12°

25°

Parma

Reati in calo a gennaio: «crollano» rapine e furti

Ricevi gratis le news
0

Dopo il boom di reati in dicembre, gennaio si è rivelato essere un mese decisamente più tranquillo sul fronte della sicurezza. Se infatti l'ultimo mese del 2008 aveva fatto registrare picchi particolarmente preoccupanti, in particolare per quanto riguarda rapine e furti ai danni di esercizi commerciali, nel primo mese del 2009 queste due voci si sono ridimensionate, specie le rapine. Quasi che i malviventi di casa nostra si fossero concessi le «ferie» con un mese di ritardo rispetto alle proprie vittime.
Rapine, cessato allarme
È senz'altro quello relativo alle rapine il calo più evidente nel confronto fra i reati di dicembre e quelli di gennaio. Da quindici sono infatti precipitate a tre, scendendo quindi perfino al di sotto dei valori di novembre e ottobre (quando se ne registrarono quattro) ed eguagliando il dato di agosto. Il numero di rapine di gennaio è inferiore anche alla media del 2008, che è di sei colpi al mese.
Furti nei negozi e scippi
In sensibile diminuzione anche i furti ai danni di esercizi commerciali. In dicembre erano stati 60, mentre nel mese appena trascorso sono stati 43: per trovare un dato simile occorre tornare a settembre. E anche in questo caso il numero è inferiore alla media avuta nel corso del 2008, quando i furti nei negozi furono mediamente 48.
Nel caso degli scippi gennaio ha visto addirittura un azzeramento dei casi, che in dicembre erano invece stati tre. Già in novembre, comunque, non si era avuto nessuno scippo, mentre il boom si era registrato in ottobre, quando i casi furono addirittura sette in un solo mese.
Furti in abitazione
In calo anche i furti in casa, che dai 97 di dicembre sono scesi a quota 85. Un dato che rimane comunque elevato, ben al sopra della media del 2008, che è di 68 colpi al mese. Oltre che in dicembre, solo in ottobre e novembre si erano avuti dati superiori a quelli di gennaio, ma per tutto il resto del 2008 non si era mai andati sopra le 63 abitazioni «ripulite» ogni mese. Il fenomeno rimane quindi allarmante.
Meno auto saccheggiate
Meno furti a bordo di automobili in gennaio, anche se questo continua a essere il reato preferito dai malviventi che agiscono nella nostra provincia: da aprile 2008 (mese di inizio della rilevazione) a gennaio ne sono stati consumati ben 828, facendone il crimine più diffuso.
Truffe in controtendenza
Nel bilancio dei reati nella nostra provincia, l'unica voce che in gennaio sale anziché scendere è quella relativa alle truffe: in dicembre erano 25, in gennaio sono salite a 27. Un incremento minimo, quindi, che però rimane pur sempre al di sotto della media del 2008, che è di 33 truffe al mese.
Più indagati, meno arrestati
Torna a salire la curva che indica il numero dei soggetti indagati in stato di libertà. Le persone che in gennaio si sono portate a casa una denuncia sono state 167, contro le 104 di dicembre, superando in questo modo la media del 2008, che era stata di 151. Tre persone in meno, invece, sono finite dietro le sbarre: da 50 sono scese a 47.f.ban.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Leoni, zebre, rapaci: il fascino della natura africana vista da un giovane di Soragna

Sudafrica

Leoni, zebre, rapaci: il fascino della natura africana vista da un giovane di Soragna Foto

«Ballando con le stelle 2018»: i vincitori sono Cesare Bocci e Alessandra Tripoli

televisione

«Ballando con le stelle 2018», vincono Cesare Bocci e Alessandra Tripoli

Attrice denuncia Luc Besson per stupro, lui nega ogni accusa

cinema

Attrice denuncia Luc Besson per stupro, lui nega ogni accusa

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

L'auto del futuro? Anche diesel: l'Euro6d è pulito. Ma il parco italiano è vecchio

UNRAE

L'auto del futuro? Anche diesel: l'Euro6d è pulito. Ma il parco italiano è vecchio

Lealtrenotizie

Lite fra sudamericani finisce con denuncia

carabinieri

Lite in via Europa: accoltellato un 21enne dominicano

2commenti

GAZZAREPORTER

Forte temporale in Valceno

PARMA

Gag, giochi e tanti sorrisi: la giornata dei clown Vip in piazza Garibaldi Foto

CALCIO

A Iacoponi e D'Aversa i voti più alti

festa

"BentornAto in A": esplode la gioia sui social di tutto il mondo Gallery

Frosinone-Foggia

Non solo Floriano: guardate la parata di Noppert al 91'

Ricordo

La Corsa di Tommy e Marco Federici Gallery: chi c'era - Video

WEEKEND

Una domenica tra Appennifest, vino e fattorie aperte: l'agenda

truffa

Si spaccia per poliziotto e finge la vendita di uno smartphone: denunciato un 57enne

12 tg parma

Schianto, resta gravissimo il 42enne di Collecchio

PARMA

Una domenica con la Festa del vino in via Bixio Foto

LA FESTA

Una notte per salutare la A

CALCIO

"Facce da tifosi": foto dalla lunga notte della promozione

Ecco una serie di scatti dalla festa più bella per il Parma calcio

AVEVA 57 ANNI

Se n'è andato Giovanni Molossi

FIDENZA

Addio a Umberto Zanella, una vita in viaggio

BUSSETO

L'addio all'avvocato Trabucchi sulle note di Verdi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Non solo calcio. Così Parma in tre anni ha vinto tutto

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Ristorante da Giovanni», una tappa-culto per gourmet e appassionati

di Chichibio

ITALIA/MONDO

chieti

Lancia la figlia da un ponte A14 e minaccia il suicidio

3commenti

Anniversario

Terremoto: 6 anni fa la prima scossa che ha ferito l'Emilia Foto

SPORT

MOTOGP

Francia; trionfo Marquez, poi Petrucci e Rossi

ciclismo

Giro d'Italia: Yates vince anche a Sappada ed è sempre più in rosa

SOCIETA'

IL DISCO

Deep Purple, quel “Libro” da scoprire Video

usa

Ex modella di Playboy si getta dal 25/mo piano con il figlio di 7 anni

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuovo Vw Touareg, il Suv supertecnologico Foto

IL TEST

Mercedes Classe A, l'auto che parla? C'è molto di più