18°

28°

Serie A

Donadoni: "Bisogna vincere per inseguire il sogno Europa"

Sfida fondamentale contro la Samp

Donadoni: "Bisogna vincere per inseguire il sogno Europa"

Roberto Donadoni

Ricevi gratis le news
0

"Non arriviamo da risultati positivi: questo lo sappiamo. Domani è fondamentale vincere per dare continuità all’obiettivo Europa League, che stiamo cercando di centrare con tutte le nostre energie. Servirà grande carattere e temperamento. Abbiamo coscienza di aver fatto fin qui un grande campionato; ma ora siamo attesi alla resa dei conti e bisogna dare tutto. Queste ultime settimane non sono state brillanti dal punto di vista dei risultati; ma per quel che è stato espresso in campo non abbiamo demeritato". Così, nella conferenza stampa della vigilia del match contro la Sampdoria, l’allenatore del Parma, Roberto Donadoni. "Cosa tempo a questo punto? Niente in particolare, siamo a tre giornate dalla fine del campionato, il logorio fisiologico c'è per tutti: bisogna attingere a tutte le energie fisiche e nervose rimaste. A Cagliari, nel secondo tempo, sembrava che giocassimo 11 contro 11 e non 10 contro 11. A parte un rigore e forse un palo, non abbiamo concesso praticamente nulla. E noi abbiamo avuto le nostre occasioni. Non si è vista la determinazione feroce che avevo chiesto alla vigilia? E’ mancata intensità nel primo tempo: quella intensità invece messa in campo nel secondo. Dal punto di vista della concentrazione e della voglia non siamo stati inferiori al Cagliari. Sotto l’aspetto fisico, visto come abbiamo giocato la ripresa, direi che non ci sono problemi. Mentalmente ora ci vuole la giusta reazione", ha aggiunto l’ex ct azzurro.

"Contro la Samp gara particolare per Cassano? Non ho mai sentito parlare di questa partita con toni particolari. Sia lui che i compagni sanno che quella di domani è 'la garà. Fondamentale per continuare verso il traguardo che ci siamo prefissati", ha precisato Donadoni. Per alcuni crociati queste tre gare potranno avere una valenza importante per la convocazione mondiale da parte del ct Prandelli. "Attraverso queste tre gare passeranno molte scelte che farà Prandelli. Si scioglieranno dubbi nei confronti di chi ancora non è certo di andare in Brasile. Credo che questo pensiero ci sia anche nella testa dei giocatori e che costituisca un ulteriore stimolo", ha detto il tecnico del Parma. "I gol che si segnano fanno la differenza, così come quelli che si prendono. Se non si prendono, infatti, si fanno punti comunque. E' troppo facile tirare la croce addosso a chi sbaglia un’occasione. Bisogna fare un’analisi a 360 gradi. E’ necessario che la squadra corra e che lo faccia muovendosi bene, sia in fase offensiva che difensiva. Quando le energie per logorio si riducono, bisogna essere ancora più squadra. In attacco fin qui sono stati tutti importanti. Se stanno bene, tutti se la giocano. Chiunque giochi il mio obiettivo è quello di mettere in campo una squadra che abbia comunque equilibrio", ha concluso Donadoni. (ITALPRESS).
"Contro la Samp gara particolare per Cassano? Non ho mai sentito parlare di questa partita con toni particolari. Sia lui che i compagni sanno che quella di domani è 'la garà. Fondamentale per continuare verso il traguardo che ci siamo prefissati", ha precisato Donadoni. Per alcuni crociati queste tre gare potranno avere una valenza importante per la convocazione mondiale da parte del ct Prandelli. "Attraverso queste tre gare passeranno molte scelte che farà Prandelli. Si scioglieranno dubbi nei confronti di chi ancora non è certo di andare in Brasile. Credo che questo pensiero ci sia anche nella testa dei giocatori e che costituisca un ulteriore stimolo", ha detto il tecnico del Parma. "I gol che si segnano fanno la differenza, così come quelli che si prendono. Se non si prendono, infatti, si fanno punti comunque. E' troppo facile tirare la croce addosso a chi sbaglia un’occasione. Bisogna fare un’analisi a 360 gradi. E’ necessario che la squadra corra e che lo faccia muovendosi bene, sia in fase offensiva che difensiva. Quando le energie per logorio si riducono, bisogna essere ancora più squadra. In attacco fin qui sono stati tutti importanti. Se stanno bene, tutti se la giocano. Chiunque giochi il mio obiettivo è quello di mettere in campo una squadra che abbia comunque equilibrio", ha concluso Donadoni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"A du pass": aperitivo italo-rumeno. Ecco chi c'era: foto

FESTE PGN

"A du pass": aperitivo italo-rumeno Foto

Belen Iannone

VIP

Belen ha lasciato Iannone: sul web impazza il gossip

Scurano, tuffi e bagni di sole nello scenario del Fuso

PGN

Scurano, tuffi e bagni di sole nello scenario del Fuso Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

57 annunci di lavoro

LA BACHECA

Ecco 57 offerte per chi cerca lavoro

Lealtrenotizie

Incendio di Poggio Sant'Ilario: Mohon condannato a dieci anni

Felino

Incendio di Poggio Sant'Ilario: Mohon condannato a dieci anni

Dopo il borseggio sul bus

I ladri prelevano 1750 euro con il bancomat

lutto

Scomparso Mino Bruschi

SIVIZZANO

Addio all'imprenditore Romano Schiappa

calcio

Riecco Ciciretti

SALSO

E' morto Ruggero Vanucci, storico edicolante

Fidenza

Audi nel mirino dei ladri: da una rubato anche il volante

MOBILITA'

Pista ciclabile pericolosa

INCIDENTI

Auto incastrata sotto un camion in Autocisa: muore una donna

AUDITORIUM PAGANINI

"Il meglio di noi": 12 TvParma presenta le novità, dal palinsesto ai nuovi studi

2commenti

FATTO DEL GIORNO

Parma Europa, lo sport, "Parma-Reggio A/R" e altri programmi: ecco come cambia 12 TvParma

CARABINIERI

Minaccia l'ex compagna e pretende sempre più denaro: arrestato 33enne di Polesine 

L'uomo è accusato di estorsione. E' stato arrestato dai carabinieri dopo l'ultima richiesta: 300 euro da consegnare in un parcheggio

via bixio

La casa dello spaccio con le dosi cucite nelle lenzuola: tre arresti grazie ai residenti "sentinella" Video

5commenti

12 tg parma

Presto il via libera al taser anche a Parma. Ma la polemica sicurezza continua Video

5commenti

49 ANNI

Addio a Sonia Angela Santagati

storia

C'era una volta Parma sul tram (e sui primi bus): inaugurato l'Archivio storico Tep Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le Olimpiadi dei litigi nel Paese dei campanili

di Aldo Tagliaferro

2commenti

L'ESPERTO

Disoccupazione: come funziona la Naspi

di Paolo Zani*

ITALIA/MONDO

A21

Incidente a Piacenza: un morto e tre feriti gravissimi. Due bimbi portati al Maggiore

ROMA

Auto investe pedoni vicino a San Pietro: 4 polacchi feriti

SPORT

CHAMPIONS

La Juve in dieci stende il Valencia. Roma travolta dal Real

INTERVISTA

Golf, inizia il Tour Championship: sfida importante per Francesco Molinari Video

SOCIETA'

nuoto

Federica Pellegrini: "Credo ancora all'amore ma con meno paranoie"

natura

Sarà un autunno da record per la raccolta di funghi in tutta Italia

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design