19°

30°

rifiuti

Molinetto, raccolta differenziata al completo

La visita di Gabriele Folli al punto informativo di via Argonne

La visita di Gabriele Folli al punto informativo di via Argonne

Ricevi gratis le news
0

Comunicato del Comune

Visita dell’assessore all’ambiente, Gabriele Folli, al punto informativo di via Argonne, in vista del completamento del sistema di raccolta differenziata porta a porta nel Quartiere Molinetto,a partire da febbraio, a completamento di quanto già attivato in parte nel 2013. Il Punto informativo di via Argonne è attivo da metà ottobre e svolge un’importante funzione di consulenza per i cittadini. Sono circa 900 le persone che in questi mesi ne hanno usufruito, l’80 % per richiedere i materiali per la differenziata e per informazioni, il 20 % per effettuare segnalazioni.

L’assessorato all’ambiente ha programmato due incontri di approfondimento, sul nuovo sistema di raccolta “porta a porta”, che si terranno venerdì 7 febbraio, alle 17 e alle 21, nella Sala Auditorium del Centro Argonne (1° piano) in Via Argonne, 4. Agli incontri parteciperanno l’assessore all’ambiente Gabriele Folli ed i tecnici del Gruppo Iren. Inoltre, i cittadini potranno recarsi per ogni informazione al Punto informativo di via Argonne 4, aperto lunedì, mercoledì e venerdì dalle 10 alle 13; giovedì dalle 15 alle 18 e il sabato dalle 9 alle 13.

La raccolta differenziata dei rifiuti ha già interessato alcune zone della città: parte del Centro Storico , Quartieri San Lazzaro e Lubiana, Montanara e parte del Molinetto ed ha permesso un incrementato significativo in percentuale della raccolta differenziata, che ha raggiunto il 53% a livello cittadino, dato che conferma l’efficacia di un sistema adottato anche sulla base di uno studio fatto per Parma dal Conai (Consorzio Nazionale Imballaggi) e che è estremamente efficace per il raggiungimento ed il superamento degli obiettivi minimi stabiliti dall’Unione Europea.

“L’estensione graduale del nuovo sistema di raccolta differenziata dei rifiuti porta a porta a tutta la città –spiega l’assessore all’ambiente Gabriele Folli – costituisce una trasformazione molto importante in nome della sostenibilità ambientale del territorio, del miglioramento della salute e per sostenere una rinata cultura di consapevolezza del nostro stile di vita. Con l’aiuto dei cittadini sarà possibile ridurre al massimo la quota di rifiuto residuo da inviare a smaltimento in discariche o inceneritori, riducendo contestualmente l’impatto sul territorio, in modo da risparmiare energia e risorse”.

Con l’avvio del nuovo sistema di raccolta, verranno attuati una serie di interventi volti a migliorare la qualità della raccolta degli imballaggi (separazione del vetro da plastica e barattolame) e ad accrescere l’intercettazione del rifiuto organico (per esempio: scarti di cucina, piccoli sfalci da giardino, fondi di caffè). Il nuovo sistema, inoltre, è già predisposto per la futura applicazione della tariffazione puntuale. In via Argonne vengono consegnati i contenitori grigi per il residuo personalizzati proprio in vista di questa novità; la consegna e l’associazione del contenitore per la raccolta del rifiuto secco residuo indifferenziato ad ogni singolo utente consente di prepararsi al metodo di tariffazione destinato a premiare i cittadini che producono meno rifiuti. Con l’avvio del nuovo sistema di raccolta, verranno rimossi tutti i cassonetti stradali dall’area interessata, con un evidente vantaggio per il decoro urbano. La raccolta separata del vetro permette di migliorare la qualità dei materiali raccolti e quindi percepire maggiori introiti dal Conai e ridurre i costi delle bollette. La raccolta dei rifiuti organici permette di avviare a riciclo e contestualmente di avviare a recupero la frazione umida da cui si produce il compost, fertilizzante assai utile in agricoltura e floricoltura. Nei prossimi giorni, gli informatori incaricati da Iren Emilia (identificabili da una pettorina gialla e da un tesserino di riconoscimento) faranno visita alle famiglie illustrando il nuovo servizio e consegnando tutto il materiale informativo utile per una corretta raccolta differenziata. I contenitori consegnati andranno custoditi in area privata ed esposti su suolo pubblico per lo svuotamento, soltanto nei giorni e negli orari indicati nei calendari di raccolta. Tutti i materiali consegnati sono gratuiti.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Corona: in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

MILANO

Corona: (in tribunale con il figlio) in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Verdi Off - La danza verticale “Full Wall” e l'installazione “Macbeth”

SPETTACOLI

Verdi Off - La grande notte in piazza Duomo Tutti gli appuntamenti

Lealtrenotizie

Parma attiva il piano regionale. Stop alle auto più inquinanti

Qualità dell’aria

Parma attiva il piano regionale: da ottobre a marzo banditi anche i diesel euro 4

12 TG PARMA

"Svuotato il conto dalla sera alla mattina": la testimonianza del pensionato truffato Video

anteprima gazzetta

"Visiti siti porno, paga o diciamo tutto": anche a Parma la truffa on line del momento

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery

70 anni

Maxiraduno: Salso diventa la capitale mondiale dell'Ape Piaggio Le foto

ricordo

In tutte le librerie Feltrinelli, il valzer del Gattopardo dedicato a Inge Video: Parma

consorzio di tutela

Bertinelli: "Troppo falso Parmigiano vogliamo una 'legge autenticità' "''

Dopo il blitz

Residenti e commercianti: «Via Bixio non è una strada di spacciatori. C'è gente tranquilla e belle botteghe»

7commenti

sicurezza

Pd: "Fondi per le periferie, scippo del governo". M5S: "Progetti esecutivi garantiti"

SICUREZZA

Nuove videocamere e altri 7 vigili urbani

2commenti

12 TG PARMA

Incendio a Fontanellato: non si esclude l'origine dolosa del rogo Video

Vigatto

Emergenza viabilità, tangenziale «rimandata»

3commenti

gazzareporter

Viale Vittoria, nuovi cartelli anti-spaccio Foto

1commento

GAZZAREPORTER

Rudo a gogò!

Lo sfogo di un lettore in pieno centro

LA POLEMICA

Sagra della Croce, pochi bagni chimici a Collecchio

messa

La Guardia di finanza di Parma celebra san Matteo, il patrono

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Lega, 5 Stelle e progetti di alleanze europee

di Luca Tentoni

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

milano

Ultimo saluto a Inge, rivoluzionaria fino alla fine Fotogallery

PIACENZA

Si ribalta il trattore, grave un agricoltore di Alseno

SPORT

Moto

Ora è ufficiale: la Fim ritira a Fenati la licenza per il 2018

GOLF: Tour Championship

Molinari, primo giro in sordina. "Ora tocca migliorare" Videointervista

SOCIETA'

hi-tech

Debutta il nuovo iPhone. Fan in coda, ma meno che in passato

milano

Risse e furti, la Questura chiude per 10 giorni i "Magazzini generali"

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"