-1°

SANT'ILARIO D'ENZA

Pestato per un sorpasso: padre e figlio denunciati

carabinieri 2018
Ricevi gratis le news
4

Un sorpasso ad un camion eseguito in concomitanza con l’auto che lo seguiva. Sarebbe stato questo lo spunto per far scattare un pestaggio che ha avuto come vittima un 50enne di Canossa che era alla guida di un veicolo che percorreva strada per San Polo d’Enza ed era diretto a casa. Una controversia stradale che ha visto il 50enne finire in ospedale con una serie di traumi giudicati guaribili con una prognosi di 8 giorni. Violenze che non hanno risparmiato la sua auto, danneggiata dai calci sferrati durante la lite.

I carabinieri di San Polo d’Enza - a cui il 50enne si è presentato con referto del medico e fotografia di uno dei due aggressori alla mano - hanno identificato i responsabili. Si tratta di un 45enne napoletano e del padre 75enne, entrambi abitanti a Sant’Ilario d’Enza che i carabinieri di San Polo d’Enza hanno denunciato alla Procura reggiana con le accuse di lesioni personali, violenza privata e danneggiamento.

E’ successo nella tarda mattinata del 31 maggio scorso. Il 50enne alla guida della sua Mazda stava percorrendo via strada per San Polo diretto verso casa. Durante il tragitto ha sorpassato un camion, accorgendosi solo all'ultimo che l’auto che lo seguiva, con due persone a bordo, stava iniziano a eseguire la stessa manovra con l'intento di superare sia la Mazda che il camion.

Dopo aver superato il camion, il 50enne ha visto dallo specchietto retrovisore che il conducente dell'auto dietro lui lampeggiava con insistenza e faceva gesti minacciosi con le mani, tra cui un chiarissimo "ti taglio la gola". All’invito - fatto sempre con le mani - a stare calmo, è stato sorpassato e obbligato a fermarsi. Dall’auto è sceso un uomo che gli ha aperto lo sportello tirandogli il collo della maglia per farlo scendere per poi schiaffeggiarlo e rompergli gli occhiali da sole. Mentre si allontanava, si è accorto che il 50enne con il cellulare cercava di fotografarlo. E' quindi tornato indietro tentando di prendergli il cellulare senza riuscirci per poi minacciarlo di morte qualora avesse scattato una foto.

Dopo essere ripartiti, il 50enne aggredito ha notato l'auto degli aggressori ferma a bordo strada, si è fermato per scattare una foto ed è stato nuovamente raggiunto: prima dallo stesso conducente, poi dal passeggero, il padre, che gli ha sferrato tre pugni in faccia. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • ab9pr

    08 Giugno @ 16.29

    alberto_bianco@alice.it

    Ieri mattina anche io ho avuto un'esperienza molto simile: Mentre stavo sorpassando una macchina su Via Langhirano, ad un tratto mi accorgo che dietro di me un moscerino a forte velocità stava effettuando la mia stessa manovra, senza gli indicatori di direzione accesi. Questo maledetto allora piomba a tutta velocità dentro la mia auto passando dal finestrino davanti che avevo lasciato aperto e ronzandomi addosso di tutto, con accento non parmigiano, mi minaccia pesantemente. A quel punto lo sfido e guidando il volante con le gambe, con le mani prendo la mira e lo distruggo al primo colpo.

    Rispondi

  • giova

    08 Giugno @ 15.05

    Stamane mi sono attaccato con una persona per una situazione simile.... Dopo esserci vaff....lati a vicenda, ci siamo fermati a bordo strada dove con calma, abbiamo ammesso i nostri errori e dopo una stretta di mano il tutto è finiti lì... Ragazzi sulla strada calma e cortesia...!

    Rispondi

  • Pacifico

    08 Giugno @ 13.47

    Persone che fanno queste cose, io le metterei dentro subito.

    Rispondi

  • simone

    08 Giugno @ 11.10

    Tanto non gli fanno niente. È un paese incivile questo. Pensa se avessero consapevolezza di andare in carcere o di pagare in alternativa e per direttissima risarcimenti importanti. Credi davvero che farebbero cosi???

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

brad pitt & charlize theron

gossip

Brad Pitt e Charlize Theron stanno insieme (secondo la stampa inglese)

L'espressività della danza "catturata" in 25 scatti: mostra a Bibbiano

FOTOGRAFIA

L'espressività della danza "catturata" in 25 scatti: mostra a Bibbiano Foto Video

Marco eliminato, allievi Amici occupano la scuola

Foto da Instagram di Marco Alimenti

televisione

Marco eliminato dal professore di ballo: gli allievi di Amici occupano la scuola

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il CineFilo

CINEMA

Da Maria Stuarda al film-realtà "Mia e il leone bianco": i consigli del Cinefilo Video

di Filiberto Molossi

Lealtrenotizie

Ciclista caduto a Cabriolo: sul posto anche l'elicottero del 118

FIDENZA

Cabriolo: ferito un ciclista caduto in via Ponte Nuovo Video

L'uomo ha riportato ferite di media gravità

APPELLO

Massacro di Natale, i giudici: «Alessio senza pietà, ma subalterno al padre ed educato al cinismo e alla violenza»

anteprima gazzetta

Pm10: 8 sforamenti nei primi 20 giorni di gennaio

FELINO

Auto fuori strada a Poggio Sant'Ilario: gravi due ragazze

Soragna

Buttano i rifiuti in tangenziale ma il sindaco li fa multare

3commenti

san leonardo

Auto in fiamme in via Milano La spaventosa sequenza video

WEEKEND

Benedizioni degli animali, escursioni e falò: l'agenda della domenica

Gazzareporter

Suggestioni pazzesche con i colli parmensi e il castello di Torrechiara Le foto

FIDENZA

Chiusi fuori casa dai ladri

1commento

FIDENZA

È morto il professor Rossini

VIDEOSORVEGLIANZA

Il vicesindaco Bosi: «Palasport a rischio furti. Interverremo»

PARMA

Donati al Senegal i vecchi arredi della Scuola per l'Europa Video

COLLECCHIO

Addio a «Gigetto», casaro appassionato di moto

1commento

Intervista

Raphael Gualazzi: «A Parma torno sempre volentieri»

QUATTRO CASTELLA

"Il fantasma protegge il castello": il Bianello fra suggestione, storia e turismo Video-intervista

Sono tante le storie legate al maniero matildico. Parla l'assessore alla Cultura Danilo Morini

1commento

COMUNE

Domenica ecologica: niente veicoli inquinanti entro l'anello delle tangenziali fino alle 18,30

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Cesare Battisti e il peccatore che vive in noi

di Michele Brambilla

IL DISCO

Led Zeppelin I, quando la leggenda ebbe inizio Video

di Michele Ceparano

ITALIA/MONDO

Migranti

Il cargo inviato da Tripoli ha raggiunto i profughi in difficoltà

aumenti

Da ansia a dolori muscolari, sale il prezzo di 800 farmaci

SPORT

20a giornata

Il Napoli piega la Lazio. Atalanta, che cinquina Risultati e classifica

Cortina

Vonn, annuncio choc: "Finisce qui". Quell'abbraccio con la Goggia che commuove Foto

SOCIETA'

cucina

"Il sale rosa dell'Himalaya è un bluff: è impuro e costa il doppio"

12 tg parma

A Parma il fenomeno "Momo": allarme sui cellulari dei giovanissimi Video

MOTORI

MOTORI

Citroën: ecco C3 Uptown, l'auto «pour homme»

CROSSOVER

Fiat 500X: ecco la versione Mirror Cross