18°

30°

Mantova

Suicida a 15 anni per un brutto voto: "Non sono all'altezza"

Il ragazzo, figlio unico, frequentava un liceo della città

Suicida a 15 anni per un brutto voto: "Non sono all'altezza"

Un'ambulanza in una foto d'archivio.

Ricevi gratis le news
0

Chissà cosa gli sarà passato per la mente nel momento in cui si lanciava nel vuoto. «Non sono all’altezza» aveva lasciato scritto nel biglietto di scuse indirizzato ai genitori. Forse ha pensato per l’ultima volta a quel brutto voto ricevuto in un compito in classe e a papà e mamma che, secondo lui, non avevano quel figlio modello in cui speravano tanto. Andava male a scuola e per lui questo era un peso insopportabile nei confronti della famiglia, tanto da decidere di farla finita. Si è suicidato lanciandosi dal quarto piano della palazzina dove abitava con i genitori in centro a Mantova, il ragazzino di 15 anni trovato esanime, oggi pomeriggio, nel cortile interno dopo un volo di 12 metri. Inutili i soccorsi. Il 15enne è morto un’ora dopo al pronto soccorso dell’ospedale Carlo Poma di Mantova dove era arrivato in fin di vita. L’eliambulanza era atterrata poco distante, nel campo attiguo allo stadio Martelli, ma è poi decollata vuota.

La tragedia si è consumata nel primo pomeriggio quando il ragazzino, i cui genitori sono molto noti in città, era solo in casa. E’ andato sul balcone, ha scavalcato la ringhiera e si è lanciato nel vuoto. Sulla tavola aveva lasciato un biglietto indirizzato ai genitori in cui chiedeva scusa «per non essere stato all’altezza». Il 15enne, figlio unico, frequentava il secondo anno in un liceo cittadino: il profitto lasciava a desiderare, ma come per tanti della sua età, niente di drammatico. Forse il brutto voto ricevuto in un recente compito in classe potrebbe aver scatenato in lui la tempesta che l’ha condotto al suicidio. A dare l’allarme i vicini di casa che avevano sentito il tonfo. Sul posto sono arrivati subito i soccorsi, con i vigili del fuoco e gli agenti della Polizia locale. La via stretta a poche centinaia di metri dal centro storico si è riempita in un battibaleno di persone attonite che volevano testimoniare la loro solidarietà ai genitori e ai nonni nel frattempo corsi all'ospedale. Poco dopo è arrivato anche il sindaco Mattia Palazzi.

La vicenda di Mantova, pur con i dovuti distinguo, richiama alla mente il caso di Giada, la ragazza 26enne molisana suicidatasi il giorno della laurea all’università di Napoli, forse schiacciata dal peso di non aver mai superato alcun esame e di non averlo mai detto ai familiari. Per il giorno della sua laurea aveva convocato tutti, genitori, fratello e fidanzato e poi si era lanciata dal tetto dell’ateneo. Anche lei, forse, non si sentiva «all’altezza» come il ragazzino di Mantova. Che, invece, per interrompere la sua breve vita ha scelto la solitudine di un tiepido pomeriggio di primavera a casa, approfittando dell’assenza dei genitori che si sentiva di aver già deluso troppo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Madonna compie 60 anni. Tre giorni di festa a Marrakesch

compleanno

Madonna compie 60 anni. Tre giorni di festa a Marrakesch

Motoraduno a Lesignano: le foto

FESTE PGN

Motoraduno a Lesignano: le foto

Casa Anthony Bourdain a NY in affitto 14.000 dollari al mese

stati uniti

La casa di Anthony Bourdain a New York in affitto per 14mila dollari al mese

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Retro-Gusto», pizza e pesce cucinati con passione

CHICHIBIO

«Retro-Gusto», pizza e pesce cucinati con passione

di Chichibio

Lealtrenotizie

Il trattore si ribalta: muore un 77enne a Pieve Cusignano

Pieve Cusignano: foto d'archivio da Google StreetView

FIDENZA

Il trattore si ribalta: muore un uomo a Pieve Cusignano

collecchio

Femminicidio in vacanza, le amiche di Rita: "Ultimamente Paolo era cambiato"

L'arresto

Blitz dei carabinieri al distributore: così Zoni è finito in manette

PARMA

Borgo Angelo Mazza: si rompe un tubo in un'abitazione, acqua in strada Video

Sono intervenuti polizia municipale e vigili del fuoco

gazzareporter

E il Ferragosto porta l'interconnessione tra Parma e la Tav Foto

4commenti

nuoto paralimpico

Giulia Ghiretti, farfalla d'argento nei 100 rana a Dublino

calcio

Gervinho torna in Italia: è a un passo dal Parma. E spunta anche Montolivo

4commenti

Mezzani e Sorbolo

I sindaci: «Basta con i tir che passano nei paesi»

CLUB DEI 27

Addio a Umberto Tamburini

Monticelli

Addio a Bruno Medici, «Al Cavalier»

Sangue

Padre Fausto Guerzoni, il recordman delle donazioni

Fidenza

Record di turisti nel 2017

1commento

Baseball

Casanova carica il Parma Clima

gazzareporter

Ferragosto con ospiti i... calabroni: vigili del fuoco a Salso Foto

gazzareporter

Parco Ducale, ducale sporcizia?

Sala Baganza

Coruzzi e Lazzari: il duo salese che ha sfondato grazie al tormentone estivo

Oltre mezzo milione di visualizzazioni in due settimane per «Baciami forte»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Erdogan e i limiti del sovranismo in economia

di Paolo Ferrandi

1commento

DIGITALE

Ecco la Summer Promo: 2 mesi di Gazzetta a prezzo di 1

ITALIA/MONDO

Mantova

Investe 6 ragazzi in bici: auto pirata rintracciata dai carabinieri

BORSA

Ribasso di oltre il 20% per Atlantia

SPORT

TRAGEDIA

Tifosi del Genoa in lutto saltano la trasferta a Milano

PONTE CROLLATO

L'ex giocatore del Cagliari Davide Capello tra i sopravvissuti di Genova

SOCIETA'

VERSILIA

Ferragosto: il Comune vieta il vetro alle "dune" di Forte Marmi

CALDO 

Fornelli addio, la lasagna si fa in frigo o col sole

MOTORI

NOVITA'

La Opel Corsa diventa GSI. E ha 150 Cv

TECNOLOGIA

Ford mette un freno alla guida... contromano. Ecco Wrong Way Alert