10°

27°

Parma

Ex Trionfale: ecco come sarà

Ex Trionfale: ecco come sarà
Ricevi gratis le news
2

Comunicato stampa
 

Di fronte ai ricorsi in tribunale dei proprietari, al Comune non è rimasta alternativa se non la procedura d’esproprio per interesse pubblico. Solo così è stato possibile sbloccare l’iter di realizzazione della rotatoria nell’area ex Trionfale e intervenire in una situazione di degrado che va avanti da decenni e, che solo in piccola parte, è stata risolta con la demolizione del settembre 2005.
Il progetto esecutivo, ora approvato in Giunta, consente ora di partire con la gara per l’aggiudicazione dei lavori. In realtà la rotatoria, che permetterà di togliere i semafori in tutte quelle vie, Savani, Pasini e Piacenza, che confluiscono nella nuova infrastruttura e completare la riqualificazione di tutta la zona est del Pablo, rappresenta solo una parte dei lavori previsti nell’area con nuovi marciapiedi, illuminazione, asfaltatura, arredi urbani e piste ciclabili in grado di collegare viale Piacenza con via Gramsci. La cifra complessiva dell’intervento è di 970mila euro, di cui 500mila del Comune e i restanti provenienti dal Ministero per le Infrastrutture all’interno del finanziamento per l’Authority.
“Abbiamo dato indicazione agli uffici – spiega l’assessore ai Lavori pubblici Giorgio Aiello – su come sbloccare un’opera già progettata e che, come altre che stiamo portando avanti, deve essere concretizzata al più presto sul piano dei lavori”.
La rotatoria – Viene realizzata secondo le nuove indicazioni della Giunta comunale in materia di viabilità: calcestruzzo rugoso non sormontabile, con tanto di lucine, a dividere la strada dalla rotatoria e un raggio di circolazione ampio. L’asse viene portata più ad ovest tanto che, nel progetto l’attuale, via Trombara viene chiusa e pedonalizzata. Rifatta ovviamente l’asfaltatura e l’illuminazione, con lo stesso palo blu che accompagna tutto il percorso dall’aeroporto alla zona Efsa. Circa i marciapiedi verranno rifatti in entrambi i lati fino all’imbocco con il Parco Ducale.
Inoltre la zona ovest, quella della casa albergo per studenti, sarà completata anche da una pista ciclabile in sede propria che prosegue in via Pasini per collegarsi poi a piazzale Santa Croce e via Gramsci. Per permettere la sua realizzazione è previsto il risezionamento della strada, con una riduzione della carreggiata di un metro e mezzo. La via rimane comunque a due corsie. I marciapiedi saranno rifatti su entrambi i lati.
Questo progetto, così come la pista ciclabile su via Pasini, sarà realizzato attraverso un nuovo appalto, diverso da quello della rotatoria dell’ex Trionfale.
Viale Piacenza – Qui si tratta di completare la riqualificazione, conclusa nel suo primo stralcio nell’aprile di due anni fa, con la sistemazione del marciapiede, lato nord, dal punto dove era stato interrotto fino a via Savani. Idem sul lato opposto fino al parco Ducale e davanti alla Casa albergo per studenti. Quindi la nuova illuminazione sempre con il palo blu e il rifacimento dell’asfalto della carreggiata. E’ prevista infine la realizzazione di uno spartitraffico fino a via Lanfranco.
Via Savani – Anche qui vengono completati i lavori, finiti nella loro prima parte oltre un anno e mezzo fa, fino alle confluenze con viale Piacenza.
Viene, inoltre, prevista la realizzazione di un’isola spartitraffico per individuare una corsia dedicata alla svolta continua a destra in viale Piacenza.
 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Sergioker

    05 Marzo @ 20.06

    Soldi buttati e giro dell'oca senza il doppio senso di marcia in via Savani e via Pasini.

    Rispondi

  • cisco

    05 Marzo @ 15.32

    ma intanto che ci siamo...buttiamo giù lo studentato che è brutto da paura....!!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

compleanno

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Notiziepiùlette

Giulia: «Volate oltre l'odio»
Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

Ultime notizie

Lavoro all'estero: il requisito dei 183 giorni

L'ESPERTO

Lavoro all'estero: il requisito dei 183 giorni

di Daniele Rubini*

Lealtrenotizie

Schianto contro un'auto a Collecchio: grave un motociclista

incidente

Schianto contro un'auto a Collecchio: grave un motociclista

guardia di finanza

Frode fiscale internazionale, nel mirino sponsorizzazioni a squadra di basket parmigiana

16 indagati e sequestro per 25 milioni

controlli

Ponte Taro: otto in una notte alla guida sotto l'effetto di alcol o droga

via emilio lepido

Ladri nella notte da Pittarosso: sparita la cassaforte

Lavori

Ponte sul Taro, arrivano i droni

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

VIA TOSCANA

Il rumore dei treni? Fuori legge notte e giorno

4commenti

Varano Melegari

Mirko Reggiani, morire a 42 anni

LUTTO

Addio alla prof Bacchi, una vita per la scuola

Via Mantova

Dopo l'incidente, i residenti insorgono: «Qui tutti corrono troppo»

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

CALCIO

Gervinho non ricorda Tino?

2commenti

COLORNO

Tortél Dóls, il sindaco contrattacca la Confraternita

gazzareporter

La segnalazione: "Capolinea del bus davanti a passo carrabile?"

Mariano

«Via Parasacchi, pericolo erbacce»

libri

Jeffery Deaver, il maestro del thriller americano  torna a Parma

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le offese a Giulia e l'odiatore che è in noi

di Anna Maria Ferrari

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

ITALIA/MONDO

genova

Toti: "Il ponte si può costruire in 12-15 mesi: non accetteremo ritardi"

vezzano sul crostolo

Pizzaiolo coltiva marijuana in un bosco, preso con la "fototrappola"

1commento

SPORT

Pallavolo

Battuta l’Olanda 3-1. La Polonia è l'ultima qualificata della Final-Six

5a giornata

Ancora Ronaldo: Juve a punteggio pieno. Roma ko, Milan pari. E quel Parma lì... Risultati, classifica

SOCIETA'

l'indiscrezione

Versace in vendita a un gruppo americano?

il caso

Bennett in tv: "Asia? La chiamavo mamma. Lei mi ha violentato"

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

SERIE SPECIALE

La Mini Countryman imbocca... Baker Street