17°

27°

L'ULTIMO SALUTO

Ora Carlo e Michele riposano insieme

Tutta Borghetto ai funerali dei due fratelli, sepolti uno di fianco all'altro nella cappella di famiglia

Ora Carlo e Michele riposano insieme
Ricevi gratis le news
0

 

NOCETO
Tutta Borghetto ha tributato il proprio omaggio a Carlo e Michele Gandolfi, i due fratelli scomparsi a poca distanza di tempo l’uno dall’altro.
Meno di 22 ore sono infatti passate tre le due morti all’ospedale di Vaio. Carlo, che aveva 87anni, è spirato venerdì sera, mentre Michele, che di anni ne aveva 89, lo ha seguito nel pomeriggio di sabato.
I due fratelli, agricoltori conosciuti da tutti nella zona, erano molto uniti, hanno condiviso tutto nella vita, dall’educazione al lavoro nei campi, fatto di fatica e dedizione, indispensabili per produrre buoni raccolti e accudire gli animali.
In occasione dei funerali, la comunità della frazione nocetana, dove i due vivevano da molti anni, si è stretta attorno alla famiglia, nel ricordo di due uomini molto conosciuti e ben voluti in paese.
Tutti gli abitanti della frazione nocetana ricordano Michele e Carlo come persone tranquille dedite al lavoro e alla fede.
Il destino li ha uniti anche nella fine della loro esistenza, lo stesso destino che, solo poco più di un mese fa, aveva fatto dire addio ad un terzo fratello, Anselmo, di 92 anni, che viveva con loro.
Tre fratelli che se ne sono andati in poco più di un mese, tre agricoltori di vecchio stampo, come ce ne sono rimasti pochi in giro: uomini che hanno visto cambiare il mondo dell’agricoltura, adattandosi alle evoluzioni tecnologiche, ma mantenendo lo spirito tradizionale con cui un tempo si affronta la vita nei campi.
Michele e Carlo hanno sempre lavorato la terra, sin dagli anni venti quando in famiglia oltre a loro, c’erano altri 6 fratelli, e a Santa Margherita di Fidenza, si occupavano di un podere con i propri familiari.
Il loro arrivo a Borghetto risale agli anni sessanta, ma per gli abitanti del posto è come se fossero stati qui da sempre. Entrambi erano molto legati al paese e alla parrocchia di Borghetto.
Carlo, prima che la sua salute peggiorasse, per anni è stato volontario dell’Associazione Volontari Ospedalieri di Fidenza, attività che gli ha permesso di impegnarsi in prima persona per portare conforto e aiuto agli ammalati. Inoltre ha anche partecipato ad alcuni pellegrinaggi a Lourdes.
 Durante la cerimonia i nipoti di Michele e gli amici dei figli, Ivana e Paolo, hanno voluto omaggiarli occupandosi dei canti che hanno accompagnato la messa.
Dall’altare anche il parroco don Luca Romani ha ricordato i grandi valori e la fede che hanno sempre accompagnato i due fratelli: «Ora Michele e Carlo sono insieme di fronte al Signore. Di loro ricordo la grande forza e la fede che li ha sempre guidati, anche nei periodi difficili. Erano persone miti con valori semplici quanto saldi, gli stessi valori che hanno accompagnato tutti i membri della loro famiglia e che Michele ha trasmesso ai suoi figli. Entrambi avevano una fede molto grande e quando li andavo a trovare a casa me lo dimostravano. Michele in particolare, mi chiedeva sempre notizie sulle attività della parrocchia a cui era molto legato».
Dopo la cerimonia i due feretri sono stati accompagnati, l’uno di fianco all’altro, per l’ultimo viaggio che ha condotto i due fratelli nella cappella di famiglia, all’interno del cimitero del paese, dove si è tenuta la cerimonia della sepoltura.

 

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Carlotta Maggiorana è la vincitrice

concorso

Carlotta Maggiorana è la nuova Miss Italia. Terza Chiara, reginetta con la protesi Foto

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

MISS ITALIA

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

1commento

Fabrizio Corona Zoe

GOSSIP

Fabrizio Corona e Zoe si sono lasciati: colpa di un sms

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

HI-TECH

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

Incidente Autocisa

INCIDENTI

Auto incastrata sotto un camion in Autocisa: muore una donna

via bixio

La casa dello spaccio con le dosi cucite nelle lenzuola: tre arresti grazie ai residenti "sentinella" Video

SICUREZZA

L'amarezza di Pizzarotti e Casa: «Poliziotti in più solo grazie a Minniti»

8commenti

colorno

Botte e minacce alla moglie per costringerla a rapporti sessual: arrestato

49 ANNI

Addio a Sonia Angela Santagati

TIZZANO

Frana di Capriglio, l'ira del sindaco Bodria: «I lavori subito o evacuo il paese»

Fontevivo

«Grattato» il parmigiano: giallo alla Festa dell'Uva

VIABILITA'

Via Europa, insieme al cantiere partono anche i disagi

SERIE A

Parma, che tour de force

STAZIONE

Sfilò 15 euro a un giovane e lo aggredì, condannato

Lentigione

Piena dell'Enza, risarcimenti e polemiche

sicurezza

Dura risposta del Viminale: "Parma merita attenzione, non un sindaco che alza polveroni"

12commenti

GAZZAREPORTER

Via Roncoroni, collage di rifiuti abbandonati... Foto

sissa trecasali

Un altro rave party sulle rive del Po (a Coltaro): 28 denunciati Video

sicurezza

Incontro al Viminale, Casa: "15 agenti in più. Ma sul presidio in stazione dovremo arrangiarci" Video

6commenti

Prefettura

Boom di patenti ritirate per alcol e droga: giovani, professionisti e tante donne

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La felice discordia di Salvini e Di Maio

di Vittorio Testa

LA BACHECA

Ecco 57 offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

SANITA'

33 morti sospette al Noa di Massa: indagato il primario dell'ospedale

USA

Coppia insospettabile "drogava e stuprava donne": forse centinaia di casi

SPORT

Pallavolo

Mondiale: Slovenia rimontata, en plein Italia

CHAMPIONS

Magie di Icardi e Vecino, l'Inter vince all'ultimo respiro

SOCIETA'

natura

Sarà un autunno da record per la raccolta di funghi in tutta Italia

bergamo

15enne scopre dopo un anno che dall'altra parte della chat erotica c'è il papà

1commento

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design