21°

32°

MOVIDA

Via D'Azeglio, il Tar conferma gli orari di chiusura

Resta lo stop agli "esercenti-vigili"

Via D'Azeglio, il Tar conferma gli orari di chiusura
Ricevi gratis le news
6

Con un’ordinanza depositata questa mattina il Tar di Parma si è pronunciato in merito all’istanza di sospensiva avanzata da alcuni esercenti del comparto di via D’Azeglio che chiedevano l’annullamento di tutti gli atti relativi al regolamento della movida, approvato di recente dal Consiglio comunale.

Pur in attesa del pronunciamento di merito, previsto per il 15 gennaio prossimo, il Tribunale amministrativo ha confermato le ragioni del Comune di Parma, ritenendo il regolamento stesso valido e applicabile quasi per intero, con una sola eccezione, riferita al fatto che i titolari avrebbero dovuto rispondere per il comportamento dei clienti nel raggio di 10 metri dal locale o area in concessione. In particolare viene confermata la validità degli orari decisi dal provvedimento del Comune.

Infatti, con l’Ordinanza di sospensione n.84/2014 il Tar ha accolto il ricorso degli esercenti di Via D’Azeglio limitatamente “alla previsione di anomale forme di responsabilizzazione degli esercenti in relazione alla permanenza ed al contegno tenuto dalla clientela stazionante sulla sede stradale in prossimità (10metri) dei locali o dalle eventuali aree oggetto di concessione che sembrerebbero integrare una vera e propria delega di funzioni di polizia locale” .
Su questo particolare aspetto, peraltro, il Comune aveva già provveduto ad adeguare le regole dopo un primo pronunciamento urgente dello stesso Tribunale.
Infine il TAR ha disposto la compensazione delle spese legali fra le parti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Claudio

    26 Luglio @ 16.18

    @ Supermanz: già, hai proprio ragione, siamo noi residenti che "non sappiamo stare al mondo"! Certo, la faccia tosta non ti manca!

    Rispondi

  • supermanz

    26 Luglio @ 14.06

    claudio ma hai fatto un giro per le vie della movida da quando è cominciata l'ordinanza? ti sei accorto che il casino di cui tanto vi lamentate continua ad esserci, protraendosi di solito anche più lungo di prima (fino quasi alle 3 alcune sere) anche ora che gli orari sono cambiati e i bar chiudono prima? forse un giorno lo capirete che a parte qualche caso isolato, i movidari, quelli che scendono al bar a farsi una birretta in compagnia (come il sottoscritto) non sono gli stessi che restano in giro a cantare, urlare, suonare la chitarra e tutte quelle robe lì da capannoni tutta la notte, proprio perchè noi, tanto quanto voi, nella vita facciamo delle cose? l'unico risultato ottenuto da questa ordinanza è di far perdere soldi ai poveri baristi, che si ritrovano anche nel weekend a dover chiudere prima per le lamentele di un gruppo di residenti che non sa stare al mondo! ma continuiamo così ;) evviva il rigore e la civiltà!

    Rispondi

  • Claudio

    25 Luglio @ 22.36

    Ahahahahahah, ben detto Oberto! Ormai alla favoletta della movida come ricetta anti-criminalità non crede più nessuno! Cambiate disco! E' vero, semmai, il contrario: la movida è, di per sé, fucina di comportamenti illeciti e di criminalità! Poco ma sicuro.

    Rispondi

  • Oberto

    25 Luglio @ 20.28

    poi se non c'è nessuno per strada i pusher a chi vendono la roba? e se comunque non c'è nessuno in giro e ci sono solo loro è più facile identificarli.

    Rispondi

  • Claudio

    25 Luglio @ 16.21

    No, ti sbagli di grosso, caro Io! Noi cittadini perbene - quelli che al mattino presto devono alzare le chiappe per recarsi al lavoro - non rimpiangeremo certo il molesto latrato dei fracassoni movidari! Poco ma sicuro! Avanti sulla strada del rigore e della civiltà!

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bohemian Rhapsody: ecco le prime scene del film sui Queen

CINEMA

Bohemian Rhapsody: ecco le prime scene del film sui Queen Video

Il battesimo reale del principe Louis: le foto

LONDRA

Il battesimo reale del principe Louis: le foto

Festa a Pontetaro: tutti sulla via Emilia

PGN

Festa a Pontetaro: tutti sulla via Emilia Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gazzareporter: ecco i tre vincitori. E adesso... "Racconta l'estate"

FOTO

Gazzareporter: ecco i tre vincitori. E adesso... "Racconta l'estate" Gallery

Lealtrenotizie

L'Onu dichiara guerra al Parmigiano: come il fumo. Coro di critiche

Il caso

Sale e grassi: l'Onu dichiara "guerra" al Parmigiano. Poi la marcia indietro: "Solo una dichiarazione politica"

24commenti

parma

Portata con l'inganno in Italia e costretta a prostituirsi: minorenne salvata dai vigili

2commenti

12 tg parma

Migranti, la nuova mappa dell'accoglienza Video

anteprima gazzetta

Parma e caso sms, il verdetto potrebbe arrivare venerdì Video

CALCIO

L'amministratore delegato del Parma Luca Carra: "Siamo fiduciosi e lavoriamo per la serie A" Video

Ecco l'intervista del 12 Tg Parma

Processo sms

La Procura picchia duro

15commenti

12Tg Parma

Ozono estivo, a Parma già 29 sforamenti Video

VIABILITA'

Lavori in corso: code sulla via Emilia a Parola. Problemi anche in tangenziale a Parma

SPACCIO

Affari d'oro con i ragazzini: condannati i baby pusher di piazzale Borri

5commenti

PARMA

"Sì al divertimento sicuro": l'alcoltest davanti a locali e ingressi di feste Video

Ecco il calendario delle uscite dal 20 luglio in poi

BORGOTARO

Si sente male dopo la puntura di un calabrone: paura per una 55enne

Soragna

E' morto il professor Demaldè, una vita per i campi e per l'Università

Funerale

A Collecchio l'ultimo saluto a Filippo, morto a 32 anni nell'incidente di Stradella

gazzareporter

Parco di via XXIV Maggio, i vandali spezzano i nuovi alberi Foto

mobilità

Piste ciclabili, in Emilia il top della crescita. Con Parma a metà classifica

1commento

scuola

Via libera al trasferimento di 4 presidi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL CASO

La folle guerra dell'Onu al Parmigiano: il commento

di Claudio Rinaldi

4commenti

CHICHIBIO

"Trattoria della pieve", la tradizione e i sapori del paese

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Francia

Un collaboratore di Macron ha picchiato i manifestanti. E' bufera

PIACENZA

Cade da cavallo e batte la testa, grave un 72enne. Ricoverato al Maggiore

SPORT

ciclismo

Tour: Thomas vince l'11ª tappa ed è la nuova maglia gialla

EDITORIALE

Va in scena «Il processo» di Kafka

SOCIETA'

curiosità

Spopola sul web il primo robot in cerca di un'anima

VERONA

Grave tamponamento in A4: ferite due donne, indagato l'attore Marco Paolini

MOTORI

MOTORI

"Spiaggina 58": rinasce la 500 della Dolce Vita

Motori

Allarme Assogomma: sempre più lisci gli pneumatici degli italiani