13°

Felino

Altro raid: un furto a segno, due a vuoto

Altro raid: un furto a segno, due a vuoto
Ricevi gratis le news
0

Tre abitazioni prese di mira dai ladri nella notte, nel giro di un'ora, nella stessa zona. E in paese cresce la paura.

CHIARA POZZATI

Il trapano che viola la serratura. Il frullino a batteria che taglia, come burro, le grate della finestra. Il ladro gatto che s’infila nella finestrella basculante della cantina. Tutto in una notte, nella stessa zona e a distanza di un’ora. Torna l’incubo furti a Felino, particolarmente spremuta negli ultimi tempi: questo weekend il conto è di un colpo messo a segno e due andati a vuoto, tra via Roma e le due laterali: via Garibaldi e via Martin Luther King.

Così dopo il maxi furto a casa del noto collezionista di chitarre del paese, avvenuto la settimana scorsa e fruttato ai banditi circa 200mila euro, sono entrati in azione altri intrusi, decisamente diversi e meno organizzati. Il blitz più inquietante purtroppo ha colpito un’anziana. In via Garibaldi, all’alba tra venerdì e sabato, i soliti ignoti hanno utilizzato un trapano per forare la finestra e forzarne la serratura. Una volta entrati dentro hanno arraffato la borsa della 70enne che nel portafogli custodiva 150 euro in contanti. Probabilmente impauriti dalla possibilità che la padrona di casa si svegliasse per il rumore, hanno rapidamente tagliato la corda. Ma il primo sos arrivato alla caserma di Sala Baganza è scattato attorno alle 2 da via Martin Luther King. In questo caso, oltre a mandare in pezzi una delle finestrelle della cantina i banditi hanno messo a soqquadro l’intero scantinato. Il dettaglio più impressionante è la dimensione dell’apertura: il ladro doveva essere come minimo un contorsionista (per non dire un gatto) per riuscire a insinuarsi in uno spazio così angusto.

Tanti sforzi per nulla: hanno rovistato un po’ ovunque prima di dileguarsi a mani vuote. Nemmeno un’ora dopo, alle tre precise, la visita sgradita è toccata alla bifamiliare in via Roma. Qui oltre a fendere le sbarre, hanno divelto la finestra della taverna e messo a soqquadro l’intera stanza. Anche in quest’ultimo caso fortunatamente i banditi hanno preferito andarsene in fretta e furia e senza portarsi via nulla. Una notte di superlavoro per i carabinieri di Sala Baganza, impegnati in un estenuante gioco «guardia e ladri» alla ricerca dei banditi. Intanto cresce il timore dei felinesi: i furti in casa, sono il reato che, assieme alla rapina di strada, fanno crescere a livello esponenziale il bisogno e la richiesta di sicurezza. «Sappiamo bene che i carabinieri ci sono e fanno quello che possono – si lascia sfuggire un gruppo di residenti -. Ma è pur vero che ultimamente questa zona è particolarmente battuta. Soprattutto nei finesettimana». Appartamenti, villette, bar, ambulatori medici: i predoni da strada si stanno dando parecchio da fare negli ultimi mesi.

Ormai quasi certi di una condanna «virtuale», con scarcerazione immediata quando l’irruzione non si trasforma in rapina, i soliti ignoti si danno una gran pena per arraffare tutto quel che si può. E i contratti con gli istituti di vigilanza crescono a vista d’occhio anche se qualcuno tenta ancora di affidarsi a sistemi caserecci come i nascondigli che i ladri conoscono benissimo (pentole e vasi del salotto, gioielli sepolti nei vasi di fiori, copertine di libri o cd) o a un mesto avviso rivolto ai visitatori: «In questa casa non c’è più niente da rubare».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Una risata per la vita

Teatro

Una risata per la vita Fotogallery

Spring party al Colle San Giuseppe. Chi c'era: le foto

pgn

Spring party al Colle San Giuseppe. Chi c'era: le foto

A Radio Parma il gruppo bolognese "Il vaso di Pandora"

RADIO PARMA

Il gruppo "Il vaso di Pandora" torna con il simpatico video "Il Signor Distruggile": video-intervista

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il Montepulciano d'Abruzzo griffato «Emilio Pepe»

IL VINO

Il Montepulciano d'Abruzzo griffato «Emilio Pepe»

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

E sbocciò la neve: la primavera imbiancata dell'Appennino Foto Inviate le vostre

METEO

E sbocciò la neve: la primavera imbiancata dell'Appennino Foto Inviate le vostre

FOLLIA IN CAMPO

La condanna dei dirigenti: «I responsabili siano allontanati dallo sport»

incidente

Frontale tra auto e furgone a Castelguelfo: due feriti

DOPO LA TRAGEDIA

Circoncisioni clandestine, anche a Parma bambini danneggiati

VIGILI URBANI

Polizia municipale, in sette per il posto da comandante. Escluso Noè

traffico

Oggi l'Italia al Tardini: ecco le modifiche alla viabilità

STORIE DAI QUARTIERI

Crocetta, quando il traffico fa bene agli affari

Perizia

Coppe indaga sulla strage di Bologna. Riesumata una salma

TRAVERSETOLO

Il ciclista che fa rivivere Coppi

SORAGNA

Marito e moglie indiani nascondevano in casa droghe di ogni tipo

FIDENZA

Differenziata record, la tariffa dei rifiuti sarà meno cara

CONSIGLIO COMUNALE

Tassa rifiuti, è scontro sull'aumento dei costi

Voto contrapposto, maggioranza compatta. Giunta, cambio di deleghe per 4 assessori

2commenti

LUTTO

Addio ad Angelo Bussoni, ingegnere e sportivo

calcio

Semifinale Viareggio Cup, Parma che peccato: passa il Genoa 3-2 in rimonta

2commenti

PIACENZA

Rissa in campo fra 16enni: il padre di un giocatore del Pallavicino va in campo e cerca di colpire un ragazzo

E' successo a Mortizza (Piacenza) durante Libertaspes-Pallavicino, partita del campionato Allievi interprovinciali

4commenti

ITALIA

Azzurri in visita all'oncologia pediatrica di Parma

Mancini, Chiellini e Kean passano la mattinata con i bimbi ricoverati

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Brexit: Londra sul piano inclinato

di Paolo Ferrandi

EDITORIALE

Come è scivolosa la Via della Seta

di Aldo Tagliaferro

ITALIA/MONDO

liguria

Fiamme e vento a 100 km/h: bruciano le colline attorno a Genova. Riaperta l'A10

PICCOLO EROE

Parente con precedenti penali, Salvini: "Per ora niente cittadinanza per Ramy"

1commento

SPORT

formula uno

La Ferrari ufficializza: Schumi jr farà il test in Barhain

CALCIO

Infortunio per Ronaldo in nazionale: Juve in allarme

SOCIETA'

spazio

La Nasa cancella la passeggiata spaziale di sole donne: mancano le tute

Apple

Tim Cook lancia le news a pagamento, una carta di credito e il servizio di streaming video

MOTORI

IL TEST

Al volante di Mazda6 per riscoprire il fascino della berlina

MOTO

Guzzi svela V85TT, la 'classic enduro' votata al turismo Video