13°

26°

Parma

Il truffatore dei fioristi: due colpi in pochi minuti

Il truffatore dei fioristi: due colpi in pochi minuti
Ricevi gratis le news
0

E' sceso dalla sua Fiat punto grigia con fare sicuro, mentre parlava al cellulare. Ha aperto la porta del negozio ed è entrato.
Ma quella affettuosa conversazione al telefonino è continuata anche davanti alla titolare dell’esercizio: «Sì, cara. Sono dalla fiorista adesso. Vedrai che metterò tutto a posto: non ti preoccupare, amore mio». Sembrava un uomo come tanti, o forse meglio: benvestito, con i capelli perfettamente in ordine e tanta educazione. E invece questo signore, sui quarant’anni e dall’accento meridionale, altro non era che un abile truffatore. Un malvivente che, in meno di un quarto d’ora di distanza tra un colpo e l’altro, è riuscito a carpire la buonafede di due fioristi parmigiani, «colpevoli» di aver venduto mimose e rose per la festa della donna.
Ma forse le sue vittime potrebbero essere state molte di più: dopotutto, perché rischiare di finire dentro per soli 60 euro di bottino? E' stata la titolare del negozio di fiori «Les Choses», in viale Tanara, a lanciare l’allarme truffa. «Martedì sera, verso le 18, quell’uomo si è presentato nel mio negozio - racconta la fiorista -.  E' entrato facendo finta di parlare al telefonino, ma che fosse solo una finzione l’ho capito solo dopo». L’uomo affermava di aver acquistato dalla fioraia una mimosa con una rosa rossa per la moglie per la festa della donna.
«Mi ha detto che mi ero sbagliata a dargli il resto perché in quel momento in negozio c’erano molti clienti». Ma qualcosa nella storia del truffatore non quadra: «Subito ha affermato di aver pagato la composizione floreale 13 euro ma quando l’ho corretto, dicendogli che era impossibile, ha aumentato la cifra». Lo scontrino, naturalmente, era stato perso.
«Per evitare che potessero nascere eventuali problemi, anche se il signore era estremamente gentile, gli ho dato quello che voleva: 30 euro».
L’uomo, infatti, sosteneva di aver pagato con una banconota da 50 euro ma di aver ricevuto il resto solo su 20 euro.
Con in tasca i 30 euro racimolati dalla prima fiorista, il truffatore si è diretto verso la seconda vittima: il titolare del «Laboratorio dei fiori» in viale Fratti. «Anche da me è entrato telefonando - commenta il fiorista -. E ha ripetuto la stessa storia che aveva raccontato alla mia collega neanche 15 minuti prima». E anche questa volta il malfattore riesce a intascarsi i 30 euro. «Quando è entrato, ero al telefono con un cliente che ho dovuto mettere in attesa: il signore sembrava avere molta fretta. Così, sono andato in buonafede e gli ho dato quello che stava chiedendo».
A mangiare la foglia, ma troppo tardi, è stata la titolare del negozio in viale Tanara. «Mi è sembrato strano che qualcuno venisse a chiedermi un resto mancante a tre giorni di distanza: così, mi sono insospettita e per scrupolo, ho chiamato il mio collega per sapere se era passato anche da lui».
Purtroppo, l’uomo non solo era passato me se n’era anche già andato. S. R.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Shalpy fa polemica con Fabio Fazio: "Mi invita ma non mi fa cantare"

Foto dal profilo Twitter di Shalpy

TELEVISIONE

Shalpy fa polemica con Fabio Fazio: "Mi invita ma non mi fa cantare"

Mostra Sex & revolution

FOTOGRAFIA

"Fate l'amore senza paura!": dai libri al porno, un tuffo negli anni della rivoluzione Video Foto

Vasco Rossi: "Ecco perche' ho sempre detto no a Pavarotti"

musica

Vasco Rossi: "Ecco perche' ho sempre detto no a Pavarotti"

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Tutte le foto del  royal baby

FOTOGALLERY

Tutte le foto del royal baby

Lealtrenotizie

Botte e minacce alla compagna anche davanti alla figlia: condannato

MALTRATTAMENTI

Botte e minacce alla compagna anche davanti alla figlia: condannato

Fidenza

Addio a Pederzani, una vita per il calcio

La polemica

Concerto, via Farini chiusa: «Un danno per il commercio»

festa

25 Aprile: un parmense di appuntamenti in piazza, in bici e in musica L'agenda

Concerto in città con Baustelle e Mara Redeghieri

striscioni

L'oltraggio di Forza Nuova al 25 Aprile

Fidenza

Matilde Farnese, da barista ad attrice

Intervista

Baustelle: «Non archiviamo il 25 aprile»

Polesine Zibello

Per i soldi per la dose minaccia il padre con un coltello

Ticket

«Stangata» sulle cure per la psoriasi

L'ASTA

Il 9 maggio si saprà il destino del centro sportivo di Collecchio

FORNOVO

L'autobus degli studenti divorato dalle fiamme a Riccò Video

Scarpa e Pezzuto: "Sottovalutate le segnalazioni sulla vetustà e cattiva manutenzione dei mezzi"

1commento

tg parma

Punta un'arma contro la fidanzata del figlio: paura in via Rezzonico Video

il fatto del giorno

Botte alla compagna sotto gli occhi della figlia: condannato Video

tg parma

Cerca di fuggire: pusher "placcato" e arrestato dai carabinieri in Viale Vittoria Video

Un cittadino polacco è stato denunciato per furto

2commenti

SPORT

Centro sportivo di Collecchio: c'è una nuova offerta, si riapre la gara

L'offerta è stata fatta dall'Istituto per il credito sportivo (Ics). Il Parma Calcio 1913 rassicura i tifosi: "Parteciperemo alla prossima asta pubblica"

9commenti

PARMA

Incendio in uno scantinato: vigili del fuoco in zona San Lazzaro

E' successo in via Bondi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Governo, quante baruffe. E l'interesse del Paese?

1commento

IL VINO

Il «Troccolone» di Capitoni, il Sangiovese della festa

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

ROMA

Napolitano colto da malore: intervento al cuore

londra

Per il giudice Alfie può andare a casa, ma non in Italia. I medici frenano

SPORT

CHAMPIONS

La Roma si sveglia tardi: il Liverpool vince 5-2

Gallery sport

Sbk di nuovo a Imola. La madrina? Aida Yespica Fotogallery

SOCIETA'

social

Da odio a sesso, le linee guida di Facebook sui post vietati

curiosità

La filastrocca sull'aereo Pippo recitata nei luoghi di Parma sotto le bombe Video

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuova Mercedes Classe A: come uno smartphone

LA NOVITA'

Lamborghini, ecco Urus: un toro travestito da Suv

1commento