12°

25°

Parma

Canone Rai: «solo» il 70% dei parmigiani lo paga

Canone Rai: «solo» il 70% dei parmigiani lo paga
Ricevi gratis le news
1

di Caterina Zanirato
A Parma non piace troppo pagare il canone Rai. Secondo i dati aggiornati al 31 dicembre 2008, nel territorio comunale sono stati pagati 59.998 canoni per la televisione di stato, a fronte di un totale di 86.981 famiglie. Certo, non tutti sono tenuti a pagarlo. Ma il servizio Rai ha pensato di quantificare quante famiglie ne sarebbero soggette, ottenendo il risultato che a Parma, su 100 nuclei dotati di apparecchio televisivo solo 69,99 pagano il canone.
Un risultato che colloca il Ducato al terzultimo posto della classifica regionale: segue solo Bologna, con 132.095 abbonamenti pagati (67,84 famiglie su 100) e Reggio Emilia, con 46.968 canoni (64,05 famiglie su 100).
Il Comune più virtuoso è invece Ferrara, 50.128 abbonamenti (79,46 su 100 famiglie), seguito da Piacenza 34.163 canoni pagati (74,70 famiglie su 100). Collocando i dati nel contesto nazionale, Parma risulta comunque essere al di sopra della media italiana: in tutto il territorio, su 100 famiglie soggette a canone, sono stati pagati 67,08 abbonamenti. Considerando solo il nord Italia, 68,89 su 100.
I «meriti» di Parma crescono invece se considera l’intero territorio provinciale: nel 2008 si sono registrati 138.814 abbonamenti, che corrispondono a 71,82 famiglie su 100 soggette al pagamento del canone. Sale però anche il merito delle altre provincie della regione e la nostra città rimane quindi al terzultimo posto: la provincia più virtuosa rimane Ferrara con 80,96 abbonamenti pagati su 100 famiglie (128.611 in totale), mentre quella con meno abbonamenti risulta essere Rimini, con un totale di 87.937 abbonati (70,30 su 100 famiglie).
Le entrate per il servizio Rai continuano comunque a crescere: nel 2008, in tutto il parmense, sono stati saldati 138.814 abbonamenti a fronte dei 138.503 del 2007 e dei 137.828 del 2006. Ma se aumentano gli abbonati, aumenta anche la popolazione residente: nel 2008 era di 425.690 persone, nel 2007 di 420.077 e nel 2006 di 415.803. Nel 2007, quindi, si sono pagati 72,99 abbonamenti su 100 e nel 2006 ben 75,13 su 100.
Per tutti i ritardatari, si ricorda che chi rinnova l'abbonamento oltre i termini di legge (31 gennaio 2009) deve corrispondere il canone aggiungendo una sanzione amministrativa e gli interessi di mora.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • ososita

    18 Marzo @ 10.36

    Quelli che non pagano in un certo senso li capisco. Il canone è un balzello e nemmeno le istituzioni sano definirlo. Infatti viene descritto sia come una tassa di possesso del televisore (o altro aggeggio elettronico a discrezione della rai), sia come un canone di abbonamento alla rai. Allora se è una tassa di possesso, beh, bisogna circoscrivere in modo tassativo gli apparecchi che ne sono colpiti e mettersi in testa che nessuno può entrare in casa di chiccessia a controllare (a meno che non sia un carabiniere con apposito mandato del giudice). Ma se è un abbonamento (e vorrei ricordare che gli introiti se li ciuccia tutti la rai!!!) allora nessuno può obbligarci ad abbonarci forzatamente a qualcosa che non vogliamo!! Se io non voglio vedere la rai, dovrei non pagare il canone. Ma pur di fregarci, ecco che a chi fa comodo viene in mente di ricordarci che la legge è così vecchia e mal fatta da essere al contempo una tassa di possesso! Scusate i vaneggiamenti ma nutro un ODIO smodato per la rai e il canone :)

    Rispondi

Video

2commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Corona paparazzato con Belen, Silvia Provvedi lo lascia!

milano

Belen al ristorante con Corona: il gossip impazza

1commento

Nathalie Caldonazzo

Nathalie Caldonazzo

ROMA

Incidente stradale per la Caldonazzo: ferita

E' morto Marco Garofalo, coreografo di tanti show

TELEVISIONE

E' morto Marco Garofalo, coreografo di "Amici"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Formazione e specializzazione: le armi vincenti per trovare lavoro

CONSIGLI

Formazione e specializzazione: le armi vincenti per trovare lavoro

Lealtrenotizie

Colpì il giardiniere a badilate: arrestato commerciante di Langhirano

carabinieri

Colpì il giardiniere a badilate: arrestato commerciante di Langhirano

polizia

Aggressione nella notte in via D'Azeglio

Dieci anni

Beve soda caustica: bambina di Bari salvata al Maggiore

1commento

via zanardelli

Il pensionato e l'officina in nero: sequestro e multa

ALLUVIONE

La Procura replica all'attacco di Pizzarotti: «Parole scomposte»

6commenti

reggio emilia

Cellulare rubato passa di mano, due denunciati a Montechiarugolo, due a Felino

Inchiodati grazie al tracciamento, ma il telefono è sparito

bardi

Cade nel bosco mentre fa legna: soccorsi difficili per un 67enne ferito

mostra

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

Stazione

Chiude il piano dei senzatetto

1commento

Traversetolo

Ancora liquami nel Termina: è allarme

5commenti

CARABINIERI

Sul ponte di Ragazzola con il rosso: pioggia di multe

1commento

Volanti

Nonnina terribile minaccia la vicina con la scopa: denunciata

COLORNO

Dopo l'incidente scappa: «inchiodato» dalle telecamere

cosa cambia

Sabato Parma-Carpi al Tardini: ecco le modifiche alla viabilità

COMPLEANNO

La storia dell'Astra, 70 anni tra calcio e baseball

tragedia sfiorata

Precipita in una scarpata facendo parapendio a Langhirano: ferito un 50enne Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Casellati subito prigioniera dei veti

di Vittorio Testa

L'ESPERTO

Termovalvole: se non si usa il riscaldamento si paga solo la quota fissa

di Mario Del Chicca*

1commento

ITALIA/MONDO

ancona

Dimentica lo zaino con un chilo di marijuana sul treno: arrestato

bari

Norman Atlantic, dopo 3 anni chiuse le indagini per 32 persone

SPORT

Rugby

L'addio di Manici: "Il mio corpo dice basta, ora farò l'allenatore" Video

Calciomercato

Morata, ecco il bomber di ritorno

SOCIETA'

amsterdam

Ecco il primo supermarket senza plastica Video

verde

L’hobby del gardening conquista sempre di più

MOTORI

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover

ANTEPRIMA

Ford, ecco la nuova Focus. Da 20mila euro Fotogallery