16°

29°

caos calcio

La Lega ha detto sì: il Parma finirà il campionato

E il Gos dà via libera per il Tardini

La Lega ha detto sì: il Parma finirà il campionato
Ricevi gratis le news
4

Lega - Il Parma finirà il campionato. La Lega calcio ha detto sì, con il voto favorevole di 16 società su 20 nell'assemblea di Milano. I fondi necessari (circa 5 milioni) saranno reperiti attraverso il fondo multe. Quindi i crociati, già domenica contro l'Atalanta, torneranno in campo. Le tre società che si sono astenute nella votazione sono Napoli, Roma e Sassuolo. La disponibilità a salvare il Parma è legata alla dichiarazione fallimentare del club del 19 marzo. Solo in caso la squadra emiliana disputi una partita di Serie A prima di tale data, verrà attuato il piano approvato dalla Lega Serie A.

Tavecchio: "Ora andiamo a Parma a parlare con sindaco e calciatori" Video

«Con il direttore generali Brunelli andiamo a Parma per incontrare sindaco e calciatori con delle proposte che ritengo ragionevoli»: lo dice il presidente della Figc Carlo Tavecchio uscendo dalla Lega Serie A.

Intorno alle 19 Tavecchio è uscito dalla sede crociata di Collecchio dopo il colloquio con i calciatori, diretto a Parma dove in Municipio incontrerà il sindaco Pizzarotti.

Tardini - Ci saranno gli steward, gli addetti sanitari in campo, i vigili del fuoco e anche l’erogazione di energia elettrica e acqua. I lucchetti allo stadio Tardini domenica non ci saranno più, il campionato può ripartire. Anticipando le decisioni della riunione di Lega calcio e l'assemblea di questo pomeriggio con i giocatori e il presidente Figc Tavecchio (summit decisivo per l’ok alla ripresa del torneo dei crociati), il Gos, gruppo operativo di sicurezza, ha dato alle 11 l’ok per la regolare disputa di Parma-Atalanta.

Il comitato si è riunito in questura e ha verificato che i fornitori che solitamente impiega il Parma Fc per le sfide interne sono pronti a operare ancora una volta. Una sorta di ulteriore bonus senza nemmeno bisogno delle garanzie che l’Erreà, sponsor tecnico del Parma, aveva detto di essere pronto a dare per riportare la squadra in campo. 

Una dimostrazione di fiducia celebrata anche sul sito ufficiale del club dove il Parma Fc scrive di ringraziare «tutti i fornitori che si sono adoperati insieme al club per questo risultato».

Il comitato si è riunito in questura e ha verificato che i fornitori che solitamente impiega il Parma Fc per le sfide interne sono pronti a operare ancora una volta. Una sorta di ulteriore bonus senza nemmeno bisogno delle garanzie che l’Erreà, sponsor tecnico del Parma, aveva detto di essere pronto a dare per riportare la squadra in campo. 

Una dimostrazione di fiducia celebrata anche sul sito ufficiale del club dove il Parma Fc scrive di ringraziare «tutti i fornitori che si sono adoperati insieme al club per questo risultato». (ANSA).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Provinciale16

    06 Marzo @ 20.33

    E Casa cosa dice Casa? Michele scusi la curiosità, è per caso un parente di Vignali, Bernini o di Bernazzoli, è per caso un esponente del PD o fa parte del gruppo della Guarnieri? Il dubbio mi sorge perché ad ogni articolo non fa altro che sparare a zero sul sindaco che nel bene e nel male ricopre quel ruolo legittimato dai cittadini, anche se le duole lei deve accettare. Qua si parla di un fallimento di una azienda con pesanti ripercussioni sull'immagine lesa (da anni) della città.

    Rispondi

  • Vercingetorige

    06 Marzo @ 17.10

    VUOLSI COSI' COLA' DOVE SI PUOTE CIO' CHE SI VUOLE , E PIU' NON DIMANDARE ! Chi sa quali saranno le spese che la Lega riterrà di finanziare , giudicandole necessarie e sufficienti per consentire al Parma di finire il Campionato ? Tanto per dirne una , gli stipendi ai dipendenti non tesserati lo saranno ? I furgoni per gli spostamenti lo saranno ? L' acqua calda per le docce lo sarà ? Le panche per gli spogliatoi lo saranno ? La mensa lo sarà ? Adesso gli "stewards" hanno deciso di continuare a fare servizio senza essere pagati . Il fornitore di elettricità e acqua ha deciso di continuare la fornitura senza essere pagato . Il servizio di Pronto Soccorso ha deciso di proseguire senza essere pagato . I Vigili del Fuoco lo stesso. Il Comune di Parma ha deciso di mettere gratuitamente a disposizione della squadra del signor Manenti ( fino a prova contraria ) lo Stadio Tardini . Questura e Prefettura hanno deciso che è tutto a posto. Non si sa neanche perchè abbiano fatto tanto baccano fino adesso ! E' calato il Grande Tavecchio ! Zitti e mosca !

    Rispondi

    • RENZ

      06 Marzo @ 18.05

      R E N Z

      e Non si contano più le figure da BARBONI...

      Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Weinstein lascia la stazione di Polizia, dove si è consegnato, in manette

Harvey Weinstein

molestie e violenza

Weinstein lascia la stazione di Polizia in manette Video

Doppietta Ronaldinho, sposa entrambe le fidanzate

nozze

Ronaldinho, che doppietta: sposa entrambe le fidanzate Video

Parma tattoo rock fest: ecco chi c'era all'Hotel San Marco

PGN

Parma tattoo rock fest: ecco chi c'era all'Hotel San Marco Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ritorna bambino: dai cartoni ai super eroi il meglio dei nostri quiz

GAZZAFUN

Torna bambino e decidi qual è il miglior cartone animato degli anni '80!

Lealtrenotizie

Via Cavour, nel covo e nel tunnel della banda del caveau: le foto

carabinieri

Via Cavour, nel covo e nel tunnel della banda del caveau: le foto Video

1commento

serie A

Mercato crociato: il procuratore Raiola a Parma. Balotelli al Parma? Video

allarme

Auto in fiamme in viale Vittoria: vigili del fuoco al lavoro Gallery

anteprima gazzetta

Nel carcere, cento detenuti in più alla capienza ottimale

12Tg Parma

Gli audio dei rapinatori: "Faranno un film su di noi"

Borgotaro-Imperia

La refurtiva è a fianco dell'altare: sacerdote denunciato per furto di oggetti sacri (tra cui Gorro)

COLORNO

Quel bimbo imboccato a forza fino a fargli rigurgitare tutto

COLORNO

Violenze alla materna, il giudice: «In classe un clima di terrore» Video

tribunale

Scontri Cremonese-Parma: daspo per 10 tifosi crociati

incidente

L'auto finisce fuori strada e si ribalta: un ferito a Citerna

Evento

Langhirano-Parma: sabato camminata per chiedere più sicurezza sulla Massese

12Tg Parma

Varco Ztl di piazzale D'Acquisto, nel primo mese 1.800 passaggi accertati Video

Busseto

Straziante addio alla piccola Carla

Pronto soccorso

La vita in «trincea» di medici e infermieri

Ex Eridania

Allarme: tartarughe in agonia nelle vasche del parco

2commenti

gazzareporter

"Il Parco Falcone e Borsellino maltrattato"

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il nodo Savona e lo scontro istituzionale con Mattarella

di Stefano Pileri

EDITORIALE

Le gesta del trio Salvini, Di Maio, Berlusconi

di Vittorio Testa

4commenti

ITALIA/MONDO

ROMA

Mostro del Circeo, Izzo rivelazione choc: uccidemmo anche un ragazza veneta

roma

Scritta "Br" sul monumento a Moro e ai caduti di via Fani

SPORT

ciclismo

Impresa di Froome, nuova maglia rosa e le mani sul Giro d'Italia

SERIE A

Parma: il futuro in tre mosse

SOCIETA'

como

Folle inversione ad U di un tir al casello Video

cultura

Il documentario sulle pastore alla volata finale del crowdfunding

MOTORI

il test

Skoda Superb, la sicurezza non è più un optional

MOTORI

Ford Fiesta Active, 2 centimetri in più per sentirsi Suv