16°

28°

Parma

Corso di primo soccorso alla Pubblica

Corso di primo soccorso alla Pubblica
Ricevi gratis le news
0

Comunicato stampa

Tutti coloro che intendono dedicare parte del loro tempo agli altri, o contribuire alla vita ed allo sviluppo della comunità, ispirandosi ai valori della condivisione e della solidarietà, possono farlo attraverso i servizi che  l’Assistenza Pubblica di Parma offre alla cittadinanza e in particolare a tutti coloro che ne hanno bisogno.
L’Assistenza Pubblica di Parma opera in vari campi: trasporti di emergenza-urgenza, trasporti ordinari, automedica, protezione civile, trasporto disabili, tele-controllo, Telefono Amico, corsi per i lavoratori D.Lgs. 388 / 2003, ecc.
Vi è la crescente necessità di potenziare il nostro organico, in quanto le richieste dei servizi aumentano in modo considerevole e la crisi di vocazione del volontario si fa sempre più sentire.
L’Assistenza Pubblica di Parma organizza il primo corso annuale 2009 per aspiranti militi, che inizierà lunedì 23 marzo, nei locali della sede sociale in via Gorizia 2/ a, alle ore 20,45.
Il corso si svolgerà nelle serate del lunedì e del giovedì per la durata di circa 16 lezioni.
E’ mirato alla formazione dei soccorritori, che svolgeranno la loro azione sia nei confronti dell’infermo, sia nell’interazione e cooperazione con gli altri operatori del sistema di emergenza sanitaria 118.
L’obiettivo formativo del programma didattico è quello di evidenziare la globalità dei campi di apprendimento: motivazioni e comportamento, conoscenze specifiche, manualità e operatività.
Gli argomenti che verranno trattati durante gli incontri sono molteplici, dalla organizzazione del soccorso nel nostro territorio, al supporto psicologico all’infermo, alla rianimazione cardio-polmonare, alle patologie traumatiche e non traumatiche, alle tecniche di barellaggio e l’uso delle diverse attrezzature e, infine gli aspetti legali connessi al ruolo e all’attività dei volontari nel soccorso.
Durante il corso saranno effettuate lezioni pratiche, al fine di far acquisire ai soccorritori tutte le manualità necessarie per poter svolgere in piena e totale autonomia il proprio dovere.
A conclusione delle lezioni teoriche e pratiche, gli aspiranti volontari inizieranno il servizio sui mezzi di soccorso come aspiranti militi e, dopo un periodo di circa 3 mesi, concluderanno il corso con la seconda parte di lezioni di approfondimento e verifica.
L’impegno di volontariato richiesto ai militi soccorritori è di almeno sei ore settimanali.
Chiunque intendesse avere informazioni e diventare volontario potrà farlo rivolgendosi direttamente alla sede dell’Associazione oppure telefonando al numero 0521/224982 chiedendo dell’Ufficio Comando, oppure inviando una mail a: ufficiocomando@apparma.org; info@apparma.org 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

Foto d'archivio

incidente

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

Oltretorrente

Oltretorrente, la notte di "Zorro": compaiono (e poi spariscono) le figurine di pusher e clienti Foto

La Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

2commenti

Via d'Azeglio

Blitz nei kebab, i commercianti: «Avanti così».

1commento

WEEKEND

Il saluto all'estate? Pic-nic a castello, sport e profumo di porcini: l'agenda

LUTTO

Addio a Elide La Vecchia, poetessa anarchica e gentile

Denuncia

I cacciatori: «Aggrediti dagli animalisti»

3commenti

viabilità

Oggi chiuso il Ponte sul Taro. Ponte sul Po Boretto-Viadana, possibili sensi unici alternati

1commento

FIDENZA

Anziano stroncato da un infarto al cimitero

Fontanellato

Bocconi avvelenati a Parola: due cagnoline salvate in extremis

PARMA

Gervinho, che gol!

1commento

12 TG PARMA

Controlli dei carabinieri in piazza della Pace, un 34enne arrestato Video

Assistenza pubblica

Trent'anni di automedica

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery Video

SERIE A

Inglese e Gervinho fanno esultare il Tardini. Parma-Cagliari 2-0 Foto

2commenti

festival verdi

Daniele Abbado: "Nei teatri italiani c'e' problema di sicurezza". Ma promuove il Regio

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Locanda Marzolara» generosa tradizione e tanta qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

brescia

Carabiniere dà fuoco ai peluches della figlia e la chiude in casa

Radio Colonia

La Germania pensa di espellere gli italiani senza lavoro

SPORT

Tour Championship

Il ritorno della tigre: tutti pazzi per Tiger Woods Video

il videocommento

Grossi: "La "fame" di vittoria funziona. La squadra ha dato cuore e polmoni" Video

1commento

SOCIETA'

verona

Sciame di calabroni durante una gara podistica, in sette all'ospedale

gazzareporter

Quando il fungo pesa 2,5 kg...

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"