13°

23°

Serie A

Parma, debutto a Cesena con Lodi e Belfodil

Cassano indisponibile. A centrocampo esordio di Lodi e Jorquera

 Francesco Lodi

Francesco Lodi è pronto per l'esordio

Ricevi gratis le news
4

L'esperienza del Parma da una parte, l'entusiasmo del neopromosso Cesena dall'altra: in fondo, il debutto del Parma nella serie A 2014-'15 si può riassumere così. La speranza è che il Parma, in punta di piedi ma col passo deciso, possa ripetere il cammino della passata stagione. Decisione, compattezza e aiuto reciproco: il segreto per superare le inevitabili buche e le difficoltà di una stagione è tutto qui.
Incazzati ma non irosi
Il motto che sta girando nelle ultime ore a Collecchio, più che il “andiamocela a riprendere” della prima ora, è “attenti, siamo incazzati”. Naturalmente si parla sempre della mancata concessione della Licenza Uefa, un torto, secondo il Parma, che proprio non si può digerire. Comprensibile. Attenzione però a non trasformare l'arrabbiatura in ira: non c'è peggior compagna di viaggio, nel calcio come nella vita.
Jorquera e Lodi al debutto
Parlando di calcio giocato, questa sera a Cesena dovrebbero debuttare sia Lodi che Jorquera. Il primo, per ora l'acquisto più importante della stagione, andrà in cabina di regia. Partirà davanti alla difesa cercando di dialogare con l'attacco e con i compagni di reparto. E vista l'indisponibilità di Cassano, è chiaro che toccherà proprio a Lodi organizzare tutto il gioco del Parma. Donadoni, probabilmente per dargli un sostegno di qualità, dovrebbe far debuttare, a sinistra, Jorquera (Mauri e Galloppa permettendo). Jorquera è stato messo sotto osservazione sin dall'inizio del ritiro. Ha giocato come regista ed occhi sarà il mediano di sinistra: tecnica e rapidità nel breve a disposizione dei compagni. E, come nella passata stagione, si dovrebbe ripartire dal “sicuro” 4-3-3.
Cassano out
Come ormai ampiamente previsto Cassano non è stato convocato: il suo malanno (precedente allo scontro con Donadoni) non è ancora passato. Interessanti anche le esclusioni, questa volta tecniche, di Ghezzal, Santacroce e soprattutto di Bidaoui e Mesbah: tutti e quattro probabilmente saranno ceduti in B, tra oggi e domani. Non c'è nemmeno Lucas, ma l'assenza del brasiliano è dovuta a problemi burocratici, in attesa del transfer.
Serviranno esperienza e calma
Facile prevedere che il Parma dovrà affrontare soprattutto l'entusiasmo e quindi l'arrembaggio del Cesena. Che torna in serie A dopo due anni e che dunque riassapora l'ebrezza della massima serie. Non ci saranno gli ex Ze Eduardo e Defrel, dati partenti dalla panchina. Attenzione a Brienza, forse l'uomo più esperto tra i padroni di casa, e a Marilungo, attaccante classe '89 di proprietà Atalanta, arrivato ad una svolta della carriera. E, comunque vada, buon campionato a tutti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Roberto

    01 Settembre @ 11.56

    Attacanti Leonardi e ghirardi

    Rispondi

  • Michela

    31 Agosto @ 21.42

    Per il momento convinzione e carattere l'abbiamo lasciato a casa. Dove sono quelli che devono fare goal? A collecc? Ma noi partiamo sempre male. FORZA PARMA CREDERCI.

    Rispondi

  • Silvia

    31 Agosto @ 21.13

    Come inizio primo tempo mi viene da dire ....AIUTO

    Rispondi

  • amilcare

    31 Agosto @ 15.18

    Penso sia una buona formazione e sono curioso di vedere i nuovi in azione in una partita vera ma non escluderei anche un avanzamento di gobbi a centrocampo con mendes come terzino. staremo a vedere, però quest'anno il parma parte a fari spenti per l'opinione pubblica e questo per me è un grosso vantaggio.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

compleanno

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

DOMENICA 1

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

incidente

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

incidente

Schianto a Vicopò: viabilità nel caos, si attivano i residenti (che protestano)

1commento

anteprima

Una domenica di incidenti sulle strade (e non) del Parmense

Triathlon

Stratosferico Zanardi: record mondiale arrivando quinto (battendo 3mila normodotati)

evento

70 anni di Uisp: lo sport "esplode" in Cittadella Le foto

Oltretorrente

Oltretorrente, la notte di "Zorro": compaiono (e poi spariscono) le figurine di pusher e clienti Foto

8commenti

meteo

L'autunno debutta col caldo, ma da martedì temperature in calo

Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

5commenti

viabilità

Chiuso per un giorno il Ponte sul Taro. Ponte sul Po Boretto-Viadana, possibili sensi unici alternati

1commento

WEEKEND

Il saluto all'estate? Pic-nic a castello, sport e profumo di porcini: l'agenda

LUTTO

Addio a Elide La Vecchia, poetessa anarchica e gentile

Denuncia

I cacciatori: «Aggrediti dagli animalisti»

12commenti

Via d'Azeglio

Blitz nei kebab, i commercianti: «Avanti così».

6commenti

FIDENZA

Anziano stroncato da un infarto al cimitero

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

LA PEPPA

La ricetta - Mini budini salati

ITALIA/MONDO

terrore a chieti

Violenta rapina in villa: tagliato il lobo dell’orecchio alla donna, «Peggio di Arancia Meccanica»

Reggio

Si schianta il deltaplano. Due feriti. Donna ricoverata al Maggiore

SPORT

Pallavolo

Battuta l’Olanda 3-1. La Polonia è l'ultima qualificata della Final-Six

5a giornata

Ancora Ronaldo: Juve a punteggio pieno. Roma ko, Milan pari. E quel Parma lì... Risultati, classifica

SOCIETA'

GAZZAREPORTER

Pratospilla, un altro porcino gigante

TENDENZE

Nuovi alimenti: presto i primi prodotti sul mercato. Ma non vedremo i grilli nel piatto

MOTORI

SERIE SPECIALE

La Mini Countryman imbocca... Baker Street

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno