19°

32°

Parma

Via Trento, il sindaco chiude il bar Tantanlizzer

Via Trento, il sindaco chiude il bar Tantanlizzer
Ricevi gratis le news
23

Il sindaco Pietro Vignali ha firmato questo pomeriggio un’ordinanza per la chiusura immediata del bar "Tantanlizzer" di via Trento. Questo bar era già stato ripetutamente segnalato dai cittadini per rumori molesti, schiamazzi e inquinamento acustico, derivanti dai frequentatori dell’esercizio pubblico e oggetto di controlli.
L’Arpa, a seguito delle segnalazioni, aveva già provveduto a verificare l’efficienza dei requisiti acustici che garantiscono la conformità delle emissioni sonore. Già la scorsa estate, alla luce degli accertamenti dell’Azienda regionale per l’ambiente, si era verificato l’impatto acustico del locale, se cioè la struttura era in regola con i requisiti previsti per legge. Proprio alla luce di quei controlli era sta disposta l’esecuzione di interventi atti a garantire la conformità dell’emissione sonora.

Dopo allora sono seguiti altri controlli, fra i quali quello alla vigilia di Natale, in cui sono stati confermati gli sforamenti, e dopo nuove lamentele da parte dei cittadini il sindaco ha avuto tutte le pezze d’appoggio per intervenire secondo quanto gli consente la legge. Oggi il sindaco ha firmato un’ordinanza per chiudere il bar a tempo indeterminato, fino a quando  i proprietari adotteranno quelle misure necessarie per il contenimento acustico previsto dalla normativa contro l’inquinamento acustico. Un provvedimento che il sindaco può prendere nell’ambito dei suoi poteri di pubblica sicurezza.

L’assessore alla sicurezza Fabio Fecci, in merito all’ordinanza, ha dichiarato che si tratta di “un segnale forte che l’Amministrazione vuole dare nel rispetto della convivenza civica tra locali pubblici e abitanti. E soprattutto ribadisce la volontà del Comune che tutti per senso di equità e giustizia si uniformino alle normative vigenti quale quella, in questo caso, dell’inquinamento acustico”.

Saranno chiusi altri locali? Guarda il servizio del Tg Parma

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • angelo

    26 Febbraio @ 20.47

    Ecco, bravo, Ubiratan... comincia a incamminarti...

    Rispondi

  • Ubiratan

    26 Febbraio @ 19.33

    "RIPULIAMO PARMA DA QUESTI TOPIDI FOGNA!"FECCIA!

    Rispondi

  • Alessandro

    26 Febbraio @ 17.29

    Non vedo che c\'entrino anche le discoteche che sono aperte da piu di 20 anni come l\'astrolabio, ormai la città sembra di tutto diritto degli \"anziani\" che non fanno che lamentarsi di un po di chiasso nel weekend o in un girono infrasettimanale. \r\nIn quanto giovane (e come secondo lavoro faccio il barista in una di queste discoteche) vogli dire che per svagarsi un po sono rimaste 2 discoteche e 2 vie dove poter ritrovarsi con gli amici e passare una serata in compagnia, se ci togliete pure queste poi dopo ci verrete a dire che siamo una generazione di depressi che non sanno come divertirsi se non con la droga, E CI CREDO!!! Cosa puo fare un ragazzo se non drogarsi dopo che gli togli qualsiasi possibilità di divertirsi in maniera piu \"sana\"?\r\nNON E\' UN PAESE PER GIOVANI.....

    Rispondi

  • unaqualunque

    26 Febbraio @ 10.41

    Aiuto Corrado ma cosa hai capito? Dicendo "sarebbe uguale se fossero svedesi" intendevo dire che non è paura dell'uomo nero. ho usato quindi l'antitesi, il biondo per antonomasia. stai sereno. aggiungo una frase: lo stesso vale per via milano, frequentata da giovinastri (italianissimi) che incutono timore.

    Rispondi

  • giordana

    26 Febbraio @ 10.18

    Per kdg;ti consiglio vivamente di sottoporti a qualche seduta presso un bravo psichiatra,perchè se ho capito bene,il tuo malessere deriva dal vedere persone straniere nella tua via!Quindi Parma ai parmigiani!Via stranieri,quelli del sud ,del centro e altoatesini; a questo punto via anche quelli di Berceto,Borgotaro,Bardi etc.;è non sono parmigiani !

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Molestie: Asia Argento ha risarcito accusatore. E ora Sky la vuole fuori da X Factor

Spettacolo

Molestie: Asia Argento ha risarcito accusatore. E ora Sky la vuole fuori da X Factor

2commenti

Flop al botteghino per Kevin Spacey

Spettacolo

Flop al botteghino per Kevin Spacey

1commento

Scarlett Johansson è l'attrice più  pagata  del 2018 secondo Forbes

CINEMA

Scarlett Johansson è l'attrice più pagata del 2018 secondo Forbes Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Far ricrescere i capelli si può, nuova tecnica tutta italiana

Foto d'archivio

SALUTE

Far ricrescere i capelli si può: nuova tecnica tutta italiana

Lealtrenotizie

Scossa di 3.9 con epicentro nel Reggiano. Anche Parma trema: paura nella notte

terremoto

Doppia scossa nel Reggiano, la più forte di 3.9: anche Parma trema. I lettori: "Svegliati da un boato"

Via Casa Bianca

In strada sanguinante: «Pestata dal patrigno»

roccabianca

Incornato da un toro: grave un agricoltore

Il dramma di Martorano

Anche Lesignano ricorda di Elisa Baldi

IL RICORDO DELLA FOCHI

Le sue miss: «Mirka? Era la guerriera della bellezza»

Palazzo Ducale

Scoperto un ciclo di affreschi

FIDENZA

Prende la compagna per il collo: arrestato un 25enne

BUSSETO

Caffarra, addio a una colonna del volontariato

Strada Cairoli

La rastrelliera? Self service per i ladri di bici

BARDI

La Pala del Parmigianino è tornata a «casa»

12 tg parma

E' morta Mirka Fochi. Per oltre trent'anni la signora delle Miss a Parma Video

Sorbolo

Il Tir si incastra nel viadotto e il sindaco Cesari s'arrabbia

1commento

Il ritratto

Elisa, sorriso contagioso e amore per la vita

1commento

Tangenziale Nord

Tamponamento tra 4 mezzi: un ferito

L'incidente nei pressi dell'uscita di via Europa

Croazia

Fermato con un camion carico di migranti clandestini: arrestato parmigiano Video

4commenti

Giovani on line

Troppo connessi? Addio alle emozioni reali

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Basta bufale. Pretendiamo la verità. A tutti i costi

di Filiberto Molossi

2commenti

EDITORIALE

La colonna sonora della strage di Genova

di Michele Brambilla

1commento

ITALIA/MONDO

cosenza

Tragica piena del torrente, dieci morti. Si teme che ci siano dei bimbi tra i dispersi

MONTAGNA

Giornata nera sulle Alpi: 4 morti in poche ore

SPORT

Pallavolo

Il parmigiano Carlo Magri si è dimesso dalla giunta del Coni

Serie a

Barillà : "Peccato i piccoli errori". Faggiano: "Questa è la A: c'è da soffrire" Video

SOCIETA'

ROMA

Bagno nudi sotto l'Altare della Patria: è caccia ai due turisti

12 tg parma

Torna la rassegna 'Segni urbani 2018": cinquanta writers in città Video

ESTATE

METEO

Non ci sono più le estati di una volta. Ecco perché

animali

Oltre 50 tartarughine escono dal nido tra i teli dei bagnanti all'isola d'Elba