20°

29°

Parma

Pagelle, alle elementari e medie tornano i voti. Anche il 5 in condotta

Pagelle, alle elementari e medie tornano i voti. Anche il 5 in condotta
Ricevi gratis le news
6

E' il primo atto della riforma Gelmini, approdata nelle scuole d'Italia dopo aver resistito alla contestazione studentesca: alle elementari e alle medie  sulle pagelle non ci sarà più "buono, distinto o sufficiente" ma "8,7,6". E magari anche il 5", che con la nuova riforma, se preso in condotta, comporta la bocciatura.

Siete d'accordo con questo nuovo sistema di valutazione? Scrivete la vostra opinione nello spazio commenti

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • salvatore pizzo

    23 Gennaio @ 13.40

    Questo sistema di valutazione non è stato ancora (re)introdotto nell'ordinamento italiano, per carità non vogliamo in poche righe discutere se esso sia giusto o meno, ma c'è una questione legale che ai genitori-utenti non dovrà sfuggire: la legge Tremonti-Gelmini rimanda la disciplina di questa fattispecie a dei regolamenti attuativi (Dpr - Decreti Presidente della Repubblica), atti che non sono ancora stati emessi. Il loro iter è ancora in corso ed attualmente sono al vaglio del Consiglio di Stato, poi sono previsti altri passaggi importanti, tra cui l'approvazione in seconda lettura da parte del Consiglio dei Ministri, quindi non sono ancora legge. In molte scuole si sta anticipando "abusivamente" l'applicazione di questa nuova regolamentazione per finalità che stando così le cose non sono di tipo didattico, molti funzionari vengono nominati per (seppur legittima) determinazione politica, chi riesce a riferire a Roma di essere arrivato prima degli altri potrebbe avere buone possibilità di carriera. Non facciamo una questione di colori politici, purtroppo è questo il sistema Italia. A tutti ricordiamo che gli insegnanti rivestono la qualifica di Pubblico Ufficiale, qualora dovessero compiere atti viziati potrebbero anche risponderne, per questo invitiamo i colleghi a chiedere per iscritto ai propri dirigenti scolastici un ordine di servizio perentorio. Potrebbe servire in caso di contenzioso, esistono anche dei genitori che potrebbero impugnare per qualsiasi motivi gli scrutini, i documenti di valutazione (le pagelle) sono atti amministrativi. La cosa potrebbe causare danni erariali dovuti ai ricorsi ed un'eventuale richiesta risarcitoria da parte della Corte dei Conti, nei confonti dei singoli che produrranno atti viziati, quindi attenzione alle responsabilità personali, non basta dire l'ha detto il preside! Salvatore Pizzo Maestre e Maestri, autoconvocati, di Parma e provincia 338/8103820 - 0521/238918 salvatorepizzo@libero.it

    Rispondi

  • elvira bonfiglio ageno

    23 Gennaio @ 12.04

    assolutamente d'accordo,i numeri non permettono inutili giochi,più o meno ipocriti ,di parole.

    Rispondi

  • laura

    23 Gennaio @ 11.17

    Provvedimento propagandistico e assolutamente inutile in quanto chi teme il 5 o il 6 in condotta è già di per sè un soggetto fondamentalmente educato e non ha bisogno di questi mezzi per mantenere il proprio comportamento nei termini dell'educazione e correttezza nei confronti degli insegnanti,compagni di scuola etc. I naturali destinatari dell'insufficienza in condotta sono quei ragazzi che prendono a pugni l'insegnante,che vanno a scuola con coltelli o per spacciare,oppure che sono portati ad innescare risse,quindi soggetti fondamentalmente violenti;e voi pensate che a costoro spaventi l'idea di venir puniti con il 5 in condotta?

    Rispondi

  • anna

    23 Gennaio @ 10.30

    Assolutamente d'accordo,è il metodo di valutazione più inequivocabile che esista,nessuna forma punitiva intrinseca,ma semplicemente l'unico sistema in possesso dei docenti per far capire chiaramente ad alunni e genitori com'è realmente la situazione scolastica dello studente.Sicuramente una giusta soddisfazione per chi si è impegnato ed un giusto avviso per chi,per altro sa perfettamente,di non averlo fatto e volendo può rimediare,trovo altresì estremamente educativo il voto in condotta,ricordiamoci che l'insegnante è in primis un educatore,ergo dovrebbe poter insegnare innanzi tutto la giusta condotta di vita

    Rispondi

    • boso

      23 Gennaio @ 11.46

      alle elementari 5 in condotta?????? forse se avessimo ottimi educatori .ma cosi non è!!!

      Rispondi

      • chiara

        11 Febbraio @ 13.08

        mio figlio all elementari ha tutti voti più che buoni e il 5 in condotta la maestra mi ha detto perchè non collabora in gruppo...ma dico stiamo skerzando???allora mi conferma come pensavo di averlo preso di mira!!!!!!!

        Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Trovata una scena di nudo di Marylin Monroe che si riteneva distrutta

Marylin Monroe

Cinema

Trovata una scena di nudo di Marylin Monroe che si riteneva distrutta

Traversetolo: entusiasmo al concerto di Federica Carta - Foto

musica

Traversetolo: entusiasmo al concerto di Federica Carta Foto

San Lorenzo, "Calici di Stelle" a Monte delle Vigne: le foto della serata

OZZANO

San Lorenzo, "Calici di Stelle" a Monte delle Vigne: le foto della serata

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ecco la Summer Promo: 2 mesi di Gazzetta a prezzo di 1

DIGITALE

Ecco la Summer Promo: 2 mesi di Gazzetta a prezzo di 1

Lealtrenotizie

Maxi-retata in Giardino: arrestato un ricercato

Carabinieri

Maxi-retata in Giardino: arrestato un ricercato

7commenti

Via Emilia Est

Barilla Center, raffica di furti in appartamento

AMBIENTE

Laminam, avviata la valutazione di impatto ambientale

L'azienda ha presentato volontariamente l'istanza, come si era impegnata a fare

Colorno

Colto da malore dopo l'incidente, muore un pensionato

sport paralimpici

Europei di nuoto, oggi la Ghiretti in gara due volte

soccorso alpino

Lagoni, recuperate nella notte due escursioniste francesi

Valtaro

Le storie degli strajè di successo

Fidenza

Piano di zona, 71 milioni per i servizi socio-sanitari

Allevatrice

Stefania Chittolini: «I miei campioni a quattro zampe»

La proposta

Il ritorno del servizio di leva? Parma divisa tra favorevoli e contrari

1commento

METEO

Maltempo in arrivo anche a Parma con vento, fulmini e rischio di grandinate

Allerta arancione della protezione civile. Ecco le misure decise dal Comune

MERCATO

Il Parma ha preso Inglese

GAZZAREPORTER

Fulmini sul castello di Bardi

12 tg parma

Arriva anche a Parma la nuova truffa dell'antenna dell'auto Video

PARMA

Via Spezia: nel parcheggio Cavagnari una Fiesta saccheggiata delle ruote

2commenti

CALCIO

Colpo di mercato del Parma: Inglese è a Collecchio, in arrivo il centrocampista Grassi Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Mall e grandi opere, ecco a cosa servono

di Michele Brambilla

17commenti

EDITORIALE

Conti pubblici sfida cruciale per il governo giallo-verde

di Luca Tentoni

ITALIA/MONDO

MALTEMPO

Bomba d'acqua su un campeggio a Principina a Mare: pino su camper e allagamenti

scomparsa

Selvaggia Lucarelli: "Mia madre è stata ritrovata, è viva" Foto

SPORT

CALCIO

La serie B a 19 squadre: tre promozioni e quattro retrocessioni

CALCIO

I tifosi acclamano la "nuova Reggiana". Il mister: "Serve una mentalità operaia" Foto video

SOCIETA'

POLITICA

Elsa Fornero live a Courmayeur: pesanti insulti via Facebook

2commenti

MUSICA

I media Usa: "Aretha Franklin gravemente malata"

MOTORI

NOVITA'

La Opel Corsa diventa GSI. E ha 150 Cv

TECNOLOGIA

Ford mette un freno alla guida... contromano. Ecco Wrong Way Alert