13°

28°

Parma

Io ricordo - Gli appuntamenti per la Giornata della memoria

Io ricordo - Gli appuntamenti per la Giornata della memoria
Ricevi gratis le news
3

Nell'ambito delle iniziative promosse in favore della Giornata della Memoria, la Provincia di Parma e Piacenza, le amministrazioni comunali di Soragna, Busseto, Colorno, Fidenza, Monticelli d’Ongina, il Museo Ebraico ”Fabio Levi”di Soragna, l’Istituto Storico della Resistenza e dell’Età Contemporanea di Parma e Piacenza, l’associazione Figli della Shoah con il coordinamento di Daniele Urbanetto, presentano “Io ricordo. La Giornata della Memoria”.

Dal 25 gennaio al 30 gennaio 2009, con il patrocinio della Regione Emilia Romagna a Soragna, Busseto, Colorno, Fidenza e Monticelli D’Ongina si svolgerà un ricco calendario riservato soprattutto alle scuole: esposizioni, proiezioni cinematografiche, incontri, spettacoli teatrali, per ricordare sei milioni di uomini, donne e bambini ebrei sterminati dai nazisti. Alla collaborazione storica dei Comuni nei quali storicamente si è radicata la comunità ebraica, quest’anno si aggiunge un’importante realtà: Monticelli d’Ongina. Dal prossimo anno questa manifestazione verrà inoltre supportata della collaborazione di altri Comuni della provincia di Piacenza, mantenendo l’obiettivo di trasferire la memoria di questo tragico passato alle giovani generazioni affinché loro stesse ne diventino i nuovi testimoni non solo, ma anche affinché si imprima nelle coscienze delle future generazioni, affermandosi e rafforzandosi quale patrimonio collettivo incancellabile.

COLORNO - Si inaugura il 25 gennaio, per proseguire fino al 22 febbraio con l’esposizione “Il Cerchio e la Shoah“ la personale del pittore Giorgio Sorel presso la Reggia di Colorno. La mostra testimonia la costante ricerca formale di questo artista all'interno di una "materia" tra le più difficili e dolorose da affrontare, perché pone duramente in evidenza ciò che devasta l'uomo nella sua più autentica essenza.

- Il 31 gennaio a Colorno la proiezione del film “Monsieur Batignole” per la regia di Gerard Jugnot.Un film in equilibrio tra gravità e leggerezza, tra impegno civile e gusto romanzesco, rivisitando con emozione uno dei capitoli più controversi della storia francese. Il film ha riscosso in patria un notevole successo di pubblico e di critica.
Nel pomeriggio, alla sale espositive della Reggia "Letture in memoria" a cura e con Marzio Dall'Acqua. Un percorso di letture scelte, volutamente lette all'interno della mostra di Giorgio Sorel, per riflettere, tra parole e immagini, sul valore del fare memoria.


BUSSETO E SORAGNA - Il 26 gennaio a Busseto, e il 28 a Soragna viene ospitata, fino all’8 febbraio la mostra itinerante curata dell’associazione Figli della Shoah “Viaggio nella Memoria-Binario 21”: un viaggio nella Memoria, che ricostruisce alcune delle migliaia di storie che compongono il disperato quadro di quegli anni bui, in cui da un binario fantasma – il cosiddetto Binario 21 nascosto sotto la Stazione Centrale di Milano - partirono 14 convogli, dalla fine del 1943 all’inizio del 1945, tutti carichi di un’umanità sofferente e stremata, destinata alla morte nei campi di sterminio.  La mostra “Viaggio nella Memoria-Binario 21” è aperta a tutti la domenica, dalle15 alle 17. Dal lunedì al sabato dalle 9 alle 12, con prenotazione obbligatoria, la mostra verrà aperta esclusivamente per visite scolastiche.

- A Soragna, il 28 gennaio le letture riservate al secondo ciclo delle scuole primarie di Daniela Castiglione: “Raccontare la pace. Letture per la pace”. Un progetto, nato con la collaborazione con Emergency. con lo scopo di coinvolgere i giovani sui temi della cultura della pace, della convivenza e della comprensione tra i popoli, della solidarietà e del rispetto dei diritti umani. Le storie narrate sono state in parte raccolte dal personale di Emergency tra i piccoli pazienti ricoverati negli ospedali dell’Afghanistan, della Cambogia, della Sierra Leone e del Kurdistan iracheno.
 

TIZZANO - A seguire lo spettacolo teatrale “Parole nei solchi del tempo. Storie degli ebrei internati a Tizzano Val Parma dal 1941 al 1943” Gli autori ed interpreti sono gli alunni della scuola secondaria di primo grado di Tizzano per la regia di Adriano Engelbrecht.
È la storia della vita di un gruppo di ebrei internati a Tizzano tra il dicembre 1941 e il dicembre 1943, scandita dalle famigerate prescrizioni ministeriali, dei loro rapporti, formalmente proibiti con le persone del paese.

FIDENZA - A Fidenza, il 27 gennaio la compagnia Quelli del D’Annunzio presenta “Immoralità o Pazzia” per la regia di Alfonso Alpi.  Lo spettacolo sarà in scena alla mattina per una rappresentazione riservata alle scuole secondarie di secondo grado e alla sera subito dopo la seduta straordinaria del Consiglio Comunale per la cittadinanza.

Per la Giornata della Memoria, sono in programma una serie di incontri in collaborazione con ISREC di Parma e Piacenza.
Domenica 1 febbraio a Soragna e il 10 febbraio a Monticelli D’Ongina incontro su “La Deportazione politica dall'Emilia occidentale. Le operazioni "Regenwetter" e "Totila”. Interventi di Marco Minardi e Carla Antonini e la proiezione del documentario “Ritorno indesiderato. Campo di concentramento di Mauthausen” prodotto dal Ministero degli Interni Austriaco. Tutte le iniziative sono ad ingresso libero.   Il programma completo si può ritirare presso gli Enti promotori e consultare sul sito www.comune.soragna.pr.it. Per ulteriori informazioni e prenotazioni: Assessorato alla Cultura del Comune di Soragna Tel.0524.598922 – cultura@comune-soragna.pr.it
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Carletto Nesti

    22 Gennaio @ 19.33

    Il Quartiere Montanara si unisce alle iniziative delle Istituzioni per celebrare la Giornata della Memoria 2009. con una breve commemorazione che avrà luogo: LUNEDI 26 Gennaio alle ore 10,30 Il Quartiere Montanara si unisce alle iniziative delle Istituzioni per celebrare la Giornata della Memoria 2009. con una breve commemorazione che avrà luogo: LUNEDI 26 Gennaio alle ore 10,30 presso larea verde di via Bramante dedicata ai bambini ebrei Fano-Bachi-Della Pergola vittime della Shoah, dove sarà deposta una corona saranno presenti: Ferdinando Sandroni, Delegato Agenzia Decentramento e Associazionismo del Comune Due classi delle elementari Gianni Rodari e una della Media Salvo DAcquisto con le insegnanti Una rappresentanza dellIstituto Storico della Resistenza, della Comunità Ebraica, delle Associazioni Partigiane Presidente e Consiglieri del Quartiere Montanara Delegazione di ADE SpA e della Polizia Municipale per il servizio di rappresentanza La presenza dei Concittadini sarà molto gradita. Quartiere Montanara Ade SpA CIMITERI DI PARMA - Luoghi della Memoria .442

    Rispondi

  • Carletto Nesti

    21 Gennaio @ 19.17

    DOMENICA 25 Gennaio alle ore 10,30 - presso il Cimitero Ebraico della Villetta. Ade si unisce alle iniziative delle Istituzioni per celebrare la “Giornata della Memoria 2009”, con una breve commemorazione. Accanto alla lapide che ricorda il sacrificio dei concittadini (fra i quali diversi bambini) deportati e morti nei campi di concentramento, verrà deposto un omaggio floreale per tutte le vittime della Shoah. Verranno inoltre ricordate le figure di:Rolando Vigevani e Pellegrino Riccardi, insignito del titolo di “Giusto tra le Nazioni” e, nell'Anniversario della Sua morte, di Pierino Quintavalla Alle ore 11,00 in tutto il Cimitero verrà osservato un minuto di silenzio La presenza dei Concittadini sarà molto gradita.

    Rispondi

  • adriano

    21 Gennaio @ 16.19

    da questa manifestazione dovrebbero astenersi tutti quelli che in questi giorni hanno appoggiato i terroristi di hamas. Manifestare un giorno per gli ebrei e dar loro addosso gli altri 364.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Selfie in montagna e maltempo d'agosto: Gazzareporter, ecco le foto premiate

INIZIATIVA

Selfie in montagna e maltempo: Gazzareporter, ecco le foto premiate

A Rocco Casalino il primo Tapiro d'oro della nuova stagione di Striscia la notizia

Rocco Casalino

TELEVISIONE

A Rocco Casalino il primo Tapiro d'oro della nuova stagione di Striscia la notizia

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

GAZZAFUN

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

Lealtrenotizie

Paura a Soragna per un bimbo in bicicletta urtato da un'auto

Si è attivato anche l'elicottero del 118

INCIDENTE

Paura a Soragna per un bimbo in bicicletta urtato da un'auto

incidente

Schianto contro un'auto a Collecchio: grave un motociclista

guardia di finanza

Frode fiscale internazionale, coinvolto anche il Basket Parma

Fra i 16 indagati c'è l'ex presidente Bertolazzi. Sequestro per 25 milioni. Ecco come funzionava il sistema di sponsorizzazioni

FATTO DEL GIORNO

Lavori in viale Europa: molti disagi

1commento

controlli

Ponte Taro: otto in una notte alla guida sotto l'effetto di alcol o droga

1commento

via emilio lepido

Ladri nella notte da Pittarosso: sparita la cassaforte

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

Varano Melegari

Mirko Reggiani, morire a 42 anni

LUTTO

Addio alla prof Bacchi, una vita per la scuola

VIA TOSCANA

Il rumore dei treni? Fuori legge notte e giorno

4commenti

INTERVISTA

I fotografi svelano i "segreti" delle chiese di Colorno. In attesa del "PhotoLife"... 
Video Foto

L'associazione Color's Light compie 30 anni e propone la mostra "Le chiese di Colorno" in Reggia

Lavori

Ponte sul Taro, arrivano i droni

Golf

Molinari presenta la Ryder Cup che si gioca questa settimana a Parigi Video

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

GAZZAREPORTER

Pratospilla, un altro porcino gigante

Via Mantova

Dopo l'incidente, i residenti insorgono: «Qui tutti corrono troppo»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le offese a Giulia e l'odiatore che è in noi

di Anna Maria Ferrari

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

ITALIA/MONDO

REGGIO EMILIA

Tentò di stuprare la figlia di 11 anni: condannato a 4 anni e 8 mesi

GENOVA

Tredicenne litiga con la mamma, si butta dal balcone e muore

SPORT

CICLISMO

Il Giro d'Italia 2019 partirà da Bologna. Crono-prologo sul monte di San Luca

Pallavolo

Italia nel girone con Serbia e Polonia

SOCIETA'

curiosità

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

1commento

parma centro

Con "S-Chiusi in galleria" il teatro riapre i negozi sfitti

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno