21°

32°

addio di ghirardi

Il Parma venduto a una cordata di petrolieri russo-ciprioti

Quando Ghirardi annunciò le dimissioni - Video

Tommaso Ghirardi

Tommaso Ghirardi

Ricevi gratis le news
31

Al Tardini arriva la 12/a sconfitta stagionale e la squadra veleggia miseramente in coda alla classifica, ma a Parma già si sogna. Sognano i tifosi, sogna la città tutta che già immagina di rinverdire i fasti sportivi dell’era Parmalat. Magari si dovrà passare da un anno di purgatorio in serie B, ma il fascino della cordata di petrolieri russo-ciprioti che nelle prossime ore, c'è chi dice giovedì, rileverà l’intero pacchetto azionario del club emiliano è troppo forte per tutti.
Allo stadio, mentre Cassano e compagni regalavano il gol della vittoria alla Lazio per un brutto erroraccio difensivo, tutti scrutavano la tribuna alla caccia del volto dell’avvocato romano Fabio Giordano, futuro vicepresidente del club. E’ lui l'intermediario che ha portato in porto la trattativa. Questa mattina era al fianco di Ghirardi al centro sportivo di Collecchio quando la notizia è stata data alla squadra, in ritiro prepartita. Da quel momento la voce è circolata in città, prima come semplice rumors, poi con dettagli sempre più concreti sino alle certezze economiche: all’attuale presidente vanno 5 milioni come buona uscita, ai nuovi proprietari la maggioranza del pacchetto azionario compresi tutti i debiti (molte decine di milioni di euro).
L’era Ghirardi insomma finisce qui. Iniziata il 25 gennaio 2007 quando il Parma finì nelle sue mani dal commissario Parmalat Enrico Bondi, libero dai debiti del crac Parmalat e con in dote un attrezzatissimo centro sportivo, l’imprenditore bresciano la cede con all’attivo sette stagioni in serie A ed una nella cadetteria. Un passo indietro, il suo, arrivato dopo l'onta della esclusione dall’Europa League dello scorso maggio, il mancato pagamento di parte degli stipendi il 17 novembre scorso e la fumata nera nella trattativa con il magnate albanese Taci. Una trattativa, quella con i petrolieri russo-ciprioti, chiusa quasi all’improvviso ma di cui in città si parlava per la verità da qualche giorno. Ne aveva accennato, in un’intervista radiofonica, anche il sindaco di Parma Federico Pizzarotti confermando il contatto con i futuri acquirenti, anche per quanto riguarda la gestione dello stadio. Il riserbo però è stato massimo (e continua ad esserlo) proprio per evitare il ripetersi del caso Taci.
Questa volta però nessuno si dovrebbe più tirare indietro e così, prima del match, l’amministratore delegato Pietro Leonardi ha potuto confermare ufficialmente la trattativa. «Trattativa iniziata da tempo e che curava direttamente il presidente - ha spiegato il dirigente crociato - I giocatori? L’hanno presa bene, non dimentichiamoci che c'è un effetto emotivo, condiviso con la vecchia proprietà, fatto di emozioni e situazioni belle. Non so quando verrà svelato il nome del nuovo presidente, Fabio Giordano farà da tramite a tutto». Pochi minuti prima delle dichiarazioni a Sky di Leonardi, il mini summit a Collecchio con giocatori e staff tecnico. «Abbiamo avuto solo in tempo di presentarci - spiega Donadoni - Pochi attimi dopo pranzo e quindi vedremo in settimana l’evolversi della situazione».
Intanto in campo il Parma cede tre punti alla Lazio di Stefano Pioli, parmigiano doc e, scherzo del destino, sulla panchina crociata proprio il giorno in cui Ghirardi diventò presidente. Oggi è protagonista anche del suo addio. «L'ho conosciuto poco e non posso dire nulla di lui», chiosa il tecnico laziale sull'ormai ex numero uno crociato, «per quanto riguarda invece il Parma mi auguro tutto il bene possibile. La città ed i suoi tifosi meritano la serie A». Un compito non facile per la nuova proprietà, che a gennaio dovrà iniziare a spendere per rinforzare una squadra desolatamente ultima in classifica.

Leonardi: "I giocatori? L'hanno presa bene. Una spinta in vista della partita"

La foto-story della presidenza Ghirardi

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • VELENOSO

    09 Dicembre @ 08.51

    Venduto?? Ma se non si e' fatto memmeno il rogito. SVEGLIA REDAZIONE.Forse non lo sapete e allora vi illumino.Solo a Rogito. firmato uno diventa proprietario.Non prima. Capito? VALENZA docet Sanz docet

    Rispondi

  • VELENOSO

    08 Dicembre @ 00.13

    Comunque vada non si fallirà.Con acquisti mirati potremmo fare un girone di ritorno da favola. Basta crederci Fuori i balordi , dentro chi ha fame.Dentro i giovani alla Cerri e fuori vecchie glorien alla Lodi

    Rispondi

  • nando

    07 Dicembre @ 22.50

    maaaaaaa.......una 2 diligence non c'è stata?ok che questi danno 5 milioni di buona uscita e si appioppano tutti i debiti,ma è stato stabilito a quanto ammontano i debiti?????credo che comunque abbiano una clausola di visione dettagliata dei libri contabili dove in caso di strani conti possano cmq ritirarsi mah vedremo...... mi sembra fatto tutto cosi alla veloce che per adesso non mi monto la testa anzi,mi preoccupa la parola cipriota,non è che qui circolano soldi sporchi?.....

    Rispondi

  • Gio

    07 Dicembre @ 22.05

    Giorgio R.

    In effetti questi magnati non li gradisco tanto. Va bene uguale. Sono magnati solamente perché hanno la fortuna di sfruttare i giacimenti di gas e petrolio che strapaghiamo. Noi strapaghiamo della gente che poi viene qui e ci compra tutto. A loro non importa se milioni di persone nella loro terra stanno male. A volte malissimo. Penso SPERIAMO ALLORA DI AVERE LA BENZINA E IL GAS a BUON PREZZO !

    Rispondi

  • Luciano

    07 Dicembre @ 21.25

    I petrolieri russi di solito hanno parecchi soldi da spendere, i giocatori del Parma sono avvisati.......

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bohemian Rhapsody: ecco le prime scene del film sui Queen

CINEMA

Bohemian Rhapsody: ecco le prime scene del film sui Queen Video

Il battesimo reale del principe Louis: le foto

LONDRA

Il battesimo reale del principe Louis: le foto

Festa a Pontetaro: tutti sulla via Emilia

PGN

Festa a Pontetaro: tutti sulla via Emilia Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gazzareporter: ecco i tre vincitori. E adesso... "Racconta l'estate"

FOTO

Gazzareporter: ecco i tre vincitori. E adesso... "Racconta l'estate" Gallery

Lealtrenotizie

L'Onu dichiara guerra al Parmigiano: come il fumo. Coro di critiche

Il caso

Sale e grassi: l'Onu dichiara "guerra" al Parmigiano. Poi la marcia indietro: "Solo una dichiarazione politica"

24commenti

parma

Portata con l'inganno in Italia e costretta a prostituirsi: minorenne salvata dai vigili

2commenti

12 tg parma

Migranti, la nuova mappa dell'accoglienza Video

anteprima gazzetta

Parma e caso sms, il verdetto potrebbe arrivare venerdì Video

CALCIO

L'amministratore delegato del Parma Luca Carra: "Siamo fiduciosi e lavoriamo per la serie A" Video

Ecco l'intervista del 12 Tg Parma

Processo sms

La Procura picchia duro

15commenti

12Tg Parma

Ozono estivo, a Parma già 29 sforamenti Video

VIABILITA'

Lavori in corso: code sulla via Emilia a Parola. Problemi anche in tangenziale a Parma

SPACCIO

Affari d'oro con i ragazzini: condannati i baby pusher di piazzale Borri

5commenti

PARMA

"Sì al divertimento sicuro": l'alcoltest davanti a locali e ingressi di feste Video

Ecco il calendario delle uscite dal 20 luglio in poi

BORGOTARO

Si sente male dopo la puntura di un calabrone: paura per una 55enne

Soragna

E' morto il professor Demaldè, una vita per i campi e per l'Università

Funerale

A Collecchio l'ultimo saluto a Filippo, morto a 32 anni nell'incidente di Stradella

gazzareporter

Parco di via XXIV Maggio, i vandali spezzano i nuovi alberi Foto

mobilità

Piste ciclabili, in Emilia il top della crescita. Con Parma a metà classifica

1commento

scuola

Via libera al trasferimento di 4 presidi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL CASO

La folle guerra dell'Onu al Parmigiano: il commento

di Claudio Rinaldi

4commenti

CHICHIBIO

"Trattoria della pieve", la tradizione e i sapori del paese

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Francia

Un collaboratore di Macron ha picchiato i manifestanti. E' bufera

PIACENZA

Cade da cavallo e batte la testa, grave un 72enne. Ricoverato al Maggiore

SPORT

ciclismo

Tour: Thomas vince l'11ª tappa ed è la nuova maglia gialla

EDITORIALE

Va in scena «Il processo» di Kafka

SOCIETA'

curiosità

Spopola sul web il primo robot in cerca di un'anima

VERONA

Grave tamponamento in A4: ferite due donne, indagato l'attore Marco Paolini

MOTORI

MOTORI

"Spiaggina 58": rinasce la 500 della Dolce Vita

Motori

Allarme Assogomma: sempre più lisci gli pneumatici degli italiani