-1°

URZANO

Cerva uccisa da un bracconiere

Cerva uccisa da un bracconiere
Ricevi gratis le news
5

L'animale è morto dopo una lunga agonia. Ricerche del responsabile in tutta la provincia.

Chiara De Carli

E’ scattata già domenica sera la ricerca in tutto il parmense della persona che durante il weekend ha impallinato e fatto morire una bella cerva a poche centinaia di metri dalla frazione di Urzano di Neviano Arduini. A vederla in difficoltà, nel campo accanto alla provinciale del Torrione, sono stati alcuni residenti del paese che hanno prontamente contattato la Polizia provinciale per prestare soccorso alla cerva. Un «sos» che ha visto arrivare anche il Centro Matildico di San Polo d’Enza per tentare di salvare la vita all’animale ma, una volta arrivati sul posto, gli operatori del servizio di recupero dei selvatici hanno immediatamente notato qualcosa di decisamente anomalo. «La cerva, un esemplare di quattro o cinque anni, aveva quattro fori su un fianco» ha spiegato il responsabile Ivano Chiapponi.

Nonostante le immediate cure sul posto, le ferite della cerva si sono dimostrate troppo gravi e i veterinari hanno deciso, seppur a malincuore, di abbatterla per evitarle ulteriori sofferenze. Ma l’animale è stato comunque portato al centro di soccorso veterinario: per richiesta delle forze dell’ordine la cerva è stata sottoposta ad autopsia, nella speranza di trovare ancora conficcato nel suo corpo uno dei pallettoni che le avevano spezzato la vita. «L’intervento ha consentito di recuperare un pallettone e di dimostrare il reato di bracconaggio che si è consumato nel nevianese – ha precisato Chiapponi -. Questi tipi di cartucce, che vengono utilizzate con un fucile calibro 12 e sparano una decina di pallettoni, non possono essere utilizzati per questo tipo di caccia perché se da un lato rendono più semplice colpire la preda, dall’altro causano nell’animale una sofferenza ingiustificata e, come nel caso della cerva di Neviano, una lunga agonia prima della morte».

Stando ai dati del report regionale 2017, l’anno scorso nello stesso distretto erano stati tre i casi di cervi uccisi al di fuori delle procedure di prelievo che vengono definite ogni anno dalla giunta regionale programma operativo di gestione del cervo. Due femmine erano state trovate morte per cause rimaste sconosciute mentre un maschio adulto di circa due quintali e mezzo era stato ferito ad una zampa dai bracconieri. Rallentato nella fuga, una volta raggiunto l’animale era stato abbattuto e la sua testa tagliata come trofeo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • the mari

    13 Novembre @ 21.40

    che la sofferenza e l inutile morte di questa madre cerva possa farti riflettere sul tuo operato, spero possa destare in te profonda vergogna e rimorso per aver strappato a lei la vita, l affetto ai suoi cuccioli, la gioia ai bimbi che non la potranno piu ammirare correre fiera nei nostri verdi colli. Ma ti auguro anche di riuscire a riscattare la tua misera esistenza impegnandoti attivamente nella salvaguardia della fauna selvatica restituendo in parte alla vita e a te stesso quanto finora hai sottratto

    Rispondi

  • fortunato

    13 Novembre @ 17.39

    la caccia crea solo danni, sarebbe ora di abolirla. Poi in merito a questo: KRIMINALE non ci sono parole per definire quello che ha fatto......spero che lo trovino e che gli diano una punizione come si deve.

    Rispondi

  • nerosso

    13 Novembre @ 14.16

    uomini vigliacchi e senza dignità....ecco cosa sono...la caccia deve essere senz'altro abolita...anche per i rischi che comporta per gli altri esseri umani... il primo novembre in zona noceto/medesano qualche giorno fa un cacciatore si trovava in prossimità della rotatoria direzione collecchio !!!

    Rispondi

    • Stefano

      13 Novembre @ 16.04

      reinard.alfa@gmail.com

      Si devono nascondere?

      Rispondi

  • atipofachiro

    13 Novembre @ 07.43

    Se io fossi un collega di questo criminale lo denuncerei immediatamente. Questi soggetti non fanno che screditare la categoria e mettere in cattiva luce (già li sono) tutti i cacciatori E' ora di abolire la caccia, episodi del genere non si possono più tollerare. Chi ama gli animali dovrebbe fare in modo da rendere le battute di caccia impossibili, facciamo rumore, rompiamo le scatole ai cacciatori, inventiamoci qualcosa

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bohemian Rapsody la canzone più ascoltata del XX secolo - Ascoltala e guardala

musica

Bohemian Rapsody la canzone più ascoltata del XX secolo - Ascoltala e guardala

Lopez-Solenghi e Mario Biondi al Regio, Gino Paoli al Nuovo

VELLUTO ROSSO

Lopez-Solenghi e Mario Biondi al Regio, Gino Paoli al Nuovo Video

Mondiali, Marchionne e ponte, l'Italia (e il mondo) su google nel 2018

ricerche on line

Mondiali, Marchionne e ponte, l'Italia (e il mondo) su google nel 2018

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ecco la Top10 delle nostre classifiche: Teodoro sempre al comando

WORLD CAT

Ecco la Top10 delle nostre classifiche: Teodoro sempre al comando

Lealtrenotizie

Ladri messi in fuga dagli agenti della Municipale: inseguimento, caccia alla banda

collecchio

Ladri messi in fuga dagli agenti della Municipale: inseguimento, caccia alla banda

incidente

Frontale auto-camion a Vicomero: un ferito grave. Provinciale chiusa

27-29 giugno

E' ufficiale, il campionato italiano di ciclismo pro nella Valtaro

Incidente

Colto da malore al volante, si schianta contro un garage in via Brenta: è in gravi condizioni

vigili del fuoco

Odore e colonna di fumo: incendio in un sottotetto in via Marzaroli

vigili del fuoco

Si stacca un pezzo di intonaco nel sottopasso di Baganzola: chiusa una carreggiata Foto

parma calcio

I tifosi crociati di tutto il mondo cantano "Grazie capitano". Il video è da lacrime

maltempo

Prevista neve in città: mezzi del comune pronti ad intervenire Video

carabinieri

Spaccio di "droga dello stupro" in locali bolognesi: arrestato anche un professionista parmigiano

12Tg Parma

Colpo alla gioielleria Valenti, fatale il ritorno "sul luogo del delitto": due arresti Video

ATTENTATO

Un gruppo di parmigiani a Strasburgo: "Salvi perché abbiamo sbagliato strada"

GAZZAREPORTER

Carabinieri a cavallo nel cortile del Maria Luigia Gallery

SCANDALO SANITA'

«Pasimafi», chiesti 75 rinvii a giudizio: ecco tutti i nomi

ALLEANZA

A Fondazione di Piacenza e Vigevano l'1,1% del capitale di Crédit Agricole Cariparma dalla Fondazione Cariparma

Intervista

"Io, colpita dalla legionella e in attesa della verità"

2commenti

12Tg Parma

Nuovo progetto educativo per le scuole: sarà curato da Paolo Crepet Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il sacrificio di Eleonora per la sua bambina

di Filiberto Molossi

PGN

Natale, guida ai regali per lui

ITALIA/MONDO

FRANCIA

Attacco a Strasburgo: 3 morti e 12 feriti. Il killer è fuggito prendendo in ostaggio un tassista Video

francia

Strasburgo, Antonio Megalizzi lotta tra la vita e la morte. Il killer forse fuggito in Germania

SPORT

CALCIO

Inter e Napoli fuori dalla Champions

sport

Glorie rossonere nuove e antiche: parate di stella al gala del Cus Le foto

SOCIETA'

PGN

La passerella per le spose di Asa T. da Bertinelli Foto

Suore della Provvidenza

I video-auguri dei bambini albini della Tanzania

MOTORI

motori

Skoda manda in pensione Rapid: è l'ora di Scala

SUV

Renault Kadjar: restyling dopo tre anni