18°

Quartieri

Vittorio Boni, l'acrobata nel «globo della morte»

Oggi fa sognare i bimbi sul trenino del Parco Ducale, ma da giovane si scatenava in moto nei luna park

Vittorio Boni, 74 anni, accanto al suo trenino elettrico
Ricevi gratis le news
0

Adesso è un tranquillo signore con l’aspetto, anche se giovanile, di un affettuoso nonno tutti i giorni intento a fare sognare tantissimi bambini sul trenino elettrico del Parco Ducale che gestisce ormai da parecchi anni.

Ma da ragazzo, Vittorio Boni, «pramzàn dal sas», classe 1940, era nientemeno che un acrobata in sella alla sua «moto pazza». Quando i luna park, meglio i «baracón» primaverili e estivi, sbocciavano nel cuore di Parma con le loro luci, il loro frastuono, la loro allegria e il loro profumi di vaniglia, croccanti e zucchero filato, ogni tanto portavano qualche novità per stupire sempre più la gente.

Fra le varie attrazioni dei «baracconi parmigiani» una, in modo particolare, affascinò i giovanotti dell’epoca quando, in occasione della Fiera di San Giuseppe del 1964, in via Costituente, si esibì un gruppo di acrobati che effettuavano il «giro della morte» su apposite motociclette all’interno di una sfera infernale. Un numero mozzafiato che faceva stare tutti, uomini e donne, giovani e anziani, con un palmo di naso nell’osservare quei «matti» che, a cavallo di roboanti motociclette, roteavano intorno come palline.

Imbattibile in questa specialità circense fu una famiglia parmigiana, i Boni. Il capostipite fu Giuseppe, nato di borgo Bartàn nella stessa casa del grande poeta dialettale Gigèn Vicini, il quale con il figlio Vittorio, fu uno dei più noti virtuosi del «Globo della Morte».
Giuseppe Boni, «Pippo» per gli amici, dopo la guerra che lo vide marinaio sull’incrociatore «Cadorna», nel 1946, conobbe Giovanni Musso, piemontese, titolare del «Globo della Morte» con il quale divenne socio.

Nacque, così, la troupe «Boni’s» composta dallo stesso Musso e da Ginetto Viarotto, esperto nei vari trucchi del globo che insegnò a Boni. Nell’estate del 1958 Vittorio Boni, giovanotto atletico di belle speranze, tifosissimo della Fiorentina, si aggrega alla compagnia, si appassiona a questa spericolata arte del brivido, abbandona gli studi e diventa acrobata delle moto a tutti gli effetti.

I «Boni’s» si esibiscono in tutta Italia effettuando tournée anche all’estero. La troupe, a bordo di camion «musoni», in assenza di autostrade e superstrade, è costretta a percorrere strade statali e passi alpini e appenninici che fanno sbuffare quei vecchi bisonti di metallo che tossiscono come anziani asmatici. Le soste notturne non prevedono pernottamenti in alberghi o motel, ma solo nella cabina del camion per riposare qualche ora.

Negli anni Settanta, Boni padre e figlio, decidono di lasciare. Il rischio non paga più. Giuseppe e Vittorio optano per l’installazione di giostre per bambini. Ora Vittorio, all’ombra dei secolari tigli del Parco Ducale, è il premuroso gestore del trenino che ogni giorno trasporta i bambini sulle rotaie dei sogni e della spensieratezza.

Il «globo della morte», ormai, non è che un lontano, lontanissimo sogno di quando il mondo gli ruotava attorno a velocità impressionante come gli anni della vita. Di questi «eroi dei baracconi», però, è rimasto il ricordo che profuma ancora di frittelle, croccanti e zucchero filato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Mirco Levati "paparazzato" con Belen

GOSSIP

Mirco Levati "paparazzato" con Belen Foto

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

TELEVISIONE

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

Harlem Gospel Choir

Auditorium Paganini

Arriva l'Harlem Gospel Choir

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

LA CURIOSITA'

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

di David Vezzali

4commenti

Lealtrenotizie

Blitz nei centri massaggi, dalle tenutarie ai personaggi tuttofare: ecco i retroscena

L'INCHIESTA

Blitz nei centri massaggi, dalle tenutarie ai personaggi tuttofare: ecco i retroscena

1commento

PARMA

Scontro auto-bici in via Zarotto: un ferito

Fuga di gas nella notte: vigili del fuoco in via Gobetti

FIDENZA

Stazione, 23enne aggredita da un extracomunitario

3commenti

LAUREA

La farfalla Giulia è diventata dottoressa

3commenti

CONTROLLI

Polizia a cavallo nei parchi cittadini

PARMA

Lavori in Cittadella: arrivano operai e ponteggi Foto

LUTTO

Addio ad Armido Guareschi, ex patron della Lampogas

LANGHIRANO

Castello di Torrechiara chiuso, rabbia e proteste

2commenti

Corniglio

Sesta diventa un set per il film di Giovanni Martinelli

Teatro Due

Jeffery Deaver presenta stasera il nuovo romanzo

EXPORT

A Parma boom nel secondo trimestre: +13%

CALCIO GIOVANILE

«Mio figlio col braccio rotto, ma nessuno ferma l'azione»

3commenti

Fontevio

Choc anafilattico, vivo per miracolo. La farmacista: "Ecco come l'ho salvato" Video

16 novembre

Le "stelle" illuminano la città: per il terzo anno la Guida Michelin presentata a Parma

PARMA

Sparano "per gioco" a un distributore e una finestra: denunciati tre giovani Foto

La pistola era ad aria compressa. La finestra è stata danneggiata. Sono intervenuti i carabinieri

MODENA

Pugni e testate alla capotreno sul Bologna-Parma: denunciata 26enne

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il non-detto dietro la legge di stabilità

di Domenico Cacopardo

CHICHIBIO

Borgo Casale - Chef giovane, con qualità ed equilibrio

ITALIA/MONDO

CHIETI

Violenta rapina a Lanciano: arrestati tre romeni. E si cerca il capobanda italiano

genova

Crollo del ponte, ferrovia a pieno regime dal 4 ottobre

SPORT

sport

D'Aversa: "Napoli fortissimo, ma nella vita niente è impossibile" Video

BASEBALL

Parma Clima: Yomel Rivera raggiunge i compagni in Arizona

SOCIETA'

GUSTO LIGHT

La ricetta "green" - Vellutata delicata ai cannellini

Reggio

Disfunzione erettile, in Italia ne soffrono tra 3 e 5 mln

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Mazda CX-3 dà ancora fiducia al diesel