravate il 25 aprile? "

calcio

Lizhang, ecco le 5 inadempienze - Video. Nuovo Inizio: "Ha messo a rischio il Parma"

Carburante e ambiente

A Parma il maggior consumo di gpl in regione

1commento

POLESINE ZIBELLO

Andrea Censi resta ai domiciliari: lo ha deciso il tribunale del Riesame

La procura chiedeva il carcere per Andrea Censi (ora ai domiciliari) ma i giudici di Bologna hanno respinto l'appello

gazzareporter

Via Volturno-Via Portofino: 950 metri da...sistemare Gallery

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

POLIZIA MUNICIPALE

Autovelox e autodetector: ecco il calendario dei controlli a Parma

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Infrastrutture: a Parma nulla sembra muoversi

di Gian Luca Zurlini

BACHECA

Ecco 55 offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

MILANO

Quindicenne sequestrato e torturato da coetanei

MODENA

Picchia la moglie davanti ai figli: "Ha lavorato solo 12 ore"

2commenti

SPORT

Formula 3

Sophia Floersch, dopo 11 ore di intervento muove gli arti

Calciomercato

Emergenza terzini. Il Parma bussa alla porta della Fiorentina?

SOCIETA'

rifiuti

A Copenaghen il termovalorizzatore ha sul tetto la pista da sci

NAPOLI

Leda e il cigno: scoperto un affresco "a luci rosse" a Pompei Video

MOTORI

I CONSIGLI

Guidare su neve e ghiaccio: le 10 regole

1commento

RESTYLING

Mercedes Classe C, l'ammiraglia compatta