-0°

Via Garibaldi dimenticata

Chiudono i negozi storici: e la strada si spegne

Chiudono i negozi storici: e la strada si spegne
Ricevi gratis le news
36

Dopo i controlli dei carabinieri dei giorni scorsi emerge il quadro desolante della zona, tra via Garibaldi e la stazione. Dove chiudono negozi storici sostituiti da market etnici che smerciano birra ad ogni ora. E dove la porta di ingresso al centro storico appare sempre più brutta e dimenticata.

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Gweb+ è gratis il 1° mese poi in offerta 6€/mese

Info e Costi

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola. Al termine del mese di prova potrai continuare ad accedere agli articoli Gweb+con una spesa davvero minima: solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) utilizzando come modalità di pagamento PayPal

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Gnox

    15 Settembre @ 18.23

    @medioman: di cosa stai straparlando? Io sono un privato, che compra per sé da un negozio inglese che vende anche on line: dov'è il problema?

    Rispondi

  • Gnox

    14 Settembre @ 18.43

    @viola: hai una certa ragione, però una qualche responsabilità ce l'hanno anche i commercianti, tanti dei quali hanno esagerato ai tempi del cambio lira/euro e hanno perso clientela che non hanno più recuperato. Succede anche adesso: per una certa attrezzatura sportiva, ho chiesto un preventivo ad un negoziante, il cui prezzo superava di 1.000€ (il doppio, non un 20% in più, che avrei anche potuto capire) quello di un negozio on line inglese, di cui mi fido ma non fra i colossi dell'ecommerce: secondo te, ci ricomprero' ma qualcosa, dal negoziante?

    Rispondi

    • Medioman

      14 Settembre @ 19.17

      Gnox: sugli acquisti online, a volte, bisogna pagare l'IVA e i dazi doganali; sei andato a chiedere in dogana quanto devi aggiungere? le multe sono parecchio salate!

      Rispondi

      • 14 Settembre @ 19.32

        (dalla Redazione) Dalla Gran Bretagna per ora non ci sono problemi di dazi o di Iva, visto che il paese fa parte del mercato unico. Vedremo cosa succederà dopo la Brexit.

        Rispondi

        • Medioman

          14 Settembre @ 22.53

          Spettabile redazione, dipende da: la compravendita è tra privati, oppure uno dei due è un commerciante? Se il venditore è un commerciante, ha versato l'Iva nel Paese emittente, o ha fatto una fattura "esente" per esportazione? Sui dazi non posso esprimermi: l'attrezzatura sportiva può andare dalla maglietta alla pistola per tiro al bersaglio. Su diversi articoli bisogna pagare dazi ed accise anche su operazioni intracomunitarie. Comunque, molti commercianti "inglesi" hanno sede legale in paradisi fiscali, e quindi sugli acquisti "bisognerebbe" versare, quando si riceve la merce, le tasse corrispondenti.

          Rispondi

        • 14 Settembre @ 22.54

          (dalla redazione) Stiamo parlando di un privato, con tutta evidenza. Eviti di arrampicarsi sugli specchi.

          Rispondi

        • Medioman

          15 Settembre @ 11.35

          In Italia i contrabbandieri sono sempre esistiti. Che vendano per strada, oppure su Internet, non cambia la sostanza. https://tg24.sky.it/cronaca/2017/07/06/evasione-fisco-sito-ecommerce.html Vorrei ricordare che esiste anche il reato di "incauto acquisto"...

          Rispondi

  • Viola

    14 Settembre @ 17.43

    Visto che da noi non si mettono dazi come fanno in America, impariamo a difenderci da soli e compriamo solo roba italiana. Poi lo Stato aiuti i negozianti e i piccoli imprenditori alleggerendoli con le tasse. Spetta anche a noi rimetter in moto l'economia riprendendo le nostre belle abitudini di girare per il centro e valorizzare ciò che abbiamo. Costa di più? Ce ne guadagneremo in qualità e se l'euro ricomincia a girare , ci guadagneremo tutti. Le fabbriche non producono, l'operaio non lavora se la gente non compra. Il lavoro non lo crea lo Spirito Santo ma l'imprenditore, ricordiamocelo .Ps: ho semplificato molto ma era per dare l'idea.

    Rispondi

  • Roberto

    13 Settembre @ 17.07

    Quindi il traffico per contrastare il degrado...

    Rispondi

  • Patrizia

    13 Settembre @ 16.42

    Centri commerciali, negozi di cineserie a basso costo, botteghe con prezzi proibitivi, poco lavoro molti licenziamenti e tasse, multe, e cooperative che pagano due lire. Questo impoverimento collettivo (tranne degli industriali) non è certamente colpa dei cittadini. MA SENZ' ALTRO DELLE POLITICHE SBAGLIATE SIA DEL COMUNE CHE DELKA REGIONE E DELLO STATO.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

brad pitt & charlize theron

gossip

Brad Pitt e Charlize Theron stanno insieme (secondo la stampa inglese)

Incassi in calo, ma Parma è 11ª in Italia

Cinema

Incassi in calo, ma Parma è 11ª in Italia

4commenti

L'espressività della danza "catturata" in 25 scatti: mostra a Bibbiano

FOTOGRAFIA

L'espressività della danza "catturata" in 25 scatti: mostra a Bibbiano Foto Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavoratrici schiave dietro alle t-shirt firmate dalle Spice Girls

LONDRA

Lavoratrici schiave dietro alle t-shirt firmate dalle Spice Girls

Lealtrenotizie

Banda di ragazzini in via Mazzini: entrano all'Oviesse e un 17enne ruba abiti

PARMA

Cerca di rubare vestiti in via Mazzini: 17enne denunciato dalla polizia Video

POLEMICA

Romagnosi, prof contro la civetta. «Ricorda l'aquila fascista»

10commenti

furto

San Secondo: ladri messi in fuga e fotografati da un passante

Colorno

Si introduce nell'oratorio. Il prete che lo allontana resta ferito

FIDENZA

Nel sottopasso con il rosso: 94enne (ubriaco) provoca un incidente

1commento

AUTOSTRADA

Incidente e veicolo in avaria in A1: mattinata difficile. A15: lavori in corso questa sera

Colorno

Morta Donatella Censori, una vita per la politica e la scuola

DISAGI

Via Spezia, al buio la rotatoria e gli svincoli della tangenziale

QUALITÀ DELL'ARIA

Polveri sottili, dati incoraggianti a inizio 2019

Gazzareporter

"Un assaggio... di luna rossa" Manda le tue foto

PARMA

Ausl e ospedale: possibili disagi per sciopero venerdì 25 gennaio

CERMIS

Visita a sorpresa di Giulia Ghiretti a Giocampus Neve Foto

Grande emozione sulle nevi del Cermis, i bimbi incontrano l’atleta paralimpica

12 TG PARMA

Il Parma è a + 14 sulla terz'ultima. Sepe: "Spal? Occasione ghiotta" Video

BASEBALL

A Parma e Bologna il girone preolimpico

Gazzareporter

Via Trento, "il sottopasso ha bisogno di un lifting" Foto

APPELLO

Massacro di Natale, i giudici: «Alessio senza pietà, ma subalterno al padre ed educato al cinismo e alla violenza»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Cesare Battisti e il peccatore che vive in noi

di Michele Brambilla

1commento

IL DISCO

Led Zeppelin I, quando la leggenda ebbe inizio Video

di Michele Ceparano

ITALIA/MONDO

VICENZA

Getta a terra la figlia neonata e tenta il suicidio: la piccola è morta, arrestata una 41enne

MILANO

Taxista travolto e ucciso: arrestato un 26enne. Gli avevano ritirato la patente due volte

SPORT

football americano

Pronostici stravolti, il Superbowl sarà Patriots (ancora loro) - Rams

PRIMA CATEGORIA

Il Fidenza sbanca Zibello Video Highlights

SOCIETA'

cucina

"Il sale rosa dell'Himalaya è un bluff: è impuro e costa il doppio"

12 tg parma

A Parma il fenomeno "Momo": allarme sui cellulari dei giovanissimi Video

MOTORI

MOTORI

Citroën: ecco C3 Uptown, l'auto «pour homme»

CROSSOVER

Fiat 500X: ecco la versione Mirror Cross