17°

28°

caso whatsapp

La verità? Il messaggio non considerato e il premio a vincere dello Spezia

La verità? Il messaggio non considerato e il premio a vincere dello Spezia
Ricevi gratis le news
12

Sono stati depositati gli atti relativi al deferimento di Calaiò per tentato illecito sportivo e del Parma per responsabilità oggettiva. Il club crociato prosegue nella sua linea del silenzio e non commenta queste notizie «romane». Di certo però gli atti su Spezia-Parma sono stati spediti.

E dagli atti emerge che Calaiò e il Parma sono stati deferiti solo ed esclusivamente per un whatsapp che l'attaccante aveva spedito il 14 maggio a De Col. Un whatsapp arrivato al termine di una «conversazione» personale e composto dai famosi tre messaggi: «Ehi pippein, non rompete il cazzein... dillo anche a Claudiein... Col rapporto che c'è tra noi...». Viene da chiedersi se questo è un tentativo di illecito. Deciderà il giudice.

Ma viene da chiedersi anche perché non sia stato preso in considerazione l'ultimo whatsapp che Calaiò ha inviato al giocatore dello Spezia: «Comunque pippein stai tranquillo scherzavo tanto per me è uguale tanto fra un po' smetto...». Un messaggio di cui avevamo già dato notizia all'inizio di questa paradossale vicenda. E che ora gli atti confermano.

Dagli atti emerge anche che la partita con il Parma era particolarmente sentita dai giocatori dello Spezia e non solo per il clima di tensione creato dalla tifoseria di casa («qui non viene nessuno a festeggiare») ma anche perché la società ligure aveva inserito un premio ad obiettivo nei contratti dei giocatori, un premio per il raggiungimento dei 54 punti. Lo Spezia perdendo col Parma si è fermato a 53 punti finali perdendo così questo ulteriore incentivo.

Il quadro ora è chiaro. Meno chiari sono i motivi di questo deferimento. O meglio, evidentemente il «pippein» e il «cazzein» sono ritenute parole da illecito. Mah...

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Bastet

    29 Giugno @ 20.29

    Posto che il Palermo dovrebbe retrocedere in C .... come diavolo si fa a mettere in discussione due messaggi dal contenuto assurdo, che sembrano scritti da due adolescenti nell’ età della “ stupidera”? E usarli per far retrocedere una squadra? Si vergognino tutti! Parma in serie A!

    Rispondi

  • giuliano

    29 Giugno @ 11.46

    se Calaiò ha ritenuto opportuno aggiungere che scherzava vuol dire che in quei messaggi qualcosa di scorretto c'era - ma quale scorrettezza si può ravvisare in termini come pippein e cazzein ? - erano e sono messaggi "cifrati" tra calciatori ?

    Rispondi

  • ESTER MARIA FORNARI

    28 Giugno @ 21.26

    Non capisco perchè ci vogliano tanti giorni per decidere. La cosa mi puzza alquanto. Second mi j'en a drè smistèr in tal fiss par cater netor quel. La solita giustizia ......

    Rispondi

  • Pier Luigi

    28 Giugno @ 20.41

    quanti rigori importanti ha sbagliato calaio' ?

    Rispondi

  • federicot

    28 Giugno @ 18.22

    federicot

    se il premio a perdere è maggiore di quello a vincere è tutto molto più chiaro….

    Rispondi

    • 28 Giugno @ 18.41

      (dalla redazione) Agli atti non risulta alcun "premio a perdere", ma solo gli sms di cui abbiamo parlato.

      Rispondi

      • federicot

        28 Giugno @ 19.44

        federicot

        e bravo … il Parma mette agli atti che ha pagato… E intanto che che parliamo di questi 4 brocchi c'è chi prende gli ori ai giochi del Mediterraneo è di Parma e voi non scrivete una riga!

        Rispondi

        • 28 Giugno @ 20.04

          (dalla redazione) Gli atti sono i risultati dell'inchiesta della procura federale per cui il Parma è a giudizio. Pensavamo non fosse necessario precisarlo. E le assicuriamo che c'è abbastanza interesse su quelli che lei definisce "4 brocchi".

          Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Giulia: «Volate oltre l'odio»

La Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

Via d'Azeglio

Blitz nei kebab, i commercianti: «Avanti così».

WEEKEND

Il saluto all'estate? Pic-nic a castello, sport e profumo di porcini: l'agenda

LUTTO

Addio a Elide La Vecchia, poetessa anarchica e gentile

FIDENZA

Anziano stroncato da un infarto al cimitero

Denuncia

I cacciatori: «Aggrediti dagli animalisti»

Assistenza pubblica

Trent'anni di automedica

SERIE A

Inglese e Gervinho fanno esultare il Tardini. Parma-Cagliari 2-0 Foto

2commenti

parma calcio

D'Aversa promuove Gervinho: "Per Parma fa la differenza" Video

viabilità

Domani chiuso il Ponte sul Taro. Ponte sul Po Boretto-Viadana, possibili sensi unici alternati Video

PARMA

Gervinho, che gol!

Fontanellato

Bocconi avvelenati a Parola: due cagnoline salvate in extremis

ricerche in corso

Albareto, soccorsi attivati per un altro fungaiolo disperso

APPENNINO

E' morto il fungaiolo colto da malore nei boschi di Albareto

Si tratta di un 80enne di Bergamo

12 TG PARMA

Controlli dei carabinieri in piazza della Pace, un 34enne arrestato Video

parma

Lavoro nero: sospesa la licenza a un kebab di via D'Azeglio. Multati altri locali

Controlli interforze in diverse zone della città

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

E' Berlusconi l'arma anti Di Maio di Salvini

di Vittorio Testa

CHICHIBIO

«Locanda Marzolara» generosa tradizione e tanta qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Medicina

Primo trapianto di faccia in Italia. E' su una donna

governo

Pensioni: ipotesi quota 100 con 36-37 anni contributi

1commento

SPORT

Pallavolo

L'Italia perde con la Russia al quinto set, ma è già in final-six Foto

Moto

Super pole di Lorenzo, pasticcio Valentino Rossi: 18esimo

SOCIETA'

gazzareporter

Quando il fungo pesa 2,5 kg...

Ivrea

"Vorrei vedere il mare per l'ultima volta": l'ambulanza si ferma vicino alla spiaggia

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"