17°

29°

SQUADRA MOBILE

Nigeriane costrette a prostituirsi: due arresti fra Parma e Ferrara

Dalle indagini emerge il racconto dell'odissea fra degrado e violenza delle ragazze reclutate in Africa

Nigeriane costrette a prostituirsi: due arresti fra Parma e Ferrara

Prostitute in via del Traglione: foto d'archivio

Ricevi gratis le news
2

Convincevano giovani africane a venire in Italia con i barconi con la promessa di un futuro migliore. Ma arrivate a destinazione, le ragazze erano costrette a prostituirsi. Una di queste giovani è fuggita e ha chiesto aiuto alla polizia di Catania. Le indagini hanno portato a due arresti a Ferrara e a Parma. Sono finiti in manette la 34enne Sylvia Aghimen, detta Olivia, e Asiruwa Aigbedo, classe 1981, detto Assy. Olivia è stata arrestata dalla polizia a Parma, Assy a Ferrara. Le accuse: tratta di persone e di favoreggiamento dell’immigrazione clandestina ai danni di giovanissime cittadine nigeriane, con le aggravanti di avere esposto a pericolo la vita e l’incolumità delle persone trasportate. La donna arrestata a Parma si occupava di sorvegliare che, sul marciapiede, le ragazze rispettassero gli ordini ricevuti.

L'operazione è stata condotta dalla Squadra Mobile di Catania in collaborazione con i colleghi di Parma e Ferrara.
L'indagine è iniziata nel marzo 2016, quando la giovane nigeriana Benedetta (nome di fantasia) ha chiesto aiuto alla polizia per uscire dal racket della prostituzione. Agli inquirenti ha spiegato in che modo lei e l'amica "Teresa" erano finite sul marciapiede. In Nigeria una donna, detta Precious, le ha detto che in Italia suo fratello l'avrebbe fatta studiare: cosa impossibile in Africa per Benedetta, che viene da una famiglia povera. Dopo un rito voodoo, Benedetta e altre 13 giovani nigeriane sono state trasferite a Benin City, poi in pullman hanno raggiunto la città libica di Zwara. Qui le nigeriane sono rimaste per un mese in un appartamento, finché Benedetta e altre cinque giovani sono state cedute a un gruppo di libici, che le hanno umiliate e violentate. Dopo il pericoloso viaggio sui barconi, Benedetta e l'amica Teresa hanno raggiunto l'Italia. Assy, fratello di Precious, le ha portate a Ferrara, dove le giovani hanno scoperto le sue vere intenzioni: secondo il 36enne nigeriano, dovevano prostituirsi per pagare un presunto debito di 25mila euro. Le ragazze sono state picchiate selvaggiamente e costrette alla prostituzione, nonostante il loro rifiuto. 
Finché Benedetta ha deciso di fuggire. Dalle indagini è emerso che Olivia, la donna arrestata a Parma, si occupava di controllare che le giovani connazionali si prostituissero regolarmente secondo le indicazioni ricevute, curando pertanto la fase finale della tratta ovvero quella della immissione ne circuito della prostituzione su strada. Le indicazioni alle prostitute arrivavano da Assy, che si occupava anche del reclutamento. 
Le ragazze erano completamente soggiogate dal "protettore", che non esitava a minacciare i parenti rimasti in Nigeria. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Massimiliano

    25 Febbraio @ 17.05

    Costrette??? Ma non diciamo fesserie. Sanno bene quel che vengono a fare...

    Rispondi

    • 25 Febbraio @ 17.15

      (dalla redazione) Trasmetta questa sua verità anche a polizia di Stato e carabinieri che da anni cercano di combattere la tratta delle nigeriane.

      Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Scurano, tuffi e bagni di sole nello scenario del Fuso

PGN

Scurano, tuffi e bagni di sole nello scenario del Fuso Foto

Carlotta Maggiorana è la vincitrice

concorso

Carlotta Maggiorana è la nuova Miss Italia. Terza Chiara, reginetta con la protesi Foto

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

MISS ITALIA

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

HI-TECH

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

Incidente Autocisa

INCIDENTI

Auto incastrata sotto un camion in Autocisa: muore una donna

Tizzano

La Regione risponde su Capriglio: "Nessun ritardo, lavori per 1,2 milioni"

via bixio

La casa dello spaccio con le dosi cucite nelle lenzuola: tre arresti grazie ai residenti "sentinella" Video

3commenti

12 tg parma

Presto il via libera al taser anche a Parma. Ma la polemica sicurezza continua Video

1commento

49 ANNI

Addio a Sonia Angela Santagati

colorno

Botte e minacce alla moglie per costringerla a rapporti sessuali: arrestato Video

1commento

Fontevivo

«Grattato» il parmigiano: giallo alla Festa dell'Uva

storia

C'era una volta Parma sul tram (e sui primi bus): inaugurato l'Archivio storico Tep Foto

VIABILITA'

Via Europa, insieme al cantiere partono anche i disagi

3commenti

SERIE A

Parma, che tour de force

FIERA

Il Salone del Camper di Parma si è chiuso con 130mila visitatori

arte

Complesso della Pilotta, apre la nuova biglietteria: e i primi 100 entrano gratis

STAZIONE

Sfilò 15 euro a un giovane e lo aggredì, condannato

sicurezza

Dura risposta del Viminale: "Parma merita attenzione, non un sindaco che alza polveroni"

14commenti

GAZZAREPORTER

Via Roncoroni, collage di rifiuti abbandonati... Foto

2commenti

sissa trecasali

Un altro rave party sulle rive del Po (a Coltaro): 28 denunciati Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le Olimpiadi dei litigi nel Paese dei campanili

di Aldo Tagliaferro

LA BACHECA

Ecco 57 offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

sentenza

Caso Maugeri, in appello si aggrava la condanna a Formigoni per corruzione: 7 anni e 6 mesi

ROMA

Detenuta lancia dalle scale i figli: avviato l'iter della morte cerebrale per il secondo bimbo

SPORT

Pallavolo

Mondiale: Slovenia rimontata, en plein Italia

CHAMPIONS

Magie di Icardi e Vecino, l'Inter vince all'ultimo respiro

SOCIETA'

migranti

Thuram: "Se fossi italiano mi vergognerei di Salvini"

2commenti

natura

Sarà un autunno da record per la raccolta di funghi in tutta Italia

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design