13°

23°

Parma

Masini: "Così si insegnano le dinamiche della narrazione"

Masini: "Così si insegnano le dinamiche della narrazione"
Ricevi gratis le news
0

di Laura Ugolotti
Aggiustaggio» è il nome tecnico che si dà alla lavorazione dei metalli, un insieme di operazioni che partendo dalla materia grezza danno vita ad un oggetto definito; ed è anche, non a caso, il titolo scelto per la seconda edizione del corso di scrittura creativa organizzato dal Comune di Parma. Il «capo officina», ovvero uno dei due docenti che terranno il corso - l’altro è Emiliano Poddi - è Jacopo Masini, parmigiano, ora trasferitosi a Torino dove insegna alla scuola Holden di Alessandro Baricco.
Jacopo Masini, quale sarà quest’anno il tema attorno a cui si svilupperà il corso?
Sarà l’immaginazione, intesa come capacità di cogliere gli spunti che la realtà ci offre per dare vita a storie e racconti, un’abilità che può essere stimolata attraverso esercizi e ragionamenti.
Lei crede che il mondo che ci circonda sappia ancora offrirne?
Il mondo è pieno di stimoli che possono diventare materiale per l’immaginazione. La frase che spesso sento ripetere da chi frequenta i miei corsi è «Non so cosa scrivere», ma questa è un’autocensura; in realtà basta osservare, guardarsi intorno per trovare cose da raccontare.
Il corso è organizzato in lezioni e laboratori: non solo teoria ma anche pratica?
Esattamente, anche se non ci sarà una sequenza cronologica, i due momenti saranno intrecciati, alternati; teoria e pratica corrono in parallelo, si sostengono a vicenda. Ci saranno anche incontri con giovani autori:  Giorgio Vasta, Luca Scarlini, e Marco Fubini. Una bella opportunità per i talenti letterari della nostra città e  non solo per loro. C'è chi dice che questi laboratori sono inutili, che questo mestiere non si impara, che il più delle volte sono semplici corsi di lettura. Non è così, ma se anche da questa esperienza uscissero solo buoni lettori non sarebbe tempo sprecato. Il corso fornisce gli strumenti per raccontare e tutti raccontano, non solo gli scrittori. E poi è utile far conoscere le dinamiche della narrazione, quegli ingranaggi che non si vedono, non si conoscono, ma che spesso fanno la differenza tra un libro buono e uno mediocre. Chi fa un corso di musica non necessariamente diventa concertista, ma affina l’orecchio. La stessa cosa vale per un corso di scrittura: forse chi lo frequenta non diventerà scrittore, ma affinerà il gusto, prestando più attenzione alla qualità di quello che legge.
Cos'è per lei il libro?
E' un modo per mangiarmi il mondo, ogni storia mi insegna a guardarlo, a capirlo. Io poi ho un rapporto molto fisico con i libri, li prendo, li mastico, li tocco. Proprio come si fa con il cibo. Io i libri me li mangio proprio.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

compleanno

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Notiziepiùlette

Giulia: «Volate oltre l'odio»
Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Ponte sul Taro, arrivano i droni

Lavori

Ponte sul Taro, arrivano i droni

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

Varano Melegari

Mirko Reggiani, morire a 42 anni

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Via Mantova

Dopo l'incidente, i residenti insorgono: «Qui tutti corrono troppo»

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

VIA TOSCANA

Il rumore dei treni? Fuori legge notte e giorno

CALCIO

Gervinho non ricorda Tino?

LUTTO

Addio alla prof Bacchi, una vita per la scuola

Mariano

«Via Parasacchi, pericolo erbacce»

COLORNO

Tortél Dóls, il sindaco contrattacca la Confraternita.

incidente

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

incidente

Schianto a Vicopò: viabilità nel caos, si attivano i residenti (che protestano)

1commento

anteprima

Una domenica di incidenti sulle strade (e non) del Parmense

Triathlon

Stratosferico Zanardi: record mondiale arrivando quinto (battendo 3mila normodotati)

evento

70 anni di Uisp: lo sport "esplode" in Cittadella Le foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

LA PEPPA

La ricetta - Mini budini salati

ITALIA/MONDO

terrore a chieti

Violenta rapina in villa: tagliato il lobo dell’orecchio alla donna, «Peggio di Arancia Meccanica»

Reggio

Si schianta il deltaplano. Due feriti. Donna ricoverata al Maggiore

SPORT

Pallavolo

Battuta l’Olanda 3-1. La Polonia è l'ultima qualificata della Final-Six

5a giornata

Ancora Ronaldo: Juve a punteggio pieno. Roma ko, Milan pari. E quel Parma lì... Risultati, classifica

SOCIETA'

GAZZAREPORTER

Pratospilla, un altro porcino gigante

TENDENZE

Nuovi alimenti: presto i primi prodotti sul mercato. Ma non vedremo i grilli nel piatto

MOTORI

SERIE SPECIALE

La Mini Countryman imbocca... Baker Street

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno