21°

32°

tifosi

Boys: Parma-Samp, la festa ignorata

Un testo pubblicato sul sito della Curva nord

Boys: Parma-Samp, la festa ignorata
Ricevi gratis le news
7

Il sito dei Boys ha pubblicato ieri questo testo, sulla Festa del gemellaggio fra i tifosi di Parma e Sampdoria e sullo scarsissimo risalto che l'avvenimento  ha avuto sulla stampa nazionale:

Parma-Samp, la festa ignorata dai quotidiani italiani 

Un'Italia (calcistica, ma non solo) divisa: questo è il quadro che apparso in questo week-end di pallone nel nostro paese. Due scenari totalmente diversi tra sabato sera e domenica; due città diverse - Roma e Parma - ma sopratutto due mondi diversi, nonostante si parli sempre di Italia.

Sabato sera, prima della finale di Coppa Italia tra Fiorentina e Napoli, erano andati in scena diversi scontri tra tifosi fuori dall'Olimpico. In più, una gravissima sparatoria in via Tor diQuinto, che ha portato un tifoso partenopeo in fin di vita, segno di come il calcio rappresenti un'occasione di sfogo per le persone sbagliate. Poi la "trattativa", come l'hanno ribattezzata in molti; mediatore Genny a' carogna, tipico rappresentante delle Nazioni Unite con tanto di maglia con scritto "Speziale libero". Insomma, lo Stato - non solo il calcio - si dimostra debole.

Intanto, ieri a Parma, si è consumata una giornata all'insegna dell'amicizia: la festa del gemellaggio gialloblucerchiato ha portato per le strade delle cittadina emiliana molte persone, tifosi che si scambiavano sciarpe o addirittura coppie i cui componenti erano uniti dall'amore, ma divisi dalla fede. In più, un ricordo all'unisono di Vujadin Boskov, forse il miglior simbolo di questo calcio genuino. Un bello spettacolo, a dimostrare che un altro calcio è possibile, se c'è responsabilità e collaborazione.

Cosa è rimasto di ciò che è successo ieri allo stadio Tardini e nei suoi dintorni? Nulla. O quasi. Basta guardare i giornali italiani: "Il Corriere dello Sport" dedica dieci righe alla festa gialloblucerchiata in un piccolo articolo sulla gara, ma gli scontri dell'Olimpico occupano sempre quattro pagine. "Tuttosport" riesce in un'impresa più titanica: una pagina per le vicende di sabato sera, zero righe per la festa di ieri tra i tifosi di Parma e Samp. Se arrivasse un alieno oggi, non saprebbe nulla del bel clima respirato tra piazza Ghiaia e dintorni.

Infine, "La Gazzetta dello Sport": quattro pagine sui rapporti pericolosi tra calcio e tifoseria, sui Daspo e sulla guerriglia urbana svoltasi poco lontana dallo stadio di Roma. Però almeno la Rosa riesce a parlare in maniera più estesa - 15 righe - del gemellaggio tra le due squadre e del ricordo di Vujadin Boskov. Tutto sfuma dentro l'articolo, ma qualcosina rimane.

E cosa è rimasto invece al sistema del calcio italiano? Forse nulla. Da domani continueremo a parlare dei vari Genny che troveremo nei nostri stadi e forse a fare nulla per avere degli stadi, ma sopratutto una cultura migliore. Intanto, Parma-Samp è passata sotto silenzio. E quelle bandiere sventolanti all'unisono, seppur avversarie, rimarranno solo nel ricordo di chi le ha vissute. Di chi ha vissuto una giornata di vero calcio.

[FONTE: Samp News 24]

I video:

Non fa notizia...?

Il corteo

Ma il cielo è sempre più blu

Per saperne di più: sito Boys Parma

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • PEPOMAN

    07 Maggio @ 09.17

    MA COME MAI NON SIETE AMICI DEI GENOANI..?..ANZI .....

    Rispondi

  • libero

    07 Maggio @ 00.22

    Silvio, Luca .... sono stato ad Empoli .... a Genova ed ho conosciuto alcuni ragazzi del bordeaux ( per rimanere nei gemellaggi ) , ma sono andato anche a VR ( più di 20anni fa ) e Spezia prima di rompere il gemellaggio con entrambi. Ho fatto in tempo a vedere anche e bandiere del Cesena in curva Nord prima di rompere il gemellaggio... di trasferte ne ho fatta qualcuna ... milano, brescia, bergamo.. alcune ma anche in B ... a CR ,Brescia Piacenza,,, Ora latito dalla curva da qualche tempo ... L'articolo è molto bello .... i Boys non lo hanno scritto ma lo hanno condiviso ( giustamente Silvio ) ... la giornata è stata stupenda come l'andata a Genova... chi può essere contrario ai gemellaggi ? Se fossimo gemellati tutti comunque non ci sarebbero cori, bandiere, e sfottò che piacciono tanto a Luca.. sottolineo ancora di non confondere gemellaggi , amicizie e rispetto con violenze a famiglie e agguati con le lame .... il mondo Ultras ha un codice di onore e di rispetto... l'Ultras ( libero) a mio avviso non deve nè prendere difese di personaggi "border line" che mettono in cattiva luce tutto il movimento ma nè peccare di ipocrisia mascherando l'antagonismo con un velato buonismo generale....

    Rispondi

  • Luca

    06 Maggio @ 19.14

    @libero si vede che non sei mai stato in trasferta perchè è vero che in trasferte come Bologna o Reggio Emilia (Col Sassuolo perchè la regia non si sa più che fine abbia fatto) non c'è lo stesso clima ma ma è altrettanto vero che il calcio senza sfottò e anche qualche reciproco insulto non esisterebbe, la violenza mai, quella non deve mai esistere.

    Rispondi

  • Silvio

    06 Maggio @ 16.57

    @ libero: Mi permetto di farle notare che l'articolo che ha commentato tacciando i Boys di poca modestia non è a firma del ragazzi della Curva Nord bensì come ben specificato in fondo allo stesso articolo la fonte è Samp News 24. Comunque bellissima giornata domenica insieme agli amici Doriani! Non ha importanza se questi fatti belli vengono raccontati a chi non li vuol capire,la cosa bella è poterli vivere. Sempre forza Parma! SilvioParma

    Rispondi

  • Silvia

    06 Maggio @ 14.58

    Ragazzi si sa x avere risalto nei giornali nazionali bisogna che avvenga una tragedia cosi i finti MORALISTI possono rimanere indignati e dimostrare a tutti i loro essere migliori. Avete fatto una cosa bellissima peccato che succede troppe poche volte e grazie alla GDP che l'HA pibblicata perfettamente in prima e settima pag. L'odiens vige in tv e sulla stampa. È ciò che penso GRAZIE BOYS

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Collecchio: indimenticabile notte rosa

FESTE PGN

Collecchio: indimenticabile notte rosa Foto

Modelle e mode estive

MODA

Il bikini "girato" che non intralcia l'abbronzatura: ecco come fare Video

Il nuovo "corto" di Fabio Rovazi: Faccio quello che voglio

musica

Il nuovo "corto" di Fabio Rovazzi: Faccio quello che voglio

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Trattoria Cattivelli» - Una storia che va oltre la buona cucina

CHICHIBIO

«Trattoria Cattivelli» - Una storia che va oltre la buona cucina

Lealtrenotizie

Anteprima

anteprima gazzetta

Tentato femminicidio a Parma: spara alla moglie, poi si getta dal secondo piano Video

SAN SECONDO

Auto si schianta contro una casa a Castell'Aicardi: un ferito, ingenti danni Foto

In seguito all'impatto è stato rotto anche un tubo del gas

sport

Il cussino Scotti campione del mondo con la staffetta 4x400 Video

MALTEMPO

Nuovi temporali in arrivo: vento forte e rischio grandine in Emilia-Romagna

La Protezione civile emette una "allerta gialla"

MONTAGNA

Grandine, allagamenti, vento forte: danni e paura in Appennino Foto Video

NUBIFRAGIO

Bardi, l'acqua che corre per le strade. Video impressionante

GAZZAREPORTER

Il video di una lettrice: "Bomba d’acqua a Cozzano, danni e festa annullata"

TAR

Il prof fa attività privata: «Restituisca 77mila euro»

Il caso

Valsartan, lotti ritirati anche dalle farmacie di Parma

Emporio solidale

Al Montanara sta per rinascere il supermercato della dignità

PARMA

Maniaco in scooter in via Burla

Treni

Due giorni di disagi, il calvario del pendolare

1commento

PARMA CALCIO

Ottavo giorno di ritiro per i crociati: le ultime novità Video

Allenamento al mattino e pomeriggio libero per i giocatori

LUTTO

E' morto Franco Mandelli, luminare della lotta contro la leucemia. Si trasferì a Parma

INCENERITORE

Bollati: «Facciamo di Parma una Capitale della cultura green»

politica

Parma 5 Stelle: "Sull'inceneritore Pizzarotti piange lacrime di coccodrillo"

"Avrebbe dovuto fare di tutto per fermarlo"

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ceta, quando il meglio è nemico del bene

di Paolo Ferrandi

DIGITALE

Ecco la Summer Promo: 2 mesi di Gazzetta a prezzo di 1

ITALIA/MONDO

meteo

Maltempo: in arrivo piogge e temporali al centro nord

trasporti

Guasto a un traghetto in Grecia, odissea per centinaia di turisti

SPORT

calcio

Ronaldo è arrivato: eccolo appena sbarcato a Caselle Video

TENNIS

Il ritorno di Djokovic: il serbo conquista Wimbledon. Anderson battuto in tre set

SOCIETA'

BLOG

"Il bugiardino dei libri" di Marilù Oliva - "La nave di Teseo"

LA PEPPA

La ricetta della domenica - Riso all'ortolana

MOTORI

ANTEPRIMA

Volkswagen (s)maschera il piccolo Suv T-Cross Fotogallery

PNEUMATICI

Michelin Pilot Sport Cup 2 R. Per la pista (e non solo)