14°

25°

Parma

Bullismo al "Rondani", chiedono scusa gli aggressori del figlio della prof.

Ricevi gratis le news
0

di Mara Varoli
 

«Stai attento....». Parole secche: una vera aggressione verbale. Anzi un'intimidazione. Così i tre ragazzi dell'istituto per geometri «Rondani», tra i 15 e i 16 anni di età, hanno minacciato il figlio di una loro prof. Lo hanno aspettato davanti alla sua scuola, il liceo scientifico «Marconi», hanno chiesto agli «amici» chi era il figlio della loro insegnante, poi lo hanno avvicinato e lo hanno preso a male parole. «E' chiaro che mio figlio ha preso subito paura - spiega la prof del «Rondani» -, dopodiché i ragazzini sono scappati e lui si è tranquillizzato. Erano comunque ragazzi che lui non conosceva, che non aveva mai visto prima e sul momento non ha capito bene cosa volessero, cosa gli stavano dicendo. Praticamente, un'intimidazione attraverso una frase poco significativa».
 Un'insegnante ma anche una mamma e una cittadina, provata da questa brutta esperienza. Anche se è lei stessa la prima a voler smorzare i toni, quasi a dire « ma in fondo è una bambinata». Ma le cose sono cambiate, «non sono più come ai miei tempi». Perché i ragazzi, oggi sono più violenti, «ed è più difficile insegnare a scuola - continua la prof -. Ci sono classi con tanti problemi E i ragazzini che agiscono in gruppo sono più diffusi, anche se in questo istituto non era mai accaduto prima».
«Sì, perché - aggiunge un'impiegata della scuola - se li prendi uno a uno sono tutti carini, ma è il gruppo che li cambia e li trasforma».
E i genitori? «Loro non c'entrano niente - continua l'impiegata - anzi piangevano erano molto preoccupati quando hanno saputo che i loro figli avevano aggredito verbalmente il ragazzo del Marconi».
E adesso scatta la punizione. Proprio questa mattina il preside del «Rondani» Silvano Tagliaferri, abituato a non nascondersi dietro a un dito ma ad affrontare seriamente qualsiasi problema scolastico, grazie a una annosa esperienza, convocherà i genitori dei tre studenti: «Innanzitutto voglio sottolineare che i tre ragazzi hanno già predisposto una lettere di scuse per la loro prof - spiega Tagliaferri -. Mi hanno anche chiesto di poter andare al liceo Marconi per scusarsi direttamente con il figlio dell'insegnante. Ma io ho preferito invitarlo nella nostra scuola e se vorranno chiedere perdono lo faranno qui. Non siamo stati noi ad imporre le scuse: le richieste di perdono e di ammissione delle proprie colpe devono partire da loro. Devono essere coscienti di quello che hanno fatto». I ragazzi però non verranno sospesi, ma il provvedimento verrà trasformato in azioni utili all'istituto, così come offrono le nuove normative: «Sì, infatti - continua il preside Tagliaferri -, dal momento che la loro aula è molto sporca con i muri pieni di scritte, i tre studenti saranno chiamati a tinteggiare e a ripulire tutta la stanza, chiaramente con l'aiuto di un assistente tecnico, di maschere, guanti e pennelli. E poi, è una punizione che ha anche attinenza con l'indirizzo che loro stessi hanno scelto e cioè quello per diventare un giorno geometri e lavorare nell'edilizia».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Paola Di Benedetto dall'Isola al Grande Fratello: faccia a faccia con il suo ex Matteo

TELEVISIONE

Sexy Paola dall'Isola al Grande Fratello: faccia a faccia con il suo ex Matteo Foto Video

Mostra Sex & revolution

FOTOGRAFIA

"Fate l'amore!": dai "massaggiatori" ai film porno, la rivoluzione sessuale passo per passo Video Foto

Shalpy fa polemica con Fabio Fazio: "Mi invita ma non mi fa cantare"

Foto dal profilo Twitter di Shalpy

TELEVISIONE

Shalpy fa polemica con Fabio Fazio: "Mi invita ma non mi fa cantare"

3commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il «Troccolone» di Capitoni, il Sangiovese della festa

IL VINO

Il «Troccolone» di Capitoni, il Sangiovese della festa

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

Affitti, a Parma sono ancora tanti quelli che non pagano

INCHIESTA

Affitti, a Parma sono ancora tanti quelli che non pagano

TRUFFA

Vende il camper, ma gli rifilano un assegno falso da 30mila euro

Lutto

Addio a Sergio Alfieri, il partigiano «Felice»

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

PARMA BASEBALL

400 giocatori in 60 anni di storia

INTERVISTA

Andrea Carè: «Davanti a Pavarotti mi tremarono le gambe»

Intervista

Jack Savoretti: «Fiero delle origini italiane»

Hobby

Pezzali e i trattori, storia di un amore

Via Farini

Ladro di cellulari incastrato dall'app

25 APRILE

In 5mila in piazza Garibaldi. I Baustelle sul palco

tg parma

Azzannata da un pitbull e insultata per il velo: la denuncia di una donna a Parma Video

La proprietaria del cane se n'è andata dopo il violento episodio

ANTEPRIMA GAZZETTA

Inchiesta sugli affitti: 2 sfratti al giorno in media a Parma e provincia Video

Inquilini abusivi: proprietario di un appartamento "accolto" con un coltello

fidenza

Si sente male mentre è alla guida e provoca incidente: gravissimo 67enne

politica

25 Aprile, Pizzarotti e "quei parlamentari che non hanno partecipato al corteo..."

Cavandoli: "Entrambe le parti erano mosse da motivazione valide e giuste"

6commenti

sfilata

Parma, 25 Aprile: tutti i colori della libertà Foto

AUTOSTRADE

Schianto in A1: due in Rianimazione. Incidente in A15 in serata

Una moto è finita a terra in A1 tra Fidenza e il bivio per l'A15

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il 25 aprile e la memoria perduta degli italiani

di Michele Brambilla

LA BACHECA

Ecco 20 nuovi annunci per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

CAMERINO

Dopo la condanna per abusi assume un mix farmaci: morto prof di Anatomia

TECNOLOGIA

WhatsApp vietato ai minori di 16 anni in Europa

1commento

SPORT

CHAMPIONS

Il Real Madrid sbanca Monaco: 2-1 al Bayern

PARMA CALCIO

Verso Vercelli: Vacca torna in gruppo, si lavora per il recupero di Scavone Video

SOCIETA'

COPENHAGEN

Ergastolo all'inventore del Nautilus per l'uccisione della reporter

Gallery sport

Sbk di nuovo a Imola. La madrina? Aida Yespica Fotogallery

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuova Mercedes Classe A: come uno smartphone

2017: IL SORPASSO

La CO2 emessa dai benzina supera quella dei diesel