13°

20°

In strada

Ciclisti e automobilisti, convivenza difficile

Ciclisti e automobilisti, convivenza difficile
Ricevi gratis le news
7

La convivenza sulle strade di ciclisti e automobilisti è difficile, ma basterebbe un po' di senso civico e rispetto del codice stradale.

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Gweb+ è gratis il 1° mese poi in offerta 6€/mese

Info e Costi

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola. Al termine del mese di prova potrai continuare ad accedere agli articoli Gweb+con una spesa davvero minima: solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) utilizzando come modalità di pagamento PayPal

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Gio

    21 Maggio @ 15.52

    Giorgio R.

    Giro di frequente in macchina per lavoro e vi assicuro che il problema ciclisti è quello che disturba meno. Affronto tanti Km e il problema sono : automobilisti a centinaia con telefonino in mano oppure chiaccherano bellamente con quello a fianco come fossero in salotto a trenta /50 Km/h in strade extraurbane. Tanti li vedo che sembrano "fumati" con in mano il volante e espressione strana. Di frequente anche veicoli che dovrebbero, come da codice della strada, favorire il sorpasso accostando ogni tanto o quando si vedono la coda continua dietro di loro. Tanti comunque danno proprio l'idea che avendo il volante in mano e guardando poco più in la dl loro cofano non siano concentrati alla guida. Tanti arrivano alle rotonde e al dare la precedenza pur non essendoci nessuno si fermano ......perché guardano se arriva qualcuno solamente dopo che si sono fermati ! Poi ci sono quelli che fumano e tengono aperto il finestrino andando molto piano per non far rientrare la cenere nell'abitacolo. Si ci sono anche i ciclisti indisciplinati ma ci fossero più ciclisti ci sarebbe meno traffico continuo specialmente in centro città e meno inquinamento. E tantissimi che guidano pensando di esserci solo loro in strada si bloccano all'improvviso perché hanno sbagliato strada .....se sbaglio io cerco di non arrecare intralcio alla pubblica circolazione.

    Rispondi

    • andres

      21 Maggio @ 22.47

      Mi sembra un'analisi molto precisa dei comportamenti al volante che danno un po' fastidio. Io aggiungerei anche quelli che mancano completamente di "occhio" e si fermano, quando il veicolo che li precede sta svoltando a sinistra, pur avendo spazio più che sufficiente per passare. Ed inoltre quelli (ma sono tantissimi) che omettono di segnalare l'uscita dalla rotonda... Per quanto riguarda i ciclisti (con bici da corsa) ho notato, invece, un notevole miglioramento del loro comportamento stradale. Non sono loro i veri suonati !

      Rispondi

  • salamandra

    21 Maggio @ 10.04

    Andrebbe pero fatta distinzione tra chi usa la bici per spostamenti e gli sportivi; perche' i comportamenti e le esigenze sono molto differenti.

    Rispondi

    • filippo

      21 Maggio @ 10.54

      La bicicletta ci salverà. Ci sta già salvando.

      Rispondi

    • David

      21 Maggio @ 10.46

      La correttezza nell'andar per strada è richiesta a tutti i "fruitori" della strada, indipendentemente dallo scopo per cui ci si muove. O no?

      Rispondi

      • salamandra

        21 Maggio @ 17.50

        Ho parlato di comportamenti ed esigenze. Non mi riferivo alla correttezza.

        Rispondi

      • silviococconi

        21 Maggio @ 11.33

        Sì però ci sono alcune categorie che sono più presuntuose e pretenziose di altre , senza fare nomi i cicloamatori o ciclosuonati ad es. ...

        Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Miguel Bosé e il compagno si separano: separata anche la custodia dei figli

gossip

Miguel Bosé e il compagno si separano: separata anche la custodia dei figli

Giallini: "Facciamo un mestiere bellissimo, perche' essere seri?"

SPETTACOLI

Giallini: "Facciamo un mestiere bellissimo, perche' essere seri?" Video

Sabato latino al New York: ecco chi c'era - Foto

GAZZAREPORTER

Sabato latino al New York: ecco chi c'era Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Glaxosmithkline, da Parma innovazione per il mondo

TV PARMA

Glaxosmithkline, da Parma innovazione per il mondo

Lealtrenotizie

video questura

polizia

Quattro rapine e altrettanti scippi ad anziane, arrestati in tre Video

parma e provincia

Incidenti stradali, aumentano i decessi: +122%. Tra le vittime, triplicati i pedoni

ALLARME DROGA

Aumentati del 20% i parmigiani che chiedono di essere curati

12Tg Parma

Piano periferie, il Comune sistemerà il WoPa con fondi propri Video

classifica

Le città italiane più smart: Milano sempre in testa, Parma è ottava

Lutto

San Leonardo piange Nazaria Vecchi, medico di base del quartiere

1commento

IL CASO

Corale Verdi, Iren stacca la luce

2commenti

TRIBUNALE

Picchia il figlio sotto casa, ma un passante lo denuncia: condannato a 3 mesi

2commenti

CULTURA

Edoardo Tresoldi, l'arte della materia assente. E il legame speciale con Parma

GOVERNO

Numero chiuso a Medicina? Il governo riapre il dibattito

CALCIO PARMA

Un Inglese da Nazionale

CALESTANO

Addio alla madre della Mariella di Fragno

12 tg parma

Smog, un'altra giornata nera. E c'è rischio concreto di blocco del traffico Video

1commento

interviste

Parlare di sessualità ai figli: come rompere i tabù Video-interviste

12Tg Parma

Traversetolo, cambia viabilità in centro anche per gli autobus Video

Bassa

Sissa Trecasali, sì alla pista ciclopedonale

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Aspettavamo meno tasse, è arrivato un condono

di Aldo Tagliaferro

WORLD CAT

Ecco la Top10 dei gatti più votati. Mandate le vostre foto

ITALIA/MONDO

russia

Crimea, esplosione al Politecnico: 13 morti e 50 feriti. Ipotesi terrorismo

correggio

Pestata per gelosia all’uscita di scuola: denunciate due bulle

SPORT

sport

Conosciamo Alessandro Magnani, un parmigiano ai Mondiali juniores di judo Video

volley

Mondiali donne; primo ko (irrilevante) dell'Italia, la Serbia vince 3-1

SOCIETA'

GUSTO LIGHT

La ricetta "green" - Biscotti di castagne e cioccolato

hi-tech

YouTube ko per oltre un'ora in tutto il mondo: mistero sulle cause

MOTORI

RESTYLING

Nissan rinnova qashqai. ecco il 1.3 benzina

NOVITA'

Nuova Kia Ceed: 5 porte e wagon lanciano la sfida