19°

33°

Parma

Ghiaia, nuovo round giudiziario al Comune

Ghiaia, nuovo round giudiziario al Comune
Ricevi gratis le news
2

Comunicato stampa 

 
Nuovo round giudiziario al Comune di Parma chiamato a giudizio, così come accaduto su diversi temi quali Metropolitana, Ospedale Vecchio e appunto Ghiaia, dall’associazione Monumenta. E così come accaduto con le recenti sentenze del Consiglio di Stato, anche il Tar di Parma ha dato ragione all’ente comunale, respingendo il ricorso con il quale l’associazione aveva chiesto l’annullamento di vari provvedimenti presi dall’Amministrazione comunale riguardante la riqualificazione del mercato storico della città. Non solo il ricorso è stato respinto ma, sempre il Tar, ha deciso di addebitare parte delle spese giudiziarie, 7mila euro in tutto, ai ricorrenti.
“Mi spiace ripetermi – sostiene il vicesindaco Paolo Buzzi – ma ci ritroviamo ancora una volta di fronte ad un ricorso, quello di Monumenta, che ha avuto quale unico risultato, così come è accaduto su Metro e Ospedale Vecchio, quello di far spendere migliaia di euro ai cittadini in spese giudiziarie, se non addirittura in alcuni casi provocare il blocco dei lavori con ritardi che hanno comportato un danno sociale per la città molto rilevante”.
In estrema sintesi il Tar di Parma ha ritenuto legittimi gli atti compiuti dal Comune di Parma quando si è trattato di sopprimere i box piuttosto che di bandire la gara pubblica. Eccesso di potere e illegittimità derivata, queste le accuse contenenti nel ricorso e rivolte al Comune di Parma. Accuse che però il Tar non ha accolto.
In particolare, circa la gara pubblica, la contrapposizione evidenziata nel ricorso risulta superata dall’accordo, firmato tra Comune di Parma e Ministero per i Beni e le Attività culturali, che ha autorizzato l’intervento di riqualificazione.
Sul ricorso invece contro la soppressione del mercato giornaliero dei box, secondo il Tar risultano palesemente inammissibili le censure dei ricorrenti in merito alle scelte fatte dall’Amministrazione, censure che hanno “al fine ultimo di sostituire la propria idea di riqualificazione della piazza a quella, non gradita e disapprovata sotto i profili estetico ed urbanistico, che è scaturita dal procedimento a suo tempo avviato dagli amministratori comunali”. Sempre riguardo la soppressione del mercato giornaliero, il ricorso notava anche il mancato coinvolgimento delle associazioni di consumatori, accusa poi però risultata non vera durante il dibattimento.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Pablo

    26 Febbraio @ 14.47

    "Ma perchè quel "sindaco" di Vignali e quell'ingegnere di Somenzi non vanno a fare danni ai nostri cugini reggiani?"

    Rispondi

  • Vigor

    26 Febbraio @ 13.19

    Ben fatto!! Monumenta ha fatto solo danni alla città e lo ha fatto per semplice contrapposizione politica. Dovrebbero pagare anche i danni subiti dal commercio per i ritardi causati oltre che le spese giudiziarie.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Asia Argento, mai avuto rapporti sessuali con Bennett

il caso

Asia Argento: "Mai avuto rapporti sessuali con Bennett. E' una persecuzione"

Flop al botteghino per Kevin Spacey

Spettacolo

Flop al botteghino per Kevin Spacey

1commento

Scarlett Johansson è l'attrice più  pagata  del 2018 secondo Forbes

CINEMA

Scarlett Johansson è l'attrice più pagata del 2018 secondo Forbes Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Far ricrescere i capelli si può, nuova tecnica tutta italiana

Foto d'archivio

SALUTE

Far ricrescere i capelli si può: nuova tecnica tutta italiana

Lealtrenotizie

Lacrime e applausi al funerale di Mirko Vicini. E il cugino fa riascoltare la sua voce Foto

GENOVA

Lacrime e applausi al funerale di Mirko Vicini. E il cugino fa riascoltare la sua voce Foto

carabinieri

Arrestato l'autore della rapina violenta in borgo XX Marzo: tradito da impronta digitale Video

Via Casa Bianca

In strada sanguinante: «Pestata dal patrigno»

roccabianca

Incornato da un toro: grave un agricoltore

terremoto

Doppia scossa nel Reggiano, la più forte di 3.9: anche Parma trema. I lettori: "Svegliati da un boato"

5commenti

fidenza

Schianto tra auto e furgone in A1: tre feriti, una 34enne in Rianimazione Video

Il dramma di Martorano

Anche Lesignano ricorda di Elisa Baldi

IL RICORDO DELLA FOCHI

Le sue miss: «Mirka? Era la guerriera della bellezza»

Palazzo Ducale

Scoperto un ciclo di affreschi

FIDENZA

Prende la compagna per il collo: arrestato un 25enne

polizia

Biciclette ritrovate: di chi sono? Foto

BUSSETO

Caffarra, addio a una colonna del volontariato

Strada Cairoli

La rastrelliera? Self service per i ladri di bici

2commenti

sociale

Qui Parma: il servizio civile raccontato da... chi lo fa Video

BARDI

La Pala del Parmigianino è tornata a «casa»

12 tg parma

E' morta Mirka Fochi. Per oltre trent'anni la signora delle Miss a Parma Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il dramma di Genova e la dittatura dell'istante

di Paolo Ferrandi

EDITORIALE

Basta bufale. Pretendiamo la verità. A tutti i costi

di Filiberto Molossi

3commenti

ITALIA/MONDO

GENOVA

Autostrade: "Un nuovo ponte in acciaio in 8 mesi"

cosenza

Travolti dalla piena, il soccorritore: "Non scorderò mai la mano della bimba salvata"

SPORT

BUENOS AIRES

E' morta Maria Mariani, la fondatrice delle Nonne di Plaza de Mayo

Pallavolo

Il parmigiano Carlo Magri si è dimesso dalla giunta del Coni

SOCIETA'

Mondo

Cerca di salvare il cane, uccisa da alligatore

MILANO

Ha l'auto in un parcheggio vicino a Malpensa, 16 ore per trovarla

ESTATE

METEO

Non ci sono più le estati di una volta. Ecco perché

animali

Oltre 50 tartarughine escono dal nido tra i teli dei bagnanti all'isola d'Elba