12°

25°

Parma

Nuova luce su Parma. Per risparmiare

Nuova luce su Parma. Per risparmiare
Ricevi gratis le news
0

Luca Molinari


Parma in futuro potrebbe presentarsi sotto una nuova luce, grazie all’utilizzo di led e regolatori di tensione.
L’amministrazione comunale sta valutando vari interventi  per risparmiare energia e contenere le spese per l’illuminazione pubblica. Spese che non sono di poco conto, e rappresentano il 40% dei costi totali per energia elettrica sostenuti dal Comune. In Liguria, ad esempio, per contenere i consumi, è appena stato stilato un regolamento dall'assessorato regionale all'Ambiente che prevede, tra l’altro, di ridurre la potenza (almeno del 30%) dell’illuminazione pubblica nelle ore notturne (dalla mezzanotte alle 5), spegnere le insegne luminose dopo la mezzanotte e che proibisce di orientare la luce verso l'alto per ridurre l'inquinamento luminoso. Le disposizioni sono obbligatorie per tutti i Comuni (e Genova lo ha subito adottato).  E a Parma?
Un regolamento energetico comunale dovrebbe essere pronto nel giro di un mese e mezzo al massimo. E offrirà indicazioni precise sulla illuminazione pubblica nei nuovi interventi. Bisognerà invece aspettare l’autunno per vedere un vero e proprio piano energetico che indichi scenari complessivi e strumenti per intervenire sul fabbisogno di energia e quindi anche sui consumi per l’illuminazione.
Le future iniziative dovranno inoltre conciliarsi col bisogno sicurezza dei cittadini; non si deve dimenticare che negli ultimi tempi sono stati effettuati numerosi interventi, soprattutto nelle aree verdi, per aumentare l’illuminazione pubblica.
«Stiamo ragionando su questa importante questione assieme all’agenzia per l’energia - spiega Cristina Sassi, assessore comunale all’Ambiente -. Abbiamo per prima cosa effettuato la mappatura dei costi legati all’illuminazione per capire quanto incida sulla spesa complessiva per energia elettrica (40%). Ora stiamo valutando in che modo intervenire sui consumi, pur nel rispetto delle normative».
Alcune città stanno utilizzando dei regolatori di tensione. «Si tratta di una possibilità interessante che stiamo valutando - osserva - perché andando a normalizzare la tensione elettrica nella rete pubblica, si può ottenere  un primo risparmio. Ci sono comunque altre esperienze positive in giro per l’Italia di cui sono venuta a conoscenza tramite i comuni del Kyoto club».
Tra queste, quella di un comune del Salento di 1.300 abitanti, che ha trasformato l’intera illuminazione pubblica a led. «E' un salto di qualità notevole - commenta l’assessore - però il costo iniziale di un intervento di questo tipo è davvero elevato, soprattutto per una città delle dimensioni di Parma. Qualche led comunque, abbiamo iniziato ad inserirlo in alcune zone. Ad esempio, l’illuminazione del parco Bizzozero è completamente a led». Importante in tal senso anche l’adozione del «palo Parma», un lampione predisposto per ospitare varie possibilità di illuminazione, tra cui quella a led, che assicura una durata dieci volte maggiore rispetto a quella tradizionale e un risparmio energetico superiore al 50%.
L’impegno dell’assessorato all’Ambiente è quello di sfruttare al meglio le ridotte risorse a disposizione, effettuando interventi graduali, e cercare eventuali partner in grado di sostenere le spese.
«Se ci sono tecnologie o metodi  - ha concluso l’assessore - che ci consentono di contenere i costi, abbiamo l’obbligo etico di prenderli in considerazione e utilizzarli, compatibilmente con le risorse disponibili».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

2commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Swinging Ballroom Closing Party: ecco chi c'era alla festa

FESTE

Swinging Ballroom Closing Party: ecco chi c'era alla festa Foto

Nathalie Caldonazzo

Nathalie Caldonazzo

ROMA

Incidente stradale per la Caldonazzo: ferita

Corona paparazzato con Belen, Silvia Provvedi lo lascia!

milano

Belen al ristorante con Corona: il gossip impazza

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Formazione e specializzazione: le armi vincenti per trovare lavoro

CONSIGLI

Formazione e specializzazione: le armi vincenti per trovare lavoro

Lealtrenotizie

Colpì il giardiniere a badilate: arrestato commerciante di Langhirano

carabinieri

Colpì il giardiniere a badilate: arrestato commerciante di Langhirano

polizia

Aggressione nella notte in via D'Azeglio

Dieci anni

Beve soda caustica: bambina di Bari salvata al Maggiore

1commento

via zanardelli

Il pensionato e l'officina in nero: sequestro e multa da 10mila euro Video

1commento

ALLUVIONE

La Procura replica all'attacco di Pizzarotti: «Parole scomposte»

6commenti

reggio emilia

Cellulare rubato passa di mano, due denunciati a Montechiarugolo, due a Felino

Inchiodati grazie al tracciamento, ma il telefono è sparito

bardi

Cade nel bosco mentre fa legna: soccorsi difficili per un 67enne ferito

mostra

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

gazzareporter

Rissa fra ragazze: volano bottiglie di birra (e infrangono un portone)

Stazione

Chiude il piano dei senzatetto

1commento

Traversetolo

Ancora liquami nel Termina: è allarme

5commenti

CARABINIERI

Sul ponte di Ragazzola con il rosso: pioggia di multe

1commento

Volanti

Nonnina terribile minaccia la vicina con la scopa: denunciata

COLORNO

Dopo l'incidente scappa: «inchiodato» dalle telecamere

cosa cambia

Sabato Parma-Carpi al Tardini: ecco le modifiche alla viabilità

COMPLEANNO

La storia dell'Astra, 70 anni tra calcio e baseball

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La crisi e l'alibi del voto regionale

di Luca Tentoni

L'ESPERTO

Termovalvole: se non si usa il riscaldamento si paga solo la quota fissa

di Mario Del Chicca*

1commento

ITALIA/MONDO

ancona

Dimentica lo zaino con un chilo di marijuana sul treno: arrestato

bari

Norman Atlantic, dopo 3 anni chiuse le indagini per 32 persone

SPORT

tg parma

Franco Carraro a Parma: "Il nuovo ct? Io chiamerei Donadoni" Video

Rugby

L'addio di Manici: "Il mio corpo dice basta, ora farò l'allenatore" Video

SOCIETA'

TELEVISIONE

E' morto Marco Garofalo, coreografo di "Amici"

amsterdam

Ecco il primo supermarket senza plastica Video

MOTORI

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover

ANTEPRIMA

Ford, ecco la nuova Focus. Da 20mila euro Fotogallery