22°

32°

Parma

Tentano di aggredirla nel suo bar

Tentano di aggredirla nel suo bar
Ricevi gratis le news
28

Una maschera di amarezza e disillusione, Grazia. Da quattro giorni combatte contro la voglia di mollare tutto. Di ricominciare da un'altra parte. Lontano da quel bar in cui sabato scorso hanno tentato di aggredirla. Pieno centro, tardo pomeriggio, nella «Caffetteria della duchessa» sotto il voltone di piazza Ghiaia.

«Erano in due, penso di origine maghrebina. Sono entrati verso le 19,15, circa una mezz'ora prima della chiusura. Poco dopo ho notato che si erano intascati alcuni pacchetti di caramelle - racconta Grazia Palermo, da sette mesi subentrata nella gestione del locale - ma non ho detto nulla, perché temevo di poter far esplodere la situazione. Poi, però, hanno cominciato a fare apprezzamenti pesanti, a dire cose volgari, così ho chiesto a tutti e due di andarsene. A quel punto hanno cominciato a sputarmi addosso, ad insultarmi, accusandomi anche di essere razzista».  E la tensione cresce. Mentre le due uniche ragazze presenti ai tavolini del bar in quel momento se ne vanno impaurite.  Uno dei due cerca di colpire la barista con una bottiglia: intanto i passanti avvisano il 113, e i due fuggono.

(L'articolo completo sulla Gazzetta di Parma in edicola) 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Giorgio Russo

    25 Febbraio @ 15.55

    Per Giordana. L'odio è fomentato da chi ogni giorno commette reati e la fa francaa causa del nostro lassismo. Deve aspettare che accada qualcosa a lei direttamente per essere solidale con chi è stato colpito da certa gente? Sono il 6% della popolazione italiana ma tutti i giorni sono in maggioranza a commettere reati. Rifletta ! C'è poca democrazia in loro purtroppo.

    Rispondi

  • nicola

    19 Febbraio @ 19.08

    benissimo... che si continui pure a parlare di razzismo, di frasi deliranti, di farsi giustizia da soli. quando uno stato non è in grado di proteggere i propri cittadini, in particolare le donne e i minori, significa che E' UNO STATO DA RIFONDARE !!!! IO NON VOGLIO FARMI GIUSTIZIA DA SOLO, IO VOGLIO IL MANGANELLO DI STATO.

    Rispondi

  • Carlo

    19 Febbraio @ 18.09

    Ci risiamo...per l'ennesima volta, ci risiamo...quante volte dovremo ringraziare ancora quei buonisti che, circa venti anni fa', lasciarono entrare gli immigrati, da qualsiasi parte provenienti, all'insegna del "volemose bene"?! Sia chiaro...ci sono, fra di loro, tante brave persone, anche, ma coloro, i quali, si macchiano di una parola a loro, praticamente sconosciuta come REATO...girare i tacchi e a svernare nelle patrie galere! Per Diana...o vogliamo fare la fine dei lampedusani che sono più di vent'anni che sopportano in silenzio e adesso si ritrovano con una situazione ingestibile? Vorrei porre alla Vostra attenzione questo link: www.noalampedusacarcereacieloaperto.com per avere un'idea di quello che puo' succedere ad una comunita' che sopporta oltre i propri limiti. La mia solidarieta' alla Signora Grazia...tenga duro che, prima o poi tutto questo finira'....Giustizia permettendo. Un saluto di cuore. Carlo.

    Rispondi

  • Lorenzo

    19 Febbraio @ 17.41

    Dio ci scampi dai malfattori... ma anche dai "Giustizieri della notte" col manganello!!

    Rispondi

  • Ci

    19 Febbraio @ 17.34

    Un altro problema è sul modo in cui ci si può difendere, e se ci si riesce. Quale sia la misura per non cadere noi in torto, per non sentirci presi per razzistoni, perchè agli extracomunitari tutto è dovuto. Queste teste calde con la loro cattiveria ed arroganza, sanno sempre come devastare il nostro equilibrio da persone civili. Le leggi non funzionano e non ci tutelano, la magistratura corrotta fa solo i propri interessi e noi siamo con le spalle scoperte, vittime. Proprio questa situazione sta portandoci a fare un certo tipo di commenti pesanti, verrebbe voglia di attuare la legge del taglione, ma noi cittadini italiani, ci fermiamo a quattro parole fiondate, loro diversamente, entrano nei locali, menano, rubano, violentano. Io gli voglio fuori dalla mia città, li voglio fuori dall'Italia, li voglio fuori dal sistema solare.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Asia Argento, mai avuto rapporti sessuali con Bennett

il caso

Asia Argento: "Mai avuto rapporti sessuali con Bennett. E' una persecuzione". Ma il NYT conferma tutto

1commento

Flop al botteghino per Kevin Spacey

Spettacolo

Flop al botteghino per Kevin Spacey

1commento

Scarlett Johansson è l'attrice più  pagata  del 2018 secondo Forbes

CINEMA

Scarlett Johansson è l'attrice più pagata del 2018 secondo Forbes Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Far ricrescere i capelli si può, nuova tecnica tutta italiana

Foto d'archivio

SALUTE

Far ricrescere i capelli si può: nuova tecnica tutta italiana

Lealtrenotizie

Con quello di ieri sono nove i terremoti in un anno fra Parma e Reggio

I precedenti

Con quello di ieri sono nove i terremoti in un anno fra Parma e Reggio

MAXI FRODE

Falsi prosciutti San Daniele: indagati anche i «controllori» parmigiani

Controlli sulla tangenziale sud

In cerca dei pusher vicino al greto della Parma

FRESCO EX CROCIATO

Scavone: «Grazie Parma»

LA PARTITA PIU' ATTESA

Da domani i biglietti per la Juve

Collecchio

L'alpino Carlo Mori è «andato avanti»

Lutto

L'ospedale perde il sorriso di Marilena Minari

Infrastrutture

Ponte sul Po, la chiusura costa 52 milioni a imprese e pendolari

GENOVA

Lacrime e applausi al funerale di Mirko Vicini. E il cugino fa riascoltare la sua voce Foto

carabinieri

Arrestato l'autore della rapina violenta in borgo XX Marzo: tradito da impronta digitale Video

12 tg parma

Via San Leonardo, controlli a tappeto di polizia e municipale Video

Identificate decine di persone

1commento

Via Casa Bianca

In strada sanguinante: «Pestata dal patrigno»

Anteprima Gazzetta

Spaccio in tangenziale? Controlli nella zona del ponte De Gasperi

roccabianca

Incornato da un toro: grave un agricoltore

terremoto

Doppia scossa nel Reggiano, la più forte di 3.7: anche Parma trema. I lettori: "Svegliati da un boato"

6commenti

fidenza

Schianto tra auto e furgone in A1: tre feriti, una 34enne in Rianimazione Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il dramma di Genova e la dittatura dell'istante

di Paolo Ferrandi

1commento

EDITORIALE

Basta bufale. Pretendiamo la verità. A tutti i costi

di Filiberto Molossi

3commenti

ITALIA/MONDO

Marina di Carrara

Un portuale muore schiacciato dal carrello elevatore

cosenza

Travolti dalla piena, il soccorritore: "Non scorderò mai la mano della bimba salvata"

SPORT

12 tg parma

Parma al lavoro a Collecchio, c'è anche Gervinho Video

12tgparma

Indice di sportività nelle città italiane: Parma è tredicesima Video

2commenti

SOCIETA'

SOS ANIMALI

Sei micini salvati in un buco cercano casa

BUENOS AIRES

E' morta Maria Mariani, la fondatrice delle Nonne di Plaza de Mayo

ESTATE

PALERMO

Si scatena con la ballerina... ma arriva la moglie Video

ROMA

Selfie al mare di Toninelli, scoppia subito la polemica

2commenti