11°

21°

TIZZANO

Addio a Daniele Pomi, maestro di sci

Addio a Daniele Pomi, maestro di sci
Ricevi gratis le news
0

Aveva 64 anni e dava lezioni sulla neve di Schia nonostante fosse malato. Fino a qualche anno fa è stato titolare della ferramenta di via Europa Unita.

BEATRICE MINOZZI

TIZZANO

Se n’è andato portando con sé un pezzo della storia di Schia Daniele Pomi, il 64enne di Tizzano scomparso nei giorni scorsi dopo aver perso la sua personale battaglia contro una malattia che non gli ha lasciato scampo.

Originario di Tizzano capoluogo, fu tra i pionieri dello Sci Club Schia Monte Caio, di cui fu socio fondatore nel ‘76 insieme a Doriano Bocchi, Mirko Bricoli, Alfredo Rossi, Andrea Zanlari, Nuccio Attolini, Italo Ghiretti, Ennio Mainardi e Giorgio Vignali e consigliere fino a pochi anni fa.

La passione per lo sci lo «investì» ancora giovanissimo: crebbe all’ombra del Monte Caio ed è qui che imparò a muovere i primi passi con gli sci ai piedi insieme agli amici Alfredo Rossi e Pasquino Schinabelli.

Divenne prima maestro di sci e poi, dopo la fondazione dello Sci Club e fino alla metà degli anni ‘80, allenatore della squadra insieme a Doriano Bocchi.

Furono questi gli anni d’oro dello Sci Club made in Schia, che portò alla ribalta nazionale e internazionale atleti del calibro del due volte campione del mondo e atleta olimpico Alessandro Fattori.

Uomo dalla grande cultura sportiva, Pomi amava insegnare quel che sapeva agli altri e tanti dei suoi allievi divennero bravissimi maestri di sci.

Titolare fino a qualche anno fa di una ferramenta in Via Europa Unita, a Tizzano, Pomi preferiva di gran lunga le piste da sci al bancone del negozio e in inverno, se volevi trovarlo, dovevi andare sulle nevi di Schia.

Neppure la malattia che lo aveva colpito riusciva a tenerlo lontano da quello che era il suo ambiente.

Lo scorso anno, nonostante fosse già malato, aveva deciso di rinnovare il patentino quinquennale da maestro di sci e anche nell’ultima stagione invernale, nonostante le precarie condizioni di salute, ha impartito qualche lezione di sci sulle nevi del campo scuola di Schia. Ora la sua mancanza si farà certo sentire: Schia ha perso un pezzo del suo paesaggio, Tizzano e tutti gli amici che gli hanno voluto bene una persona buona, sempre disponibile con tutti, che chiamava tutti, affettuosamente, «tato» e «tata».

In tanti si sono stretti intorno alla famiglia - i fratelli Mauro, Andrea e Caterina e i tanti nipoti a cui era legatissimo -in occasione del rito funebre che si è tenuto nei giorni scorsi nella sala del commiato della ditta Barili di Langhirano.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Meghan e Harry aspettano un figlio: il royal baby nascerà nel 2019

LONDRA

Meghan e Harry aspettano un figlio. Nome già quotato dai bookmaker: Diana in testa

1commento

Stereo, pattini e maglietta: Giulia Guasti interpreta gli anni '80 negli scatti di Fabrizio Effedueotto

fotografia

Stereo, pattini e maglietta: Giulia Guasti interpreta gli anni '80 Foto

Sabato latino al New York: ecco chi c'era - Foto

GAZZAREPORTER

Sabato latino al New York: ecco chi c'era Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavoro all'estero: evitare le doppie imposizioni

L'ESPERTO

Lavoro all'estero: evitare le doppie imposizioni

di Daniele Rubini*

Lealtrenotizie

Maxi furto all'ospedale di Vaio, rubati macchinari per 300mila euro

FIDENZA

Maxi furto all'ospedale di Vaio: rubati macchinari per 300mila euro Video

1commento

CONSIGLIO

Non verrà data la sala civica a Forza Nuova: la domanda non è stata accettata dal Comune

PARMA

Mascherati su un'auto al Barilla Center: la polizia intercetta 4 giovani. "Era uno scherzo"

Si tratta di un gruppo di ventenni che volevano fare uno scherzo. I giovani sono stati redarguiti dagli agenti

Gazzareporter

Auto si "gira" in Tangenziale Sud nel primo pomeriggio: incidente o contromano?

ECONOMIA

Piano 2020: il Gruppo Custom cresce e investe a Parma Videointervista

Via Spezia

La storica Salumeria Zannoni ha chiuso: ha preparato pacchi natalizi per tutto il mondo

6commenti

parma

Dimarco, operazione riuscita: "Tornerò più forte di prima"

PARMA

Da oggi si può accendere il riscaldamento. Smog: pm10 sempre alte Video

5commenti

MASSESE

Dopo lo schianto più controlli per chi guida e ha bevuto, ma l'emergenza resta

2commenti

Fidenza

Addio a Claudia Servini, elegante «stilista» borghigiana

sport

I 5mila della Parma Marathon: sorrisi, sudore e sfida attraversano la città Foto 1- 2

2commenti

giornate Fai

Che successo!Tutti in (lunga) coda per ammirare la Certosa Gallery

PARMA

Una 19enne cerca di rubare abbigliamento: scoperta e inseguita, la polizia la denuncia

2commenti

Soragna

Addio all'orefice Luigino Gandini

PARMENSE

Traversetolo: stop ai bus in centro storico. Parla il sindaco

4commenti

VALERIE LESTER

Da Boston a Parma per scrivere un libro su Bodoni

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

L'esempio di Ilaria Cucchi Donna ostinata sorella di tutti

di Filiberto Molossi

4commenti

HI-TECH

Escursioni in montagna: Cairn, un aiuto dalla tecnologia

di Riccardo Anselmi

ITALIA/MONDO

Brescia

Un'auto piomba sui tavolini: muore una donna travolta

ROMA

Paura in banca: dipendenti in ostaggio, ma il colpo fallisce

SPORT

mondiali pallavolo

Decima vittoria consecutiva per le azzurre: battuto il Giappone, Italia in semifinale

NATIONS LEAGUE

Biraghi al 93' salva l'Italia: Polonia battuta, niente "serie B"

SOCIETA'

Trieste

Pazza Barcolana: festa, sorrisi e brindisi dopo la regata Foto

MONTAGNA

Calestano celebra il tartufo. E la première fa il tutto esaurito Le foto Le foto

MOTORI

MOTO

Comparativa maxi enduro 21″ – Honda Africa Twin

GLAMOUR

Lapo Elkann firma Renault Captur Tokyo Edition