14°

27°

Parma

Venerdì la Provincia "s'illumina di meno"

Venerdì la Provincia "s'illumina di meno"
Ricevi gratis le news
0

Anche quest’anno la Provincia di Parma aderisce a “M’illumino di meno”, giornata di mobilitazione internazionale per il risparmio energetico promossa per venerdì 13 febbraio da Caterpillar, noto programma di Radio2: un’iniziativa che ancora una volta invita tutti, istituzioni e cittadini, a lanciare un segnale per dimostrare come il risparmio energetico sia una possibilità concreta per superare i problemi di energia che assillano il pianeta. La Provincia aderisce alla campagna spegnendo le luci nelle tre sedi di Piazzale della Pace in Stradone Martiri della libertà (Palazzo Giordani) e in piazzale Barezzi venerdì dalle 19 alle 20.

“Si tratta di un gesto simbolico, ma anche i gesti simbolici possono essere importanti: si lancia un segnale, e si contribuisce a sensibilizzare l’opinione pubblica su un tema che sta diventando sempre più cruciale per il nostro futuro, a lungo ma anche a breve termine”, dice l’assessore provinciale all’Ambiente Giancarlo Castellani, che sottolinea: “L’adesione della Provincia non è un fatto isolato né episodico: non solo perché partecipiamo all’iniziativa di Caterpillar per il terzo anno consecutivo, ma anche perché si inserisce nel solco di un impegno concreto che la Provincia ha messo in campo in questi anni sul territorio, insieme ai Comuni, per favorire il risparmio energetico e la promozione e lo sviluppo delle fonti alternative e rinnovabili”.

Ogni anno una famiglia media italiana spende diverse centinaia di euro per le bollette dell’energia elettrica. Questi consumi sono prevalentemente legati agli elettrodomestici: dal frigorifero alla lavastoviglie, dall’illuminazione alla lavatrice e al televisore. Ognuno può limitare i consumi e incidere così in positivo sulla qualità dell’ambiente, anche con gli accorgimenti più semplici: ad esempio utilizzando elettrodomestici di classe A o A+, accendendo lavastoviglie e lavatrici solo a pieno carico, spegnendo le luci degli ambienti quando si esce, usando lampadine a basso consumo.

L'invito di “M’illumino di meno 2009”, che per il secondo anno consecutivo ha ottenuto il patrocinio del Parlamento europeo, è rivolto a tutti, ed è quello di spegnere le luci e tutti i dispositivi elettrici non indispensabili il  13 febbraio 2008 a partire  dalle ore 18.
Nelle precedenti edizioni “M'illumino di meno” ha fatto registrare la partecipazione di milioni di persone non solo in Italia: semplici cittadini, scuole, aziende, musei, gruppi multinazionali, società sportive, istituzioni, associazioni di volontariato, università, commercianti e artigiani, tutti impegnati a dare il proprio contributo per la giornata del risparmio energetico. Lo scorso anno il “silenzio energetico” coinvolse simbolicamente le piazze principali in Italia e in Europa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Benny Benassi  ricorda Avicii: "E' stato bello conoscerti e aprire il tuo show a Ibiza"

MUSICA

Benny Benassi ricorda Avicii: "E' stato bello conoscerti e aprire il tuo show a Ibiza" Foto

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

PARMA

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

Cina

FOTOGRAFIA

Le città del futuro e le case come alveari: la Cina "mai vista" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

De André a  “Rimini”

IL DISCO

De André a “Rimini”

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Ambulanza

PARMENSE

Ancora sangue sulle strade: morti due uomini a Coltaro e Pastorello

In entrambi i casi, le auto sono uscite di strada

indagini

Alcol a bimba di 4 anni: famiglia denunciata per maltrattamenti

I protagonisti della vicenda abitano a Parma

2commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Due incidenti mortali in provincia: sulla Gazzetta il ritratto delle vittime

Le vittime sono Federico Miodini, che lascia due bimbi piccoli, e Luigi Bertolotti

tg parma

Mille persone a Corcagnano per ricordare Giulia Demartis Video

infortuni

Infermeria Parma calcio, cattive notizie per Munari e Lucarelli

3commenti

VERITA' CHOC

Il bimbo morto a 18 mesi aveva assunto metadone

5commenti

scomparso

Alla ricerca di Claudio: elicottero e squadre di terra a San Secondo e Cozzano

viabilità

Terrore in tangenziale Nord: auto contromano in corsia di sorpasso

2commenti

viale pasini

Parcheggio conteso: medico impugna spadino contro infermiere

3commenti

boretto

Spinto giù dalla finestra durante una lite: denunciato un 22enne residente a Parma

1commento

TRAVERSETOLO

Muore colpito alla testa da una fontana di cemento

2commenti

SORBOLO

Abbandona rifiuti: 50enne multato

Vigolante

Ladro in giardino, immortalato dalla telecamera

1commento

Centro Torri

Ruba bottiglie di liquore. Scoperto, se le beve

3commenti

gazzareporter

Tutti di corsa a... Langhirun Foto

INCIDENTI

Schianto in tangenziale nella notte: in quattro all'ospedale

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La generazione che rinuncia a educare i propri figli

di Michele Brambilla

2commenti

IL VINO

«5 Stelle Sfursat di Nino Negri» rigore ed equilibrio unici

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

NEW YORK

Stop alle auto a Central Park dopo un secolo Video

GIAPPONE

Morta la donna più longeva. Ora la seconda più anziana è in Toscana: ha 115 anni

SPORT

MOTOGP

Austin, domina Marquez. Iannone 3°, Rossi 4°. Dovizioso leader del Mondiale

1commento

TENNIS

Nadal trionfa a Montecarlo: è l'undicesima volta!

SOCIETA'

lutto

Morte di Avicii: "Non ci sono sospetti criminali"

low cost

Aerei, arrivano i sedili a forma di sella da cavallo per l'ultima classe Foto

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Bmw M2 Competion, 410 Cv più "democratici"

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover