-0°

Tuffi proibiti

Balneazione vietata ovunque. Ma le tragedie non cessano

Balneazione vietata ovunque. Ma le tragedie non cessano
Ricevi gratis le news
5

La recente morte di due 17enni di Soragna a Coltaro ripropone il problema dei divieti di balneazione nei corsi d'acqua, ormai da molti anni in vigore praticamente ovunque nella nostra regione e anche nel Parmense. Divieti che però spesso non bastano a evitare le tragedie.

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Gweb+ è gratis il 1° mese poi in offerta 6€/mese

Info e Costi

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola. Al termine del mese di prova potrai continuare ad accedere agli articoli Gweb+con una spesa davvero minima: solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) utilizzando come modalità di pagamento PayPal

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Patrizia

    08 Luglio @ 23.02

    Ci vuole della cognizione non dei cartelli. Gli incidenti succedono e sono delle disgrazie al pari di quelle che capitano in auto o in ogni posto SE NON SI STA ATTENTI. PERCHÉ precludere i bagni nei pochi fiumi balneabili della provincia? Quoto The Mari

    Rispondi

  • danila

    08 Luglio @ 20.30

    qualche cartello in arabo

    Rispondi

  • the mari

    08 Luglio @ 16.49

    divieti ipocriti e vigliacchi che non fanno altro che allontanare molta gente dalla natura per favorire le strutture private a pagamento. Oltretutto divieti che non vengono rispettati da tanti che le piscine non se le possono permettere; se ci fosse piu gente nei fiumi aumenterebbe anche la possibilità di avere qualcuno che magari ti salva la vita in caso di pericolo. Certo che mettere qualche cartello quà e là solleva da tante responsabilità i nostri ammistratori

    Rispondi

    • Valerio

      09 Luglio @ 08.55

      Io dai fiumi sono stato allontanato non dai cartelli ipocriti ma dalla maleducazione delle persone. Andare in fiume per me significava starsene in pace godendo di ciò che mi circondava, invece ahimè, negli ultimi anni le rive si sono popolate di griglie formato feste dell'unità, gazebo, generatori di corrente, macchine parcheggiate vicino al torrente con le portiere aperte e lo stereo a manetta. Non credo che il problema siano i 10 Euro per entrare in piscina vedendo ciò che si mangiano si bevono e si fumano in una giornata in fiume. In fiume ci vanno perché si sento liberi di fare quello che vogliono deturpando la tranquillità del posto. Si mette tutto sul piano dei soldi ma spesso basta sapere spendere in modo oculato quel poco che si ha.

      Rispondi

    • Stefano

      09 Luglio @ 08.50

      reinard.alfa@gmail.com

      Guarda che il Po è sempre stato pericoloso, da che ho memoria il morto ogni tanto è sempre capitato, anche quando non c'erano i cartelli.

      Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Flashdance,  il sogno anni '80 contagia tutti

Teatro Regio

Flashdance, il sogno anni '80 contagia tutti Le foto

Queen: "We will rock you", nuova data a Parma l'11 aprile

Foto d'archivio

Teatro Regio

"We will rock you": nuova data a Parma giovedì 11 aprile

C'è anche un ex calciatore del Parma all'Isola deifamosi

Ghezzal quando giocava nel Parma (foto d'archivio)

Canale 5

C'è anche un ex calciatore del Parma all'Isola dei famosi

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Maggiolino il culto dell'utilitaria hippy

C'ERA UNA VOLTA

Maggiolino il culto dell'utilitaria hippy Video

Lealtrenotizie

Bimbo di due anni ingoia un tagliaunghie: salvato

Ospedale

Bimbo di due anni ingoia un tagliaunghie: salvato

COLLECCHIO

«Facciamo il controllo di vicinato». Ma è una truffa

VIA TORELLI

In arrivo una «gabbia» per filtrare i tifosi in curva Sud

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Pizzicato in via Verdi

Ladro di bici finisce nei guai

A Solignano

Due ladri incastrati dalle telecamere

DIOCESI

Preti stabili e vocazioni in crescita: è la prima volta da decenni

ISTITUTO FERRARI

La merenda solidale che finanzia la ricerca contro i tumori

MOLESTIE

Tentò di baciare una 14enne sul bus: condannato

PARMENSE

Dopo l'Appennino e la Pedemontana, la neve sta arrivando a Parma. Allerta in A1 e A15  Manda le tue foto

Cinque centimetri di neve in Appennino, nevischio tra Fidenza, Parma e Bologna in A1

PARMA

Scontro auto-scooter in viale Partigiani d'Italia  Foto

ANTEPRIMA GAZZETTA

Ingoia un tagliaunghie: salvato un bimbo di 22 mesi Video

12tgparma

Ladri-vandali devastano la sede della squadra di calcio del Felino Video

12 TG PARMA

Caso Pesci: il Comune di Parma chiederà di costituirsi parte civile Video

2commenti

LUTTO

Maria Gorreri stroncata da una malattia rarissima a 60 anni

12tgparma

Parma facciamo squadra: 227mila euro per i bambini più fragili Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il ritorno di Berlusconi. La sua sfida più difficile

di Luca Tentoni

1commento

ECONOMIA

Dove investire nel 2019? I suggerimenti di Amundi

ITALIA/MONDO

malattie

Influenza, mezzo milione di casi in una settimana: siamo vicini al picco

Salute

Troppi fritti potrebbero aumentare il rischio di morte

SPORT

Baseball

Marc Andrè Habeck è un giocatore del Parma Clima

CALCIO

Salvini: Milan-Napoli, si giocherà senza limitazioni

1commento

SOCIETA'

Regione Lombardia

Fido potrà essere tumulato nella stessa tomba del padrone

SPECIALE SPOSI

Un’organizzazione ideale per la giornata più bella

MOTORI

MOTORI

Ecotassa: quanti paradossi. Ecco chi vince e chi perde

MOTO

Kawasaki W800, il ritorno al Motor Bike Expo