12°

26°

Parma

Efsa - «La critica di Ronchi? Senza senso»

Efsa - «La critica di Ronchi? Senza senso»
Ricevi gratis le news
0

Pierluigi Dallapina


Dentro al palazzo la critica del ministro Andrea Ronchi all’Efsa brucia come il sale sulle ferite. Ma fra i dipendenti dell’agenzia europea la consegna del silenzio è totale, e a farla rispettare ci pensa un servizio d’ordine che, pur con modi cortesi e discreti, sorveglia ogni movimento della stampa non appena viene avvicinato qualche «colletto bianco». E anche il bar vicino agli uffici dell’Authority, al Dus, viene tenuto sotto stretto controllo dall’occhio vigile della security. Incassare i colpi del ministro in silenzio, però, è uno sport che non piace a molti dipendenti, tanta è la voglia di smentire il luogo comune dell’«euro impiegato» strapagato e poco produttivo. «Da qualche anno a questa parte l’Authority funziona bene - spiega un dipendente lontano da occhi indiscreti - il meccanismo è rodato e il lavoro non manca, e infatti qualcuno sta già pensando a un’Efsa 2. Il ministro Ronchi è anche venuto a Parma a vedere come lavoriamo, quindi non capisco il senso della sua critica. Non vorrei che generasse un incidente diplomatico». Sparsi in tre uffici lungo viale Mentana, i dipendenti dell’Efsa attendono da tempo la costruzione della nuova sede in viale Piacenza e il definitivo trasloco dei carabinieri dal Parco Ducale. Ma l’attesa, per qualcuno, è andata oltre il previsto. «E' dal 2005 che sono qui a Parma - spiega una dipendente spagnola - e non capisco tutta la burocrazia che c'è e che impedisce di prendere decisioni in fretta. Riunirci tutti in un’unica sede sarebbe un ottimo modo per migliorare l’organizzazione e ridurre i costi di gestione». Un altro tasto dolente per molti «euro impiegati» è rappresentato dall’aeroporto, in grado di offrire un numero limitato di destinazioni rispetto agli scali più vicini, tipo Bologna e Bergamo. «Mancano i voli per le grandi capitali europee - fa notare un altro impiegato - e la tratta per Londra non soddisfa certo le esigenze di tutti. Qualche anno fa c'era il collegamento con Bruxelles, ma è stato soppresso. Il vostro aeroporto soffre la concorrenza di quelli vicini, e per questo fa fatica a mantenere le tratte». Ad una prima impressione sembra che i rapporti fra i dipendenti dell’Efsa e il resto della città si siano raffreddati negli anni, soprattutto a causa di servizi giudicati non all’altezza e di affitti alle stelle. «Quando cercavo casa - confessa un impiegato - mi hanno chiesto cifre che superavano abbondantemente i mille euro per alloggi modestissimi. Forse i proprietari si aspettavano che tutti i dipendenti dell’Efsa avessero stipendi da favola, ma non è assolutamente così. E poi, chi ha dei figli si è potuto rendere conto dei grandi limiti della scuola europea di via Saffi, ospitata in un edificio con carenze di spazio».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

2commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Swinging Ballroom Closing Party: ecco chi c'era alla festa

FESTE

Swinging Ballroom Closing Party: ecco chi c'era alla festa Foto

Nathalie Caldonazzo

Nathalie Caldonazzo

ROMA

Incidente stradale per la Caldonazzo: ferita

Quanta Parma a Vinitaly (Guarda chi c'era)

manifestazione

Quanta Parma a Vinitaly (Guarda chi c'era)

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Formazione e specializzazione: le armi vincenti per trovare lavoro

CONSIGLI

Formazione e specializzazione: le armi vincenti per trovare lavoro

Lealtrenotizie

Colpì il giardiniere a badilate: arrestato commerciante di Langhirano

carabinieri

Colpì il giardiniere a badilate: arrestato commerciante di Langhirano

1commento

polizia

Aggressione nella notte in via D'Azeglio

Dieci anni

Beve soda caustica: bambina di Bari salvata al Maggiore

1commento

segnalazione

San Leonardo, bossoli di arma da fuoco sul marciapiede

via zanardelli

Il pensionato e l'officina in nero: sequestro e multa da 10mila euro Video

6commenti

ALLUVIONE

La Procura replica all'attacco di Pizzarotti: «Parole scomposte»

10commenti

reggio emilia

Cellulare rubato passa di mano, due denunciati a Montechiarugolo, due a Felino

Inchiodati grazie al tracciamento, ma il telefono è sparito

CALCIO

D'Aversa: "Il sistema di gioco si decide in base ai giocatori disponibili" Video

bardi

Cade nel bosco mentre fa legna: soccorsi difficili per un 67enne ferito

mostra

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

gazzareporter

Rissa fra ragazze: volano bottiglie di birra (e infrangono un portone)

Stazione

Chiude il piano dei senzatetto

1commento

Traversetolo

Ancora liquami nel Termina: è allarme

7commenti

CARABINIERI

Sul ponte di Ragazzola con il rosso: pioggia di multe

1commento

Volanti

Nonnina terribile minaccia la vicina con la scopa: denunciata

COLORNO

Dopo l'incidente scappa: «inchiodato» dalle telecamere

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La crisi e l'alibi del voto regionale

di Luca Tentoni

L'ESPERTO

Termovalvole: se non si usa il riscaldamento si paga solo la quota fissa

di Mario Del Chicca*

1commento

ITALIA/MONDO

ancona

Dimentica lo zaino con un chilo di marijuana sul treno: arrestato

1commento

bari

Norman Atlantic, dopo 3 anni chiuse le indagini per 32 persone

SPORT

tg parma

Franco Carraro a Parma: "Il nuovo ct? Io chiamerei Donadoni" Video

Rugby

L'addio di Manici: "Il mio corpo dice basta, ora farò l'allenatore" Video

SOCIETA'

TELEVISIONE

E' morto Marco Garofalo, coreografo di "Amici"

amsterdam

Ecco il primo supermarket senza plastica Video

MOTORI

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover

ANTEPRIMA

Ford, ecco la nuova Focus. Da 20mila euro Fotogallery