19°

29°

TEP

I «furbetti» della legge 104, licenziati in tronco due autisti

I due sono stati scoperti dagli investigatori privati ingaggiati dalla Tep

I «furbetti» della legge 104, licenziati in tronco due autisti
Ricevi gratis le news
19

Avrebbero dovuto assistere i parenti malati, ma nei giorni di permesso previsti dalla legge 104 non si sono mai presentati dai loro cari. Pizzicati dagli investigatori privati ingaggiati dalla Tep, due autisti di 42 e 44 anni sono stati licenziati in tronco. I casi sono stati segnalati all’Inps e alla Procura.
Nei giorni durante i quali era in permesso, uno dei due autisti non è mai uscito di casa, l’altro si è assentato per andare in un appartamento, ma non quello del parente che avrebbe dovuto assistere. Ora i dipendenti potranno rivolgersi al giudice del lavoro. 

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Gweb+ è gratis il 1° mese poi in offerta 6€/mese

Info e Costi

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola. Al termine del mese di prova potrai continuare ad accedere agli articoli Gweb+con una spesa davvero minima: solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) utilizzando come modalità di pagamento PayPal

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Gianni Cesari

    18 Maggio @ 07.04

    giannicesari

    Non conosco lo specifico dei fatti, ma conosco la regolamentazione dei congedi straordinari e permessi (ho 3 figli, tutti disabili). La Giurisprudenza si è pronunciata, in recente passato, riconoscendo la possibilità di utilizzare i giorni di permesso anche come giorni di "recupero" personale. Non è strettamente necessario assistere fisicamente, anche tutto il giorno, l'avente diritto. Un conto sarebbe usare i giorni di permesso andando in vacanza, diverso il caso se uno, anche solo per esempio, facesse lavori di manutenzione in casa propria. Ma, come già detto, nello specifico ignoro i retroscena.

    Rispondi

  • Svegliati Parma

    18 Maggio @ 00.29

    Che sicuramente gli darà ragione (ai furbetti si intende)! Se andassero a vedere tutti quelli che usufruiscono della legge 104 almeno la metà sarebbero da licenziare... Provare per credere. ma ci vogliono gli attributi ed in Itaglia gli attributi li hanno in pochi!!!

    Rispondi

  • Bastet

    17 Maggio @ 18.42

    Federicot: ad uno che ha il coraggio di chiedere il perché .... cosa vuoi rispondere? Mio figlio di 9 anni lo ha capito !

    Rispondi

  • la camola

    17 Maggio @ 18.28

    per colpa dell'abuso dei " furbetti" poi si perdono diritti sacrosanti

    Rispondi

  • Michele E

    17 Maggio @ 17.09

    Simone meno male che sono parmigiani DOC! Vedrai che nessun parmigiano commenterà per difenderli, a differenza di quello che avrebbero fatto i napoletani che l'avrebbero buttata subito sul razzismo, come hai fatto tu!

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Miss Italia, spuntano foto di nudo, Carlotta rischia il titolo

Il caso

Miss Italia, spuntano foto di nudo, Carlotta rischia il titolo

"A du pass": aperitivo italo-rumeno. Ecco chi c'era: foto

FESTE PGN

"A du pass": aperitivo italo-rumeno Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Disoccupazione: come funziona la Naspi

L'ESPERTO

Disoccupazione: come funziona la Naspi

di Paolo Zani*

Lealtrenotizie

Residenti e commercianti: «Via Bixio non è una strada di spacciatori. C'è gente tranquilla e belle botteghe»

Dopo il blitz

Residenti e commercianti: «Via Bixio non è una strada di spacciatori. C'è gente tranquilla e belle botteghe»

3commenti

SICUREZZA

Nuove videocamere e altri 7 vigili urbani

1commento

Vigatto

Emergenza viabilità, tangenziale «rimandata»

1commento

FONTANELLATO

Brucia la corte dei Boldrocchi: addio al recupero?

gazzareporter

Viale Vittoria, nuovi cartelli anti-spaccio Foto

Intervista

Pertusi: «Nel mio sangue scorre Verdi»

COLLECCHIO

Sagra della Croce, pochi bagni chimici

Pieveottoville

E' morta Renata Barbieri, «colonna» del volontariato

Libro

Un saggio su Bartali, eroe mito del Novecento

san leonardo

Furgone in fiamme all'incrocio tra via Venezia e via Trento. Video: lo spaventoso incendio - 2

2commenti

SPETTACOLI

Verdi Off - La grande notte in piazza Duomo Tutti gli appuntamenti

Si comincia con la danza verticale "Full Wall" e l'installazione "Macbeth"

PARMA

Sicurezza: 60 nuove telecamere e più agenti di polizia municipale Video

Ecco i progetti annunciati dal Comune

6commenti

Crédit Agricole

Giampiero Maioli insignito Cavaliere della Legione d’Onore dall'Ambasciata Francese

anteprima gazzetta

Sicurezza a Parma, il caso ora è politico: "Ma ai parmigiani interessa che si faccia qualcosa"

1commento

LAGASTRELLO

Un fungaiolo cade in un dirupo e muore fra il Parmense e la Lunigiana

Il recupero del corpo è difficile, perché si trova in una zona impervia

PARMA

I ladri prelevano 1750 euro con il bancomat dopo il borseggio sul bus

6commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

GAZZAFUN

10 piazze della nostra provincia: in quale comune siamo?

ITALIA/MONDO

cagliari

In attesa del medico impegnato in una consulenza: "Tutta colpa di un negro"

INDIA

Panico in volo: passeggeri, sangue da naso e orecchie

SPORT

Tour Championship

Molinari, primo giro in sordina. "Ora tocca migliorare" Video

EUROPA LEAGUE

Zampata di Higuain: il Milan stende il Dudelange

SOCIETA'

milano

Risse e furti, la Questura chiude per 10 giorni i "Magazzini generali"

sospetto

Test di medicina, picco su Google: "Qualcuno ha barato"

MOTORI

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"

ANTEPRIMA

Honda, il nuovo CR-V. Come va in 5 mosse