-1°

EDITORIALE

La scommessa (moderata) di Berlusconi sul futuro

Silvio Berlusconi

Silvio Berlusconi

Ricevi gratis le news
3

Forse nemmeno lui stesso, Silvio Berlusconi, immaginava che l’ultima scommessa politica, da molti già data per persa in partenza, sarebbe stata un atto di ribellione contro lo strapotere esibito dall’alleato-rivale Matteo Salvini, e proprio sul terreno dell’informazione televisiva, la presidenza della Rai: partita sempre giocata in prima persona dal Cavaliere, attento a fare di quella nomina un perno della strategia politica complessiva, un elemento di dialogo e intesa istituzionale a vasto raggio, accettando spesso o non ostacolando la nomina di persone dal curriculum inoppugnabile seppur di militanza lontana dal credo del centrodestra.
Stavolta Sua Emittenza ha invece scoperto da fonti giornalistiche come Salvini e Di Maio avessero già scelto per la poltrona di viale Mazzini il loro presidente ideale, il giornalista Marcello Foa, ex inviato e ora collaboratore del «Giornale», il quotidiano di proprietà della famiglia Berlusconi: una sorta di blitz scaturito dall’intesa tra i due politici vincenti, senza nemmeno una telefonata di cortesia. Un gesto, quello di Salvini, probabilmente dettato dal desiderio di riaffermare ancora una volta, e in maniera definitiva, la propria leadership uscita vittoriosa dalle urne del 4 marzo nella gara a due per il premierato, con il segretario leghista davanti di ben quattro punti a quel Cavaliere che per tutta la campagna elettorale aveva fatto di tutto dapprima per minargli la strada verso Palazzo Chigi e poi per far naufragare l’intesa con i Cinque Stelle di Di Maio, ritenuti da Berlusconi un’autentica jattura per il Paese, colpevolmente accettati da Salvini come alleati di legislatura. Davanti all’ennesimo soprassalto decisionista di Salvini, e proprio sul terreno della Rai, un Berlusconi incitato ai suoi al “non possumus” ha messo il guanto di ferro. E il ministro all’Interno, appreso il No del Cavaliere, ha risposto con uno sprezzante “allora adesso non impedirò la diaspora degli azzurri verso la Lega”: una specie di “Delenda Forza Italia”, di proterva minaccia: ridurre Berlusconi a un’inezia nel panorama politico italiano. Dunque un’impresa, una sfida, quelle lanciate da Silvio Berlusconi, che in questo contesto di entusiastica “salvinite” galoppante parrebbero votate allo schianto. Ma l’ultima partita dell’ottanduenne Cavaliere potrebbe riservare sorprese a lunga scadenza: facendo leva su una pacata predicazione del moderatismo, Berlusconi scommette sul lento sfilacciarsi di una maggioranza ritenuta “contro natura”, formatasi esclusivamente sull’accordo di pura spartizione di potere, il cui favore ora altissimo è destinato a fare i conti con prossime scadenze impopolari: la manovra, le tasse, le tante promesse fatte e tutte ancora da realizzare. Berlusconi è convinto che questa maggioranza sia destinata a implodere. Oggi Berlusconi è di fatto l’unico moderato del panorama politico che assiste ai fuochi d’artificio di un governo ancora tutto da giudicare. E il nostro è un Paese che cambia giudizio in fretta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Giuseppe

    04 Agosto @ 01.01

    Ma i due vice premier invece di continuare a riempirsi la pancia delle così odiate poltrone del potere, compresa la spartizione dei brandelli della RAI , di cui ci rubano soldi per il canone, perché non rispettano i giuramenti fatti con chi li ha votati e: cancellano l’obbrobrio della legge formero, fanno la flax tax, aumentano le pensioni a chi muore di fame, danno il reddito di cittadinanza al Sud. Dimenticato tutto? Era uno scherzetto ? Passata la festa, gabbato lo Santo? Ma verrano le elezioni molto presto e allora saranno caz..........!!!!!!!!!

    Rispondi

  • Alberto

    03 Agosto @ 17.42

    E' forse l'ultimo , o uno degli ultimi , "colpo di coda di un personaggio d'altri tempi che non si vuole arrendere al nuovo che avanza. Dopo avere strappato la presidenza del senato , ora pretende di poter sciegliere anche il presidente della Rai , nonostante il nome di Foa sia tutt'altro che "ostile". Però per una assurda posizione di ripicca "(anche se a noi va bene il candidato ) non lo votiamo perchè non siamo stati iterpellati preventivamente"-

    Rispondi

  • Francesco

    03 Agosto @ 13.55

    brundofrancesco@libero.it

    A 82 anni si può anche mettere in pensione, ha avuto la possibilità di cambiare e non ha cambiato nulla, non è una vittima della legge Fornero, due soldi per avere tutte le donne che vuole le ha, cosa vuole ancora da noi? Per favore non ci disturbi più.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Queen: "We will rock you", nuova data a Parma l'11 aprile

Foto d'archivio

Teatro Regio

"We will rock you": nuova data a Parma giovedì 11 aprile

C'è anche un ex calciatore del Parma all'Isola deifamosi

Ghezzal quando giocava nel Parma (foto d'archivio)

Canale 5

C'è anche un ex calciatore del Parma all'Isola dei famosi

Brizzi, archiviate le accuse di violenza sessuale

MOLESTIE

Brizzi, archiviate le accuse di violenza sessuale

Notiziepiùlette

Ultime notizie

offerte di lavoro per articolo Gazzetta 22 gennaio 2019

LA BACHECA

Ecco 78 offerte per chi cerca lavoro

Lealtrenotizie

Dopo l'Appennino e la Pedemontana, la neve sta arrivando a Parma. Allerta in A1 e A15 - Manda le tue foto

PARMENSE

Dopo l'Appennino e la Pedemontana, la neve sta arrivando a Parma. Allerta in A1 e A15  Manda le tue foto

Cinque centimetri di neve in Appennino

12tgparma

Ladri-vandali devastano la sede della squadra di calcio del Felino Video

12tgparma

Parma facciamo squadra: 227mila euro per i bambini più fragili Video

carabinieri

Sorpreso a spacciare in stazione e arrestato (dopo colluttazione)

GOVERNO

Il Viminale sblocca fondi per edifici pubblici e strade: 2,6 milioni di euro a 42 Comuni del Parmense

1commento

bardi

Fiamme in un'abitazione: due intossicati da fumo e casa parzialmente inagibile Foto Video

BALI LAWAL

Da top model a operatrice culturale: «Insegno ai giovani ad essere liberi» Foto

MALTRATTAMENTI

Nasce la figlia e lui diventa violento: condannato

Romagnosi

«La mia civetta? Un simbolo dell'antica Grecia»

salute

Alzheimer, all'Università di Parma 200mila dollari per una ricerca sulla proteina "sospetta"

SPACCIO

Due anni e mezzo allo studente che teneva in casa quasi 2 chili di marijuana

fidenza

Violenza sessuale sulla figlia dell'ex compagna: operaio finisce in carcere

LUTTO

Maria Gorreri stroncata da una malattia rarissima a 60 anni

Borgotaro

È morto Marco Terroni, il prof cercatore di funghi

TURISMO

L'Emilia... su uno schermo: inaugurato un "touch wall" alla Mediopadana

incidente

Eia, tamponamento nella notte: due feriti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il ritorno di Berlusconi. La sua sfida più difficile

di Luca Tentoni

HI-TECH

Incubo data breach. Come proteggere meglio i nostri account online. I consigli degli esperti

di Riccardo Anselmi

ITALIA/MONDO

Calcio

"Non c'è più nessuna speranza per il bomber Sala". L'ultimo drammatico audio: "Ho paura" Video

1commento

REGGIO EMILIA

Le offre un passaggio, poi la porta in un appartamento e la violenta: arrestato 45enne

SPORT

RUGBY

Il Valorugby raggiunge la finale contro il Valsugana: intervista all'head coach Manghi Video

SERIE C

Rinviate tutte le partite del Pro Piacenza

SOCIETA'

SPECIALE SPOSI

Un’organizzazione ideale per la giornata più bella

SOS ANIMALI

Cani da adottare a Parma Foto

MOTORI

MOTORI

Ecotassa: quanti paradossi. Ecco chi vince e chi perde

MOTO

Kawasaki W800, il ritorno al Motor Bike Expo