13°

23°

Produttori

«Cavalieri del vino» a Trento: c'era anche Paolo Pizzarotti

«Cavalieri del vino» a Trento: c'era anche Paolo Pizzarotti
Ricevi gratis le news
0

Le celebri Cantine Ferrari di Trento hanno invitato nella propria sede undici cavalieri del lavoro che sono anche produttori di vino. Fra loro c'era anche un parmigiano, l'imprenditore Paolo Pizzarotti, titolare di Monte delle Vigne.

Si distinguono per una «singolare benemerenza nazionale»: sono i cavalieri del lavoro. Hanno vissuto vite in cui la loro capacità di creare crescita economica e sociale per il Paese è stata scolpita nella costanza della laboriosità quotidiana.

Per alcuni di loro, questa attitudine ha trovato un’espressione del tutto particolare: quella del vino. Riuniti sotto il segno della vigna, i cavalieri del lavoro produttori di vino si sono radunati a Trento verso fine giugno, tra le accoglienti mura delle Cantine Ferrari.

In tutto 11 talenti vinicoli, dal Nord al Sud Italia, ognuno accompagnato dal prodotto della propria cantina. Tra di loro non poteva mancare il parmigiano Paolo Pizzarotti, nominato cavaliere quasi 30 anni fa, nel giugno 1989.

Il noto imprenditore ha esercitato la sua creatività nel corso di una vita a servizio del Gruppo Pizzarotti nel campo delle costruzioni, ma non ha voluto risparmiarsi neppure in quell’attività che pare chiaramente essere una passione viscerale. Produce del vino «a tutto territorio», Paolo Pizzarotti, là a 300 metri di altitudine sulla Cisa, dove il territorio emiliano lambisce la solare terra toscana. Varietà a bacca rossa e bianca, internazionali e autoctone, popolano i filari dell’azienda Monte delle Vigne, animando tutte le bottiglie di vita propria.

Nel corso della «due giorni» in quel di casa Ferrari non sono mancati i momenti di degustazione, resi speciali dalla guida esperta di palati come quelli del giornalista Luciano Ferraro e del sommelier Mariano Francesconi. Sapori, profumi, carattere, personalità e storie di vita si sono susseguiti in una mescolanza di assaggi e racconti, da parte di tutti i cavalieri.

Ed è proprio in occasione di questi momenti particolari, pregni di vivace contenuto, che la presentazione di una nuova annata risuona come un’originale novità da voler condividere. In una simile cornice, Paolo Pizzarotti ha presentato la 2014 di Callas, vino bianco fermo a base di malvasia di candia aromatica.

Si origina dalla finezza dei terreni calcareo argillosi di Monte delle Vigne e, dopo quattro anni di maturazione in bottiglia, si affaccia sul mercato pronto a stupire con l’intensità aromatica del suo bouquet e con la precisione fresco-sapida del sorso. Si prepara per l’estate, il Callas 2014, con la carica energica dell’Emilia e dei suoi abitanti, instancabili amanti della terra sempre all’opera. An.Gri.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

compleanno

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Notiziepiùlette

Giulia: «Volate oltre l'odio»
Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

DOMENICA 1

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

incidente

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

incidente

Schianto a Vicopò: viabilità nel caos, si attivano i residenti (che protestano)

1commento

anteprima

Una domenica di incidenti sulle strade (e non) del Parmense

Triathlon

Stratosferico Zanardi: record mondiale arrivando quinto (battendo 3mila normodotati)

evento

70 anni di Uisp: lo sport "esplode" in Cittadella Le foto

Oltretorrente

Oltretorrente, la notte di "Zorro": compaiono (e poi spariscono) le figurine di pusher e clienti Foto

8commenti

meteo

L'autunno debutta col caldo, ma da martedì temperature in calo

Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

5commenti

viabilità

Chiuso per un giorno il Ponte sul Taro. Ponte sul Po Boretto-Viadana, possibili sensi unici alternati

1commento

WEEKEND

Il saluto all'estate? Pic-nic a castello, sport e profumo di porcini: l'agenda

LUTTO

Addio a Elide La Vecchia, poetessa anarchica e gentile

Denuncia

I cacciatori: «Aggrediti dagli animalisti»

12commenti

Via d'Azeglio

Blitz nei kebab, i commercianti: «Avanti così».

6commenti

FIDENZA

Anziano stroncato da un infarto al cimitero

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

LA PEPPA

La ricetta - Mini budini salati

ITALIA/MONDO

terrore a chieti

Violenta rapina in villa: tagliato il lobo dell’orecchio alla donna, «Peggio di Arancia Meccanica»

Reggio

Si schianta il deltaplano. Due feriti. Donna ricoverata al Maggiore

SPORT

Pallavolo

Battuta l’Olanda 3-1. La Polonia è l'ultima qualificata della Final-Six

5a giornata

Ancora Ronaldo: Juve a punteggio pieno. Roma ko, Milan pari. E quel Parma lì... Risultati, classifica

SOCIETA'

GAZZAREPORTER

Pratospilla, un altro porcino gigante

TENDENZE

Nuovi alimenti: presto i primi prodotti sul mercato. Ma non vedremo i grilli nel piatto

MOTORI

SERIE SPECIALE

La Mini Countryman imbocca... Baker Street

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno