17°

30°

Uefa

Parma in Europa: nessuna decisione fino al 25

Il Tar: "Nessuna sospensione provvisoria e urgente del diniego". La società: "Questo non pregiudica il ricorso"

Parma in Europa: nessuna decisione fino al 25
Ricevi gratis le news
6

Non ci sono gli elementi previsti dalla legge per una sospensione provvisoria e urgente del diniego della licenza Uefa al Parma per la stagione sportiva 2014-2015. L’ha deciso, con un decreto monocratico, il presidente della III sezione quater del Tar del Lazio, Italo Riggio, respingendo le richieste della società calcistica. Il prossimo 25 giugno è stata fissata la discussione in camera di consiglio davanti al tribunale in composizione collegiale.
Il Parma ha proposto ricorso al tribunale amministrativo per chiedere la sospensione, e il successivo annullamento in sede di giudizio di merito, della decisione con la quale l’Alta Corte di Giustizia del Coni, il 29 maggio scorso, ha bocciato il suo ricorso per la mancata concessione della Licenza Uefa da parte delle Commissioni di primo e secondo grado della Figc a causa del ritardato pagamento Irpef per alcuni tesserati.
Il ricorso amministrativo in questione conteneva anche una richiesta di decisione provvisoria e urgente del tribunale in composizione monocratica; richiesta, immediatamente respinta.
Il presidente della III sezione quater del Tar ha ritenuto che "l'intervento presidenziale, derogatorio della collegialità - si legge nel decreto - postula una situazione di estrema gravità oltre che di urgenza, tale da non tollerare neppure il tempo per l’intervento collegiale, che nella specie non ricorre, tenuto conto che: come espressamente afferma parte ricorrente, lo svolgimento del torneo Europa League è previsto per il 3 luglio 2014; la domanda di sospensiva può essere esaminata dal collegio nella camera di consiglio del 25 giugno 2014".

Il comunicato del Parma calcio

“Con riferimento alla notizia apparsa su siti web e su testate televideo secondo cui il Tar Lazio di Roma avrebbe in data odierna respinto il ricorso del Parma F.C. S.p.A, la società, a mezzo dei sottoscritti difensori avvocati Giammaria, Rodella e il professor Tedeschini, precisa che quella  respinta è la richiesta di provvedimento immediato fuori udienza, che in nessun modo pregiudica il ricorso. L’udienza, infatti, è fissata per il 25 giugno  e in quella sede potranno essere fatte valere da questa difesa tutte le ragioni che sostengono il ricorso. Al contempo, i suddetti difensori stigmatizzano il perdurante uso scandalistico di notizie e comunicazioni che sono chiaramente imputabili a disfunzioni degli uffici giudiziari cui competerebbe – a termini di codice – la tempestiva trasmissione dei provvedimenti cautelari al fine di evitare fraintendimenti come quelli oggetto del presente comunicato. Su questo punto gli avvocati si riservano di chiedere all’Ordine professionale di appartenenza l’adozione di ogni consentita misura a tutela del loro prestigio.”

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • VELENOSO

    13 Giugno @ 16.41

    Ghirardi m'è cascato0in fondo a una braga. Tra noi e lui, MAI POTRA' PIU' ESSERE COME PRIMA.

    Rispondi

  • VELENOSO

    13 Giugno @ 14.40

    HAI RAGIONE DAVIDE, TI SEI PERO' DIMENTICATO UNA COSA MOLTO IMPORTANTE che spiega questo fuggi fuggi generale dal Parma Calcio. Sembra che la federazione fucilerà in piazza Garibaldi tutti i dirigenti che si appelleranno al Tar per avere i dovuti risarcimenti.

    Rispondi

  • VELENOSO

    13 Giugno @ 14.33

    Una verndita al giorno ( ieri Molinaro) la dicono lunga, molto lunga sulla situazione economica della società. I soldi mancano DI BRUTTO.La mancanza dell'Europa è ovvio è un pretesto. PER SBARACCARE, PER AVERE UN ALIBI a questi saldi del Parma. Altro che ricorsi. Li fanno ma sperano di perderli, immaginate il perchè......

    Rispondi

  • hal

    13 Giugno @ 08.57

    Il calcio è dei potenti l arbitro giapponese che ha diretto brasile croazia è un chiaro esempio. Le grandi testate giornalistiche che difendono il potere dei grandi club e condannano il vittimismo delle squadre provinciali. Invece di mettere la moviola in campo usano lo spray x la distanza della barriera. Il calcio ormai è come la politica corruzione e ingiustizia. Comunque avanti parma non arrendiamoci mai.

    Rispondi

  • Vercingetorige

    12 Giugno @ 19.14

    SCUSATE , SBAGLIO O , il 25 giugno , è anche il termine entro il quale bisogna fare il saldo per l'iscrizione al prossimo campionato di serie "A" ?

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' il giorno di Cristiano Ronaldo a Torino. Primo autografo a un bambino

Sport

E' il giorno di Cristiano Ronaldo a Torino. Primo autografo a un bambino Foto

Il battesimo reale del principe Louis: le foto

LONDRA

Il battesimo reale del principe Louis: le foto

Modelle e mode estive

MODA

Il bikini "girato" che non intralcia l'abbronzatura: ecco come fare Video

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Vita "green": domani con la Gazzetta lo speciale "Ambiente"

INSERTO

Vita "green": domani con la Gazzetta lo speciale "Ambiente"

Lealtrenotizie

E' morto il 66enne che ha tentato di uccidere la moglie a Martorano

il caso

E' morto il 66enne che ha tentato di uccidere la moglie a Martorano

donne

Chiusa in casa per anni, picchiata e allontanata dai figli: fugge e fa bloccare il compagno

1commento

12 tg parma

Pusher arrestato in viale Vittoria: i residenti applaudono i carabinieri Video

1commento

politica

Pd, Bonaccini alla segreteria nazionale e Pizzarotti candidato alla Regione? Video

1commento

12 tg parma

Suonano i campanelli di notte e scappano, minorenni denunciati a Sorbolo Video

2commenti

lavori

Nuovo ponte della Navetta: venerdì la posa della prima pietra

Paura

Adolescente scompare nel nulla. Ore di angoscia per i genitori

Salsomaggiore

In vacanza a Peschici, salva un anziano in mare

ritiro

Parma, calcio giocato per scacciare l'incubo della sentenza Il commento di Piovani

2commenti

Casalmaggiore

Trova 1.100 euro in strada e li porta ai carabinieri

Santa Maria del Taro

Addio a Elisa Bottini, scomparsa a soli 37 anni

PARMA

Quella 600 d'epoca che colleziona multe davanti al ristorante Foto

Parla il proprietario Andrea Bindani, appassionato di oggetti del passato

medesano

Roccalanzona, caduta dalla bicicletta: feriti due 30enni

agricoltura

Il pozzetto recuperato che aiuterà ad evitare la crisi idrica da Beneceto a Sorbolo Foto

COLORNO TORRILE

Un comitato contro la fusione

PARMA

Nuovo violento temporale: due alberi caduti, "acqua alta" nei sottopassi  Video

Nel video, il momento più forte del temporale a Coloreto

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le donne e quei maschi da educare

di Georgia Azzali

LA BACHECA

Ecco 20 offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

castelnovo ne' monti

Concussione, peculato e mobbing: arrestato il vicecomandante dei vigili dell'Unione Val d'Enza

Piacenza

Si schiantano contro un albero dopo un folle inseguimento da parte della polizia

SPORT

GAZZAFUN

Gli ex del Parma: prova a riconoscerli tutti!

parma calcio

Fallito il Bari, cambia l'avversaria: l'amichevole di sabato è col Foggia

SOCIETA'

VINO

Alessandro Borghese condurrà i Lambrusco Awards 2018: gara fra 248 vini "pop"

IL DISCO

La favola di Natale dei Pogues

MOTORI

Motori

Allarme Assogomma: sempre più lisci gli pneumatici degli italiani

ANTEPRIMA

Volkswagen (s)maschera il piccolo Suv T-Cross Fotogallery