17°

il caso

Fiore a Parma, la Roberti: "Il sindaco revochi la concessione della sala civica"

Fiore a Parma, la Roberti: "Il sindaco revochi la concessione della sala civica"
Ricevi gratis le news
0

Roberto Fiore, segretario nazionale di Forza Nuova, sarà a Parma venerdì 19 ottobre nella sala civica San Pancrazio, via Emilia Ovest 18/A alle ore 20. Il fondatore del movimento politico di estrema destra  parlerà del legame che unisce "i patrioti italiani a quelli siriani e libanesi". Un convegno che ha scatenato delle polemiche, in primis, l'intervento di Roberta Roberti (consigliera comunale di Parma – Gruppo Misto) che, in una lettera invita il sindaco Pizzarotti e la giunta comunale "a sincerarsi dell’accaduto e a provvedere immediatamente affinchè la concessione per l’utilizzo della sala da parte dell’organizzazione politica in questione sia immediatamente revocato, ovvero sia concesso solo in seguito all’espletamento di tutti i necessari adempimenti (vedi sottoscrizione di una dichiarazione esplicita da parte di Forza Nuova e del suo relatore Roberto Fiore di rispetto dei valori della Costituzione Italiana repubblicana e antifascista)".

La lettera

Il 19 febbraio 2018 è stata da me presentata e protocollata presso la Presidenza del Consiglio comunale di Parma una Mozione avente per oggetto il “Rispetto dei valori della Costituzione repubblicana e antifascista”. Ne è seguito un ampio dibattito in Commissione Affari Istituzionali, durante il quale si è ribadito quanto segue: 1) che sui contenuti della mozione c’era ampia convergenza della maggioranza dei gruppi consigliari e che dunque la mozione, se portata in consiglio, avrebbe ottenuto l’approvazione; 2) che nel corso del precedente mandato del sindaco Pizzarotti era stata approvata in Consiglio comunale una mozione contenente le medesime indicazioni; 3) che l’obiettivo sarebbe dunque divenuto quello di superare e rafforzare la mozione stessa, inserendo nel Regolamento vigente per l’utilizzo delle sale civiche una norma che vincolasse i richiedenti a sottoscrivere una dichiarazione di adesione ai principi dell’antifascismo e prevedesse addirittura una sanzione per chi si fosse reso colpevole non solo di atti, ma anche di affermazioni mendaci e/o contradditorie con la dichiarazione stessa.

Oggi mi ritrovo a leggere la notizia della concessione della sala civica di S. Pancrazio per un incontro previsto per il 19 ottobre p.v. con Roberto Fiore, segretario nazionale di Forza Nuova nonché aperto sostenitore dell’ideologia neofascista nel nostro Paese.

Ora, delle due l’una: o Roberto Fiore ha deciso di sottoscrivere una dichiarazione di adesione ai principi costituzionali antifascisti, il che mi sorprenderebbe alquanto, ma non potrebbe che procurarmi soddisfazione visto che dimostrerebbe in modo formale ed ufficiale la retromarcia ed il ravvedimento dell’interessato e del suo gruppo di riferimento in merito ad una ideologia inaccettabile per un paese democratico; ovvero siamo di fronte ad una pericolosa svista e ad un errore di valutazione e di applicazione delle norme vigenti da parte dell’amministrazione comunale.

Invito dunque il sindaco Pizzarotti e la giunta comunale tutta a sincerarsi dell’accaduto e a provvedere immediatamente affinchè la concessione per l’utilizzo della sala da parte dell’organizzazione politica in questione sia immediatamente revocato, ovvero sia concesso solo in seguito all’espletamento di tutti i necessari adempimenti (vedi sottoscrizione di una dichiarazione esplicita da parte di Forza Nuova e del suo relatore Roberto Fiore di rispetto dei valori della Costituzione Italiana repubblicana e antifascista).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Gli amici di Santa Maria del Piano alla "Vecchia volpe": ecco chi c'era - Foto

feste pgn

Gli amici di Santa Maria del Piano alla "Vecchia volpe"  Ecco chi c'era: foto

Grande Fratello: Benedetta Mazza e Stefano Sala sempre più vicini nella "Casa" - Foto e video

GRANDE FRATELLO

Nella Casa e in piscina, Benedetta Mazza e Stefano sempre più vicini Foto Video

Fa sesso con un alunno 14enne: condannata insegnante in Florida

USA

Fa sesso con un alunno 14enne: condannata insegnante in Florida Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

KATE FINN, la donna morta nel cercare il cibo perfetto

VELLUTO ROSSO

Teatro Due: Kate Finn, la donna morta nel cercare il cibo perfetto Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Meteo, da lunedì arriva l'autunno con un brusco calo delle temperature

meteo

Godiamoci l'ultima domenica "estiva": da lunedì arriva il freddo. Ma Parma si salva Video

Centro commerciale

Le associazioni ambientaliste attaccano il Comune. La replica: "Continuiamo con totale trasparenza"

3commenti

FIAMME GIALLE

Parma Urban District: i nomi e i retroscena dell'inchiesta

5commenti

domani ore 15

Parma-Lazio: Gervinho non ci sarà. Tardini verso il tutto esaurito

1commento

12Tg Parma

Furto al chiosco della Cittadella: l'amarezza del gestore Video

Il gestore: "Quando c'era il custode queste cose non accadevano"

PARMA

Rapinarono un salone di parrucchiere in viale Fratti: in cella cinque nigeriani

Indagine dei carabinieri. Uno degli africani aveva cercato di fuggire ma è stato bloccato alla frontiera

UN ALTRO CASO

Fumo dal motore: evacuata una corriera Tep a Coltaro

3commenti

GAZZAREPORTER

"Portici del Grano: chi ha scritto sulla foto?"

Scarica l'app Gazzareporter per inviarci foto e video!

1commento

montagna

La "guerra delle castagne", i proprietari: «Basta furti»

1commento

AGENDA

Tra fumetti, tartufo e passeggiate coi cani: l'agenda del sabato

L'INCHIESTA

L'Hiv fa ancora paura. Più a rischio i maschi fra 40 e 55 anni

LUTTO

Addio a Gianalessandro Isi, letterato e melomane

12Tg Parma

Ladri a Sala Baganza: svaligiata un'abitazione Video

Tribunale

Processo Federitalia, la parola ai difensori

solidarietà

Cinghio Sud: inaugurata la nuova sede di Emporio Solidale Foto

Sant’Ilario d’Enza

Ha dissapori con un giovane e incendia l'auto di sua madre: denunciato 25enne 

I carabinieri sono risaliti al giovane, che ha confessato di aver incendiato una Ford Focus a Calerno

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Alitalia e il ritorno dello Stato imprenditore

di Paolo Ferrandi

CHICHIBIO

Trattoria Mussi, semplicemente la buona cucina di montagna

ITALIA/MONDO

rieti

20enne ucciso durante una battuta di caccia al cinghiale. Il colpo esploso da un compagno

REGGIO EMILIA

Bus al capolinea, palpeggia e bacia 16enne, autista a processo

SPORT

Serie A

Il Napoli strapazza l'Udinese

brindisi

Verso della scimmia a due giocatori africani: 7 daspo a tifosi del Gallipoli

SOCIETA'

USA

Quanta paura: l'aereo atterra in autostrada

Siena

Palio straordinario vinto dai gialloblù della Tartuca con il cavallo scosso

MOTORI

MOTO

Prova Harley-Davidson Sport Glide

ANTEPRIMA

X7, il Suv di lusso di Bmw Fotogallery