20°

EDITORIALE

Sicurezza a Parma, ora la Lega può passare ai fatti

Michele Brambilla

Michele Brambilla

Ricevi gratis le news
7

Martedì il sindaco Federico Pizzarotti e l'assessore alla sicurezza, Cristiano Casa, saranno ricevuti al Viminale. Il ministro dell'Interno Matteo Salvini, al quale il sindaco si era rivolto chiedendo un incontro, non si presenterà: al suo posto, a ricevere Pizzarotti e Casa, ci sarà il sottosegretario Nicola Molteni. Poco male. L'importante è che i rappresentanti del Comune di Parma siano finalmente ricevuti a Roma, e possano avanzare - anzi, ripetere - le loro tre richieste: 1) un presidio permanente in zona stazione, anche con l'esercito se occorre; 2) aumento dell'organico della Polizia di Stato; 3) leggi efficaci per punire gli spacciatori e per espellere chi merita di essere espulso.
È probabile che al ministero dell'Interno pensino che ci sono città con ben altri problemi: omicidi, mafia e così via. È probabile e anche comprensibile. Ma sarebbe un grave errore sottovalutare le questioni che verranno portate a Roma da Pizzarotti e Casa, liquidandole come “microcriminalità”. La paura a circolare la sera, e la paura (dei ladri) a stare in casa propria, non sono affatto “micro”. E proprio su questi problemi la Lega, a Parma e provincia, il 4 marzo marzo ha fatto uno storico en plein, ottenendo cinque parlamentari su cinque. Adesso la Lega ha in mano il ministero competente per risolverli, questi problemi. Se non darà risposte adeguate, ne risponderà presto ai propri elettori.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Michele

    16 Settembre @ 10.56

    pizzarotto2018@libero.it

    Pizzarotti e Casa faranno la solita figura... ma perché non va anche il delegato esecutivo alla sicurezza ? A Cosa lo si paga a fare ? Parma a PARITÀ di condizioni.... e quintultima nella classifica della sicurezza. Forse Casa va a dimettersi... !!!!!

    Rispondi

  • filippo

    16 Settembre @ 08.55

    si, intanto, sono stati bloccati i taxi del mare, le famose ong che traghettavano le persone dalle acque libiche a quelle italiane come se fosse normale, nessuno controllava, nessuno indagava etc. una volta fermati o quasi gli sbarchi adesso occorre espellerei 700.000 signori portati in italia in 5 anni….facile non è, specie con tutto il business che ci gira dietro, basti pensare ad avvocati, proprietari di case etc

    Rispondi

    • 16 Settembre @ 15.40

      (dalla redazione) Più che i proprietari di case mancano i trattati internazionali e quando ci sono hanno procedure lunghissime per l'attuazione.

      Rispondi

  • Oberto

    15 Settembre @ 17.09

    la lega è già passata ai fatti, i taxi del mare sono spariti. Mentre per Parma non vedo il problema....va tutto bene, anche lei signor direttore ha solo una percezione errata della situazione parmigiana.

    Rispondi

  • Roberto

    15 Settembre @ 14.32

    EGR.Sig. Direttore, ok per quanto scrive ma le leggi per espulsioni ci sono già, con i paesi con i quali ci sono accordi (4) fra cui la Nigeria,come ho scritto tante volte e non è il ministro che dispone espulsione ma il Prefetto, e purtroppo a Parma i nigeriani espulsi si contano sulle dita di una mano , questa è una richiesta a cui c'è già risposta senza includerla con le altre 2 dovute alla percezione.

    Rispondi

    • antonio

      16 Settembre @ 00.25

      Tu veramente sei neutrale niente politica faziosa

      Rispondi

      • Roberto

        17 Settembre @ 11.08

        Antonio, non ho mai detto di essere neutrale o nascosto le mie opinioni , cosi' come chiaramente anche tu sei di una parte che non e' la stessa, Non vedo dove sia il problema, siamo in u regime democratico pe rcui le opinioni sono libere di essere espresse, pero' io ho solo dettoche con la nigeria, ci sono gli accordi, ma i nigeriani espulsi a Parma, ripeto , si contano sulle dita di una mano nostante siano giornalmente coinvolti in reati. E' una constatazione, non una opinione. Buon lavoro

        Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Selfie in montagna e maltempo d'agosto: Gazzareporter, ecco le foto premiate

INIZIATIVA

Selfie in montagna e maltempo: Gazzareporter, ecco le foto premiate

A Rocco Casalino il primo Tapiro d'oro della nuova stagione di Striscia la notizia

Rocco Casalino

TELEVISIONE

A Rocco Casalino il primo Tapiro d'oro della nuova stagione di Striscia la notizia

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Smartphone: da nemici ad alleati in classe

HI-TECH

Smartphone in classe: nemici o alleati?

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

Massaggi

FIAMME GIALLE

Prostituzione: sequestrati 22 centri massaggi cinesi, 34 denunciati

Identificate 25 ragazze cinesi. Il denaro era spedito in Cina via money transfer

CALCIO GIOVANILE

«Mio figlio col braccio rotto, ma nessuno ferma l'azione»

VIABILITA'

Via Europa, il cantiere provoca il caos

1commento

VIABILITA'

Incidente in viale Milazzo, due auto coinvolte. Disagi anche in autostrada

Via Emilia Ovest

Il ladro scappa. Ma lascia i documenti

Archeologia

Torna alla luce l'antica Tannetum

MEDESANO

Ladri all'asilo: rubano e danneggiano e poi si fanno la pizza

1commento

FIDENZA

Fallimento Di Vittorio, Gli alloggi verso la vendita a una nuova coop

NUOVO PADIGLIONE

Barilla, il futuro è green

San Polo D'Enza

Perde un panetto di hashish e il telefono con i numeri dei clienti: 20enne nei guai

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

INCIDENTE

Paura a Soragna per un bimbo in bicicletta urtato da un'auto

incidente

Schianto contro un'auto a Collecchio: grave un motociclista

guardia di finanza

Frode fiscale internazionale, coinvolto anche il Basket Parma

Fra i 16 indagati c'è l'ex presidente Bertolazzi. Sequestro per 25 milioni. Ecco come funzionava il sistema di sponsorizzazioni

Varano Melegari

Mirko Reggiani, morire a 42 anni

controlli

Ponte Taro: otto in una notte alla guida sotto l'effetto di alcol o droga

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le offese a Giulia e l'odiatore che è in noi

di Anna Maria Ferrari

2commenti

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

ITALIA/MONDO

Napoli

"Lo sposo è scappato con i soldi dei regali". Scoppia una rissa al matrimonio

1commento

REGGIO EMILIA

Tentò di stuprare la figlia di 11 anni: condannato a 4 anni e 8 mesi

1commento

SPORT

CICLISMO

Il Giro d'Italia 2019 partirà da Bologna. Crono-prologo sul monte di San Luca

Pallavolo

Italia nel girone con Serbia e Polonia

SOCIETA'

curiosità

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

1commento

parma centro

Con "S-Chiusi in galleria" il teatro riapre i negozi sfitti

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno